Come avere capelli ricci senza crespo: il plopping

| 1 agosto 2016

Buongiorno trucchine!
Chiunque abbia i capelli ricci e mossi odia il momento dell’asciugatura e dell’acconciatura perchè non è un’operazione facile e c’è sempre il rischio di incorrere nel nemico numero uno delle ricce, ovvero l’effetto crespo. Il risultato spesso sono capelli privi di forma o meglio a forma di cespuglio, e siamo costrette a ricorrere a phon e arricciacapelli per dare loro una piega decente.

Ma la Pillola di Bellezza di oggi vi svelerà una tecnica naturale, molto famosa tra le star, per avere capelli ricci belli e definiti, senza rovinarli con il calore del phon o del ferro arricciante: il plopping.
Il termine plop, in inglese, significa “raccogliere i capelli in un panno“: il plopping, infatti, consiste nel raccogliere i capelli bagnati in un asciugamano di microfibra o in una vecchia maglietta e poi completare l’asciugatura. E’ adatto per chi ha i capelli ricci o almeno un pò mossi e lunghi almeno fino al collo.

Come avere capelli ricci senza crespo: il plopping
PROCEDIMENTO PER CAPELLI RICCI PERFETTI

Per prima cosa bisogna lavare normalmente i capelli utilizzando uno shampoo adatto alla vostra tipologia di capelli e un balsamo e una maschera anti-crespo. Quest’ultimo applicatelo solo con le dita o con un pettine a denti larghi. Dopo il risciacquo, tamponate i capelli con un asciugamano in modo da togliere l’acqua in eccesso, facendo attenzione a non strofinarli per non elettrizzarli. Per eliminare i nodi, utilizzate sempre un pettine a denti larghi e applicate un prodotto per lo styling senza risciacquo sulle lunghezze per aiutare il potere anticrespo del plopping a essere più potente e duraturo.
Posizionate la maglietta o l’asciugamano su un piano orizzontale come una sedia o un tavolo, mettetevi a testa in giù e avvicinatevi con la testa, facendo in modo che i capelli, toccando la t-shirt, si arrotolino e si pieghino su loro stessi, restando sulla parte alta centrale della vostra testa. Tira il di sotto della maglietta dietro la nuca e poi la parte superiore facendo un nodo con le due maniche dietro il collo.

Come dire addio ai capelli crespi: il plopping

Se invece state usando un panno rettangolare, coprite sempre la parte dietro e davanti e arrotolate su se stesse le due estremità laterali. Intrecciate poi i due torchon davanti o fin su ai lati della testa.

Come dire addio ai capelli crespi: il plopping
Lasciate in posa l’asciugamano per circa 3 ore in modo da far asciugare completamente i capelli, rimuoverlo solo se le ciocche sono completamente asciutte: il risultato saranno capelli vaporosi, morbidi e perfettamente ricci, senza tracce di crespo all’orizzonte!

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio CAPELLI

5 dicembre 2016

Come curare pelle e capelli grassi con il ghassoul

Buongiorno trucchine! Il Ghassoul, o Rhassoul, è un’argilla saponifera proveniente dalle montagne Atlas in Marocco,…


21 novembre 2016

Come modellare i capelli ricci con il gel ai semi di lino

Buongiorno trucchine! Ogni riccio è un capriccio: lo dice il proverbio e lo sanno bene…


7 novembre 2016

Come avere i capelli puliti più a lungo naturalmente

Per alcune persone che hanno i capelli grassi e con forfora è molto difficile avere…


17 ottobre 2016

Come rinforzare i capelli con l’hennè neutro

Buongiorno trucchine! In autunno, fra ottobre e dicembre, avviene un naturale cambiamento fisiologico nel nostro…


3 ottobre 2016

Come curare i capelli con l’aceto di mele

Buongiorno trucchine! L’aceto di mele è un prodotto molto popolare in tutto il mondo, famoso…


20 settembre 2016

Maschera per capelli aridi FAI DA TE

Maschera per capelli aridi FAI DA TE Dopo l’estate ci ritroviamo con dei capelli stressati,aridi…


19 settembre 2016

Recensione Shampoo Argilla Straordinaria – L’Oreal Elvive

Recensione Shampoo Argilla Straordinaria – L’Oreal Elvive Recensione Shampoo Argilla Straordinaria di L’Oreal Elvive. Shampoo…


19 settembre 2016

Come avere capelli lisci senza piastra: ruota svedese

Buongiorno trucchine! Alzi la mano chi sogna di avere capelli lisci e setosi ma, per…


16 settembre 2016

Come riparare i capelli secchi e sfibrati dopo l’estate

Buondì Bellezze, rientrate dalle vacanze vorremmo tanto scoprire come riparare i capelli dopo la tanto amata estate……


5 settembre 2016

Come usare la maionese come balsamo per capelli

Buongiorno trucchine! Dovete lavarvi i capelli però avete finito il balsamo, ma non potete proprio…