Come usare la maionese come balsamo per capelli

| 5 settembre 2016

Buongiorno trucchine!
Dovete lavarvi i capelli però avete finito il balsamo, ma non potete proprio farne a meno perché sono secchi, fragili o crespi? Niente paura, potete usare la maionese come balsamo per capelli!
La Pillola di Bellezza di oggi vi insegnerà a preparare un trattamento profondamente idratante per i vostri capelli usando la maionese, la quale contiene olio, uova e altri ingredienti che faranno ritrovare la naturale morbidezza, setosità e luminosità alla vostra chioma.
Per prima cosa fate attenzione alla scelta del tipo di maionese da utilizzare come balsamo per capelli: la maionese classica è perfetta perché, a differenza di quella light, contiene tutti gli ingredienti necessari per nutrire a fondo i capelli.

E’ da evitare quella aromatizzata perché può contenere ingredienti dannosi per i capelli, ed è da prediligere una tipologia completamente naturale e biologica.

Come usare la maionese come balsamo per capelliBALSAMO PER CAPELLI ALLA MAIONESE: PROCEDIMENTO

E’ importante portare la maionese a temperatura ambiente, togliendola dal frigo almeno mezz’ora prima di usarla, in modo che gli oli in essa contenuti possano entrare più facilmente e velocemente nei follicoli dei capelli.
Inumidite i capelli solamente con acqua calda e iniziate a massaggiare la maionese sui capelli e sul cuoio capelluto, rivestendo ogni ciocca con precisione e concentrandovi sulle punte.

Fate attenzione a dosare la maionese necessaria in base alla lunghezza dei vostri capelli, facendo in modo di coprirli interamente dalle radici fino alle punte, senza eccedere nella quantità di utilizzo.

Nel caso si formassero dei nodi, potete districarli con un pettine che vi aiuterà anche a distribuire la maionese in maniera più uniforme, se invece si formano dei grumi potete applicare una piccola quantità di acqua calda sui capelli per diluire parzialmente la maionese.
Successivamente coprite i capelli con una cuffia da doccia o una pellicola, in questo modo il calore corporeo intorno alla testa favorirà una migliore idratazione del capello da parte della maionese.

Lasciate il balsamo per capelli alla maionese in posa da 30 minuti a 1 ora, dopodichè risciacquate con acqua calda e lavate i capelli con poco shampoo. I vostri capelli saranno morbidi e luminosi!

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio DIY - FAI DA TE

20 giugno 2017

Come nutrire i capelli con il bagno di olio

Buongiorno trucchine! Avete mai sentito parlare del bagno di olio per i capelli? Beh visto…


19 giugno 2017

Come fare il cambio dell’armadio in poche mosse

La bella stagione è ormai arrivata quindi non ci resta che fare il cambio dell’armadio,…


16 giugno 2017

DIY – Come creare uno stencil con la colla a caldo: funziona davvero?

Ciao! Dopo aver realizzato il braccialetto con la colla a caldo, ho scoperto che ci sono…


12 giugno 2017

Testate da letto fai da te: idee e consigli

Testate da letto fai da te? Si, è possibile! Se volete aggiungere un tocco di…


9 giugno 2017

Diy come creare un braccialetto con la colla a caldo

Braccialetto con la colla a caldo – Video Tutorial DIY Sapete quante cose potete creare…


6 giugno 2017

Come realizzare un primer occhi fai da te senza siliconi

Buongiorno trucchine! Realizzare un primer occhi fai da te con ingredienti naturali è una scelta…


5 giugno 2017

Diy: barchette decorative con legnetti di mare

Siete pronti a preparare delle graziose barchette decorative per arricchire qualche angolo di casa in…


30 maggio 2017

Come idratare i capelli con lo spray alla glicerina

Buongiorno trucchine! Oggi vi svelerò come idratare i capelli utilizzando lo spray alla glicerina. Vi…


26 maggio 2017

DIY: Come decorare una cornice inutilizzata

Ciao, oggi vi mostro come decorare una cornice vecchia con materiali di riciclo. Vi serviranno delle…


25 maggio 2017

Skin Gritting: il nuovo sorprendente metodo per rimuovere i punti neri

Skin Gritting ti suona nuovo? Si tratta di un metodo per la rimozione dei punti…