Come fare una ceretta indolore fai da te

| 8 agosto 2016

Buongiorno trucchine!
L’arrivo dell’estate per noi donne è sempre un po’ traumatico perché arriva quel fatidico momento in cui dobbiamo soffrire per fare la ceretta alle gambe, alle braccia o peggio ancora, all’inguine e alle ascelle. La ceretta indolore fai da te, però, non è un’utopia: la Pillola di Bellezza di oggi vi insegnerà un metodo brasiliano per realizzare una ceretta indolore fai te in modo semplice e naturale!
La ceretta indolore fai da te brasiliana è adatta a qualsiasi tipo di pelle e può essere eseguita su ogni parte del corpo, anche le più delicate: è ecologica (perché priva di imballaggi carte e cartine da gettare nella spazzatura), biologica (contiene solo ingredienti natural facilmente reperibili in casa), e low cost (che non guasta). Inoltre riduce il rischio di infezioni e irritazioni della pelle grazie al limone che è disinfettante e antisettico.

Come fare una ceretta indolore fai da te
Tutto ciò di cui abbiamo bisogno per preparare questa ceretta senza cera è:
200-210 grammi di zucchero bianco o di canna
3 cucchiai di succo di limone
3 cucchiai di acqua

PROCEDIMENTO PER CERETTA INDOLORE FAI DA TE

In un pentolino antiaderente inserite tutti e tre gli ingredienti e, mescolando sempre con un cucchiaio d’acciaio, sciogliete il tutto a fuoco medio. Quando il composto sarà diventato liquido, mettetelo su fuoco basso, tenendolo al minimo, finché non raggiunge l’ebollizione. Quando è diventato color ambra, fatelo raffreddare per un paio di minuti: la vostra ceretta indolore fai da te è pronta per essere usata e potete anche conservarla fino a sei mesi in un contenitore di plastica.
Stendete sulla zona da depilare un velo di borotalco, bagnatevi le mani in alcool puro e prelevate un po’ di cera modellandola fino a farla diventare una sorta di pallina morbida. A questo punto stendetela sulla pelle con mano decisa nel senso contrario alla crescita del pelo e strappate via seguendo il senso di crescita: l’opposto di una ceretta normale. Continuate fino a quando la vostra pallina di cera non sarà diventata bianca e sarà da sostituire con dell’altra fresca. Con un pò di acqua tiepida potete togliere i residui di cera.
Il risultato sarà una pelle perfettamente depilata e incredibilmente liscia e vellutata più a lungo!

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio DIY - FAI DA TE

16 gennaio 2017

Come schiarire i capelli con la burrobirra

Buongiorno trucchine! Di metodi naturali per schiarire i capelli ce ne sono molti ma forse…


16 gennaio 2017

DIY: come preparare i cake toppers per muffin e cupcake

Ecco un’idea carina per preparare facilmente, i cake toppers, le bandierine e decorazioni di carta…


10 gennaio 2017

Biscotti della fortuna di carta: come crearli per un party DIY

Come realizzare dei biscotti della fortuna con la carta! Ciao, innanzitutto buon anno a tutti…


9 gennaio 2017

Come idratare i capelli con il fieno greco (methi)

Buongiorno trucchine! In uno dei miei precedenti articoli vi parlai dell’amido di mais e di…


2 gennaio 2017

Come realizzare un burro solido per il corpo

Buongiorno trucchine! Con questo freddo che incombe la nostra pelle è messa a dura prova:…


2 gennaio 2017

Epifania: un’idea alternativa alla solita “calza”

L’ Epifania è ormai vicina, invece di regalare la solita  e tradizionale “calza”, ecco un’idea…


30 dicembre 2016

Photo booth Capodanno DIY: foto divertenti per l’ultimo dell’anno!

Photo Booth e accessori divertenti per il party di Capodanno! Ciao, oggi vi propongo un DIY…


30 dicembre 2016

Capodanno: idee dal web e 2 diy per apparecchiare la tavola

Capodanno è sempre più vicino e dunque non ci resta che pensare al menù per il…


23 dicembre 2016

DIY: 3 idee per apparecchiare la tavola di Natale

Domani sarà la vigilia, avete già pensato a come apparecchiare la tavola di Natale? Niente…


23 dicembre 2016

Christmas DIY: Gift bags | Bustine regalo fai da te

Ciao, oggi vi propongo un nuovo Christmas DIY utilissimo! Avete dei piccoli pensierini da impacchettare…