Come curare i capelli grassi con la rucola

| 3 maggio 2016

Buongiorno trucchine!
Sono sicura che la maggior parte di voi soffre di questo bruttissimo problema ai capelli che li rende in men che non si dica grassi, oleosi, appiccicosi e spesso anche maleodoranti costringendoci a lavarli spessissimo per non sembrare sporche: è l’eccesso di sebo che viene prodotto dalle ghiandole sebacee all’interno del cuoio capelluto. La Pillola di Bellezza di oggi vuole insegnarvi un metodo naturale per curare i capelli grassi con impacchi totalmente naturali, senza utilizzare prodotti aggressivi, contenenti solfati e parabeni, che altro non fanno che peggiorare la situazione. Vedremo insieme come realizzare un buon shampoo sgrassante preparando un infuso con un tipo di verdura che solitamente mangiamo: la rucola, le cui foglie sono ricche di Vitamina C, dal potere mineralizzante e sebo-regolatore.
Tutto ciò di cui abbiamo bisogno per preparare il nostro infuso molto concentrato per capelli è:
– Rucola
– Bicarbonato di sodio
– Acqua

Come curare i capelli grassi con la rucola
PROCEDIMENTO
Mettete una grande quantità di rucola in acqua bollente e lasciate riposare per almeno quindici minuti, dopodichè aggiungeteci un cucchiaio di bicarbonato di sodio. Lavate i capelli con l’infuso cosí ottenuto, massaggiando bene la cute, e risciacquate abbondantemente con acqua tiepida. Se lo preferite, successivamente potete fare una passata di shampoo, ma che sia bio mi raccomando.
Questo infuso sgrasserà delicatamente i capelli, donando loro un aspetto sano e lucente.

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio DIY - FAI DA TE

20 giugno 2017

Come nutrire i capelli con il bagno di olio

Buongiorno trucchine! Avete mai sentito parlare del bagno di olio per i capelli? Beh visto…


19 giugno 2017

Come fare il cambio dell’armadio in poche mosse

La bella stagione è ormai arrivata quindi non ci resta che fare il cambio dell’armadio,…


16 giugno 2017

DIY – Come creare uno stencil con la colla a caldo: funziona davvero?

Ciao! Dopo aver realizzato il braccialetto con la colla a caldo, ho scoperto che ci sono…


12 giugno 2017

Testate da letto fai da te: idee e consigli

Testate da letto fai da te? Si, è possibile! Se volete aggiungere un tocco di…


9 giugno 2017

Diy come creare un braccialetto con la colla a caldo

Braccialetto con la colla a caldo – Video Tutorial DIY Sapete quante cose potete creare…


6 giugno 2017

Come realizzare un primer occhi fai da te senza siliconi

Buongiorno trucchine! Realizzare un primer occhi fai da te con ingredienti naturali è una scelta…


5 giugno 2017

Diy: barchette decorative con legnetti di mare

Siete pronti a preparare delle graziose barchette decorative per arricchire qualche angolo di casa in…


30 maggio 2017

Come idratare i capelli con lo spray alla glicerina

Buongiorno trucchine! Oggi vi svelerò come idratare i capelli utilizzando lo spray alla glicerina. Vi…


26 maggio 2017

DIY: Come decorare una cornice inutilizzata

Ciao, oggi vi mostro come decorare una cornice vecchia con materiali di riciclo. Vi serviranno delle…


25 maggio 2017

Skin Gritting: il nuovo sorprendente metodo per rimuovere i punti neri

Skin Gritting ti suona nuovo? Si tratta di un metodo per la rimozione dei punti…