Cosa sono i Primer?

| 3 giugno 2016

Buondì Bellezze, vi siete mai chieste cosa siano i Primer e a cosa servano?  Mi capita spesso di parlare con tantissime donne di trucco ma al sol dire la parola Primer, che si parli di occhi, viso o labbra, mi fanno una faccia terribile! :D

Moltissime non sanno della loro esistenza e quindi della loro importanza nella realizzazione di un buon makeup, scopriamoli insieme! :)

How-Skin-Look-When-Apply-The-Makeup-Base-Rough-Foundation-Primer

I Primer sono dei prodotti creati e pensati appositamente per far durare maggiormente il make up di occhi, viso e labbra. Solitamente sono composti da ingredienti siliconici in grado di ricreare un film perfetto sul quale realizzare un’ ottimo makeup, ma ultimamente iniziano a uscire sul mercato i primi primer naturali che però, a parer mio, sono ancora lontani dalle performance indiscutibili di quelli da profumeria classica. Vanno applicati dopo la skincare e prima della realizzazione dell’ intero trucco, ma non utilizzati quotidianamente perchè potrebbero sensibilizzare eccessivamente la pelle. Sono studiati apposta per occasioni speciali ed un utilizzo decisamente moderato.

Per quanto riguarda il viso, il primer permette di applicare il fondotinta con maggiore facilità facendolo inoltre durare maggiormente, riempiendo quindi i pori, le rughette non troppo accentuate e talvolta tonalizzando eventuali discromie del volto aiutando anche a mantenere la pelle più opaca o illuminandola.primer-viso-clinique

 

Per ogni tipo di pelle esiste un primer differente.

Per le pelli grasse e miste esistono quelli ad azione matificante che serviranno a mantere la pelle opaca per più tempo possibile nell’ arco della giornata e solitamente sono privi di oli o ingredienti comedogenici che quindi possono otturare i pori e causare brufoli. Se poi vi sono anche rossori e impurità, si possono trovare primer con la stessa funzione ma dal colore verde che servirà ad aiutarvi a tonalizzare il rosso dei brufoli essendo il verde il colore opposto al rosso.

hd-primer-Make-up-ForeverPer le pelli secche ne esistono alcuni in grado di mantenere la pelle “idratata” anche se solo superficialmente in quanto riescono a lisciare anche la pelle screpolata, dando quindi un aspetto uniforme al viso. Talvolta si desidera illuminare la pelle dandole un aspetto radioso e naturalmente luminoso, esistono primer dal finish satinato creati apposta per questo.

Sempre parlando di primer colorati, esistono anche quelli rosa o violetti che servono a ravvivare un incarnato spento e grigio donando un delicato effetto bonne mine.

Per quanto riguarda gli occhi, io credo che il primer sia la cosa FONDAMENTALE che DEVE CATEGORICAMENTE stare alla base di ogni trucco occhi di questo mondo! Quante volte mi è capitato di cadere nello sconforto nel vedere donne con ombretti magicamente spariti, sparpagliati su tutta la zona oculare e perioculare, o ben ben infilati tutti nelle pieghe. TROPPE! Ed ogni volta che me ne accorgo parte il malloppone (che però affascina tutte direi ;) ) dalla dolcissima domanda “tesoro, ma lo usi il primer?”.30905

Anche in questo caso esistono diversi tipi di primer occhi a seconda dell’ effetto che si vuole ottenere o accentuare, e a seconda della pelle.

Ne esistono alcuni per le palpebre non più giovanissime che servono proprio a tenderle leggermente e al tempo stesso “curarne” otticamente l’ aspetto, primer per le palpebre piene di capillari evidenti o estremamente pigmentate di rosso o marrone che servono a tonalizzarne il colore, primer brillanti per enfatizzare i riflessi di un ombretto oppure i classici primer trasparenti che fanno tutto e un po. :)

Vi assicuro donne, se provate il primer occhi, ve ne innamorate! Mai più ombretto nelle pieghe, colore pieno ed intenso fino a sera nonchè facilità maggiorata nell’ applicazione!

the-best-lipstick-primers

Per le labbra invece ne esistono altri tonalizzanti per annullarne il colore e rendere il rossetto del colore originario o primer riempitivi per le labbra molto carnose o non più giovani che facilitano la stesura, la resa e la durata di qualsiasi rossetto. Io li consiglio prevalentemente nel caso dei rossetti opachi in quanto tendono a seccare le labbra, quindi con il primer rimangono perfetti da mattino a sera.

Vi ho chiarito un po le idee in merito al magico mondo dei primer? Vi ho stuzzicate all’ acquisto? :)

Se può interessarvi, vi parlerò dettagliatamente di quelli che sono i miei preferiti e per i quali ne vale davvero la pena spendere due soldini!

Spero che l’ articolo vi sia piaciuto e vi sia stato utile! ;) Se ne volete altri, mettete un bel like al post, condividetelo e continuate a leggermi qui su WeGirls! ;)

Grazie per aver letto!

See You Soon! :*

 

N.B.: Le immagini presenti all’ interno di questo articolo sono a semplice scopo dimostrativo.

 

 

COMMENTI

Guarda Anche

Archivio MAKE UP & BEAUTY

27 giugno 2017

Come curare e idratare i capelli con il Sidr

Buongiorno trucchine! Nei miei precedenti articoli vi ho parlato di due metodi naturali per idratare…


22 giugno 2017

KKW Beauty: la linea make up di Kim Kardashian

E’ arrivata la nuova linea make-up di Kim Kardashian! KKW Beauty è il nome della linea cosmetica…


20 giugno 2017

Come nutrire i capelli con il bagno di olio

Buongiorno trucchine! Avete mai sentito parlare del bagno di olio per i capelli? Beh visto…


12 giugno 2017

Come capire se ti ama? 6 segnali che è pazzo di te

Ormai è un po’ che vi frequentate, i tuoi sentimenti sono forti ma non riesci…


8 giugno 2017

GARNIER I NATURALI Skinactive #poweredbynature

Qualche settimana fa sono stata invitata a Milano ad un evento speciale in una location…


6 giugno 2017

Come realizzare un primer occhi fai da te senza siliconi

Buongiorno trucchine! Realizzare un primer occhi fai da te con ingredienti naturali è una scelta…


30 maggio 2017

Come idratare i capelli con lo spray alla glicerina

Buongiorno trucchine! Oggi vi svelerò come idratare i capelli utilizzando lo spray alla glicerina. Vi…


25 maggio 2017

Skin Gritting: il nuovo sorprendente metodo per rimuovere i punti neri

Skin Gritting ti suona nuovo? Si tratta di un metodo per la rimozione dei punti…


23 maggio 2017

Come realizzare crema solare fai da te e doposole con il burro di karitè

La bella stagione è finalmente arrivata, con lei anche la voglia di passare le giornate al mare ad abbronzarsi. Ecco come realizzare una crema solare fai da te al burro di karitè!


16 maggio 2017

Come fare un impacco per capelli con il lievito di birra

Buongiorno trucchine! Il lievito di birra è molto apprezzato in cucina, soprattutto per la preparazione…