Baciotti al cioccolato bianco e fondente

| 25 febbraio 2016

Baciotti al cioccolato bianco e fondente

Nati quasi per caso, i “baciotti” prendono vita in un pomeriggio di quelli in cui ci assale una irrefrenabile voglia di dolce e solo pochi ingredienti a portata di mano: un pacco di Ringo (i famosi biscotti con la farcia alla vaniglia), un bicchiere di Nutella e del cioccolato fondente e bianco. Quando si tratta di realizzare un dolce, a meno che non siate degli esigentissimi pasticceri, secondo me basta usare un pò di fantasia e così, una volta frullati i biscotti e averli farciti con la Nutella, li ho immersi nel cioccolato e voilà, i baciotti erano pronti!

Ma vediamo insieme come realizzarli.

 

Ingredienti per 16 Baciotti:

330 gr di biscotti Ringo alla vaniglia

80 gr di burro fuso

16 nocciole

200 gr di cioccolato bianco

200 gr di cioccolato fondente

Nutella

Procedimento:

Dividiamo i biscotti, mettendo i bianchi in una ciotola e i neri in un’altra.

Frulliamo i biscotti bianchi fino a ridurli ad una polvere sottilissima,

e facciamo lo stesso con quelli neri.

Aggiungiamo il burro fuso e fatto freddare in precedenza (40 gr per ogni ciotola) e impastiamo con una spatola.

Se il composto risulta troppo morbido, lasciamolo riposare 15 minuti in frigo, altrimenti procediamo direttamente alla farcitura.

Per realizzare i baciotti al cioccolato bianco, prendiamo un pò di impasto bianco, nella quantità di una noce, e schiacciamolo su un foglio di carta forno, disposto su una teglia.

Mettiamo al centro mezzo cucchiaino di nutella, e copriamolo con un altro pò di impasto.

Realizziamo una pallina rotolando l’impasto tra le mani e mettiamola nuovamente sulla placca.

Una volta pronti tutti i baciotti bianchi, ripetiamo l’operazione per i baciotti neri.

Disponiamo una nocciola al centro di ogni pallina e mettiamo a raffreddare in frigo per 15 minuti.

Intanto sciogliamo a bagnomaria il cioccolato fondente.

Tuffiamo all’interno i baciotti neri ormai freddi (uno alla volta e aiutandoci con due forchette) e mettiamoli nuovamente sulla teglia.

Ripetiamo l’operazione con il cioccolato bianco  e i baciotti bianchi.

Riponiamo tutto in frigo per 15 minuti.

 Riempiamo due sac-a-poche con il cioccolato fuso rimasto, e terminiamo di decorare i nostri dolci.

Ed ecco pronti i Baciotti, cioccolatosi e suuuuper golosi!

Al prossimo giovedì allora e..buon dolce ;)

Lalla

COMMENTI

Archivio Rubriche

1 dicembre 2016

Banana Cream Pie, ricetta in barattolo

BANANA CREAM PIE in barattolo Natale si avvicina, e l’idea di gustare una bella tazza…


25 novembre 2016

Simil Torta Sacher ai lamponi – VIDEO RICETTA!

SIMIL SACHER AI LAMPONI Vi capita mai di avere un irrefrenabile bisogno fisiologico di qualcosa…


17 novembre 2016

Come decorare un biscotto in pasta di zucchero – il Tutorial !

Biscotto decorato in pasta di zucchero: come realizzarlo in maniera facile e divertente!   Ben…


11 novembre 2016

RISO CHE PASSIONE! 3 ricette da realizzare in occasione di una cena romantica

Si torna spesso a parlare delle proprietà afrodisiache di alcuni cibi e di come utilizzarli…


3 novembre 2016

Pasta di Zucchero, la ricetta perfetta per realizzarla in casa!

LA PASTA DI ZUCCHERO Buongiorno cake lovers! Oggi vi voglio dare una ricettina semplice semplice…


27 ottobre 2016

Bisco Ragnetti di Halloween, solo 3 ingredienti!

Bisco Ragnetti di Halloween alla Nutella, FACILI, MOSTRUOSI E SUPER BUONI! ^_^ Tra pochi giorni…


26 ottobre 2016

Ricetta semplice per Halloween: fantasmini dolci

Dite la verità, state già preparando le decorazioni per halloween e cercando le ricette per…


20 ottobre 2016

La Pasta Frolla perfetta per i nostri biscotti decorati!

La pasta frolla perfetta per i biscotti decorati. Quando ero piccolina, la ricetta della pasta…


13 ottobre 2016

Dolcetti di Pasta Sfoglia, ripieni alla Nutella! – VIDEO RICETTA

DOLCETTI DI PASTA SFOGLIA E NUTELLA La scorsa settimana ho preparato la Torta di Pasta…


12 ottobre 2016

Halloween: i makeup trend che spopolano su internet

Halloween è finalmente alle porte ragazze, con il suo carico di streghe, zucche e fantasmi, senza dimenticare…