Come riparare i capelli secchi e sfibrati dopo l’estate

| 16 settembre 2016

Buondì Bellezze, rientrate dalle vacanze vorremmo tanto scoprire come riparare i capelli dopo la tanto amata estate… in molte abbiamo infatti i capelli secchi, sfibrati se non “ruvidi al tatto” ma… non disperate!

Questo non significa necessariamente che dobbiamo darci un bel taglio o rassegnarci a capelli crespi vita natural durante.

Oggi vi propongo una maschera pre shampoo facile e veloce da fare, che rientra tra le mie preferite per ristrutturare a fondo il capello e ridarle lucentezza. Completamente naturale, fai da te e sopratutto perché basta farla 2 o 3 volte per essere a posto ;).

Gli unici ingredienti che ci servono sono:

  • 2 tuorli d’ uovo;
  • 1 bicchiere di acqua di cocco.

L’uovo è un alimento che per tanto tempo è stato bandito dalle diete alimentari perché ritenuto “troppo pesante”. Da poco è stato invece reintrodotto perché si è scoperto che è in realtà è utilissimo per l’organismo, in quanto apporta diverse vitamine come B5, B12, A, D, E, oltre a selenio, ferro, iodio, acido folico e colinaEd essendo i capelli porosi come una spugna, non può che far benissimo!

L’acqua di cocco invece, essendo più leggera dell’olio di cocco, consente l’utilizzo di questa maschera anche dai capelli più fini e che tendono a ungersi facilmente.

Ecco il procedimento che vi spiega come riparare i capelli secchi:

vi basterà unire i tuorli e l’acqua di cocco, sbattere con una forchetta e applicare il composto sui capelli. Per facilitarmi l’operazione, io utilizzo sempre uno “spruzzino” vuoto così applico la maschera uniformemente senza sporcarmi troppo.

Tenete in posa il tutto per 20/30 minuti con i capelli avvolti in un asciugamano che poi laverete oppure in una cuffia da doccia o ancora in pellicola. Dopodiché lavate i capelli normalmente e, quando li asciugherete, risplenderanno di luce propria! :) Provare per credere!

PS: non preoccupatevi, non odorerete di uovo! ;)

Fatemi sapere se la proverete e come agisce sui vostri capelli!

Spero che questo articolo vi sia piaciuto e vi sia stato utile! ;) Se ne volete altri, mettete un bel like al post, condividetelo e continuate a leggermi qui su WeGirls! ;)

Grazie per aver letto!

See You Soon! :*

A presto!

COMMENTI

Guarda Anche

Archivio MAKE UP & BEAUTY

23 febbraio 2017

I 10 prodotti beauty più assurdi che dovresti assolutamente provare

Le novità nel mondo della bellezza si susseguono continuamente, così vediamo ogni giorno i brand…


22 febbraio 2017

All Around Concealer Palette Catrice | Recensione

Buondì Bellezze, oggi vi voglio parlare della palette All Around Concealer di Catrice. Trovate questa…


20 febbraio 2017

Come realizzare uno struccante bifasico alla camomilla

STRUCCANTE BIFASICO ALLA CAMOMILLA Buongiorno trucchine! Rimuovere ogni giorno le tracce di make-up, lo sporco…


18 febbraio 2017

3 usi del rossetto rosso

Buondì Bellezze! Avete un rossetto rosso che non riuscite proprio ad indossare e non sapete…


13 febbraio 2017

Come struccarsi con il detergente intimo

Buongiorno trucchine! Capita spesso di trovarsi in situazioni in cui non abbiamo a disposizione uno…


3 febbraio 2017

Fondotinta Dream Cushion Maybelline – Review

Il Fondotinta Dream Cushion è l’ultima novità makeup di Maybelline. Ecco la review del prodotto!…


31 gennaio 2017

Dove acquistare makeup online economico: i migliori siti

Lo shopping online, così come quello reale, va fatto con cautela. Non solo per evitare di svuotare la nostra carta di credito, ma anche perché non tutti i siti sono affidabili per diversi aspetti.


27 gennaio 2017

Sos inverno: 5 prodotti beauty anti freddo

Le temperature sono ormai stabilmente gelide in tutta Italia, dobbiamo correre ai ripari! Come proteggere…


23 gennaio 2017

Come curare i capelli con tè, infusi ed erbe naturali

Buongiorno trucchine! E’ ormai risaputo che i tè, sottoforma di infusi o decotti, sono una…


16 gennaio 2017

Come schiarire i capelli con la burrobirra

Buongiorno trucchine! Di metodi naturali per schiarire i capelli ce ne sono molti ma forse…