Come lavare i capelli senza shampoo: il cowash!

| 29 febbraio 2016

Buongiorno trucchine!
Avete mai sentito parlare di Cowash? E’ una tecnica di conditioner only wash, ossia un sistema che consiste nel lavare i capelli in modo naturale ed economico senza utilizzare lo shampoo, ma usando solo balsamo e zucchero di canna. Il Cowash è indicato per chi deve lavare spesso i capelli perchè li ha grassi o molto sottili ma anche per chi li ha deboli, sfibrati, spenti o ha un cuoio capelluto sensibile in quanto esso non stressa la cute e i capelli, come accade con molti shampoo che contengono tensioattivi aggressivi. Lo zucchero infatti funge da scrub, pulendo e sgrassando perfettamente la cute senza aggredirla lasciando i capelli morbidissimi grazie anche al balsamo che deve essere rigorosamente senza siliconi e petrolati.
La Pillola di Bellezza di oggi vi insegnerà a realizzare un cowash a regola d’arte! ;)
Tutto ciò di cui avete bisogno è:
– 1 tazzina da caffè di zucchero di canna
– 1-2 tazzine da caffè di balsamo

Come lavare i capelli senza shampoo: il cowash!
PROCEDIMENTO
Mescolate in una ciotola 1-2 tazzine da caffè colme di balsamo (in base alla lunghezza dei capelli) con 1 tazzina di zucchero di canna e utilizzatelo subito. Dopo aver bagnato per bene i capelli con acqua tiepida, stendete la miscela di balsamo e zucchero dalle radici fino alle punte massaggiando per bene per circa 5 minuti o almeno finchè lo zucchero non si sarà sciolto, dopodichè risciacquare abbondantemente per eliminare ogni residuo di balsamo.
Le prime volte che farete il cowash i capelli tenderanno a sporcarsi più velocemente ma con la costanza inizierete a vedere i primi risultati: capelli più morbidi, puliti, lucenti, meno crespi e domabili! E se proprio non ce la fate potete sempre alternare il cowash con lo shampoo.
Fatemi sapere se avete mai provato il cowash e come vi siete trovate! ;)

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio DIY - FAI DA TE

25 maggio 2017

Skin Gritting: il nuovo sorprendente metodo per rimuovere i punti neri

Skin Gritting ti suona nuovo? Si tratta di un metodo per la rimozione dei punti…


23 maggio 2017

Come realizzare crema solare fai da te e doposole con il burro di karitè

La bella stagione è finalmente arrivata, con lei anche la voglia di passare le giornate al mare ad abbronzarsi. Ecco come realizzare una crema solare fai da te al burro di karitè!


22 maggio 2017

Idee e consigli per arredare una casa al mare

Se avete deciso di comprare casa al mare ma non sapete minimamente che stile di…


18 maggio 2017

Mascherina da notte fai da te

Ciao, oggi vi mostro come potete realizzare una mascherina da notte fai da te, magari…


16 maggio 2017

Come fare un impacco per capelli con il lievito di birra

Buongiorno trucchine! Il lievito di birra è molto apprezzato in cucina, soprattutto per la preparazione…


15 maggio 2017

Diy: come creare un cactus imbottito

Ormai si può di gran lunga affermare che la “cactus mania” stia spopolando. Diversi i…


10 maggio 2017

Come realizzare una maschera viso con le ciliegie

Buongiorno trucchine! Mai sentito parlare di una maschera con le ciliegie? Dolci e succose, le…


8 maggio 2017

Diy bigliettino per la Festa della Mamma

Ciao, oggi vi mostro come potete realizzare un bigliettino per la festa della mamma DIY per…


8 maggio 2017

Orto in terrazzo: idee e consigli

L’ idea di ricreare un proprio orto in terrazzo ed usufruire di prodotti buoni e a…


2 maggio 2017

Come fare uno scrub con la sabbia sulla spiaggia

Buongiorno trucchine! Lo scrub con la sabbia è un metodo tutto naturale che permette di…