Come rinforzare i capelli con l’hennè neutro

| 17 ottobre 2016

Buongiorno trucchine!
In autunno, fra ottobre e dicembre, avviene un naturale cambiamento fisiologico nel nostro corpo che risente sia del cambiamento climatico, che del cambio di stile di vita dopo l’estate.

Un effetto legato al cambio di stagione è un aumento della caduta di capelli che si protrae per circa due o tre mesi, oltre ad un visibile indebolimento dei capelli che appaiono spenti, secchi e sfibrati.

La Pillola di Bellezza di oggi vi svelerà un segreto per aiutare a rinforzare la capigliatura durante questo ciclo naturale utilizzando degli impacchi naturali a base di hennè neutro.

Come rinforzare i capelli con l'hennè neutro
L’henné neutro è una polvere fine di colore verde chiaro ricavata dall’essiccazione e dalla macinazione della Cassia Obovata o Senna, famosa pianta apprezzata nella tradizione indiana per i suoi benefici effetti sui capelli. A differenza della Lawsonia, pianta da cui si ricava l’Hennè classico, la Cassia non possiede pigmentazione quindi non modifica il colore naturale dei capelli ma ne ravviva solo i riflessi.

L’hennè neutro è perfetto per la cura dei capelli perché li rinforza, li rende più brillanti, dona volume e regola la produzione di sebo. A differenza degli altri hennè, la sua preparazione, applicazione e risciacquo sono più semplici perchè non macchia la pelle, quindi non è necessario usare guanti, e può essere usato anche su capelli tinti chimicamente, a patto che sia puro al 100%.

Come rinforzare i capelli con l'hennè neutro
Per realizzare un buon impacco all’Hennè è necessario capire prima di tutto qual è la propria tipologia di capelli in modo da adattarvi di conseguenza gli ingredienti da usare nel composto. Ad esempio, mischiando l’hennè solo ad acqua calda, si avranno dei capelli secchissimi. Se si aggiungono altri ingredienti si andrà ad aumentare il grado di idratazione da dare al capello.
Vi propongo di seguito una ricetta tipo che potete seguire ma anche personalizzare in base alle vostre esigenze per preparare un impacco rinforzante a base di hennè neutro:
100 gr di hennè neutro puro (per capelli di media lunghezza)
300 – 350 ml di acqua calda (o infuso di Camomilla per schiarire o The Nero per inscurire)
1 cucchiaio di succo di limone o aceto di mele (per potenziare l’effetto schiarente)
Due cucchiai di miele (nutre, ammorbidisce e districa i capelli)
100 gr di Yogurt Bianco Intero (se desiderate un maggiore nutrimento)
Qualche goccia del proprio olio essenziale preferito (per coprire l’odore della Cassia)
Una ciotola di plastica o vetro, un cucchiaio di legno, pellicola trasparente

PREPARAZIONE IMPACCO HENNè NEUTRO

In una ciotola di plastica o vetro, versate l’hennè e aggiungete l’acqua o l’infuso che preferite, mescolando con un cucchiaio di legno, fino ad ottenere un composto cremoso ed omogeneo. Aggiungete poi tutti gli altri ingredienti mescolando finché il composto non sarà della consistenza giusta, nè troppo liquida nè troppo densa.
Dopo aver lavato i capelli con uno shampoo privo di siliconi, senza usare il balsamo, applicate l’impacco con l’aiuto di un pennello, dividendo i capelli in sezioni e massaggiando infine con le mani per distribuirlo in modo omogeneo su tutta la capigliatura.

Avvolgete i capelli con la pellicola trasparente e con un asciugamano, lasciate in posa per un tempo che va da 40 minuti a un’ora, dopodichè risciacquate con abbondante acqua tiepida e applicate un buon balsamo.
Applicando questo impacco ogni due o tre settimane, per almeno due mesi, i vostri capelli avranno modo di rigenerarsi diventando più forti e spessi, crescendo più velocemente e in numero maggiore.

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio CAPELLI

4 luglio 2017

Come idratare i capelli con la maschera alla crema di riso

Buongiorno trucchine! In un mio precedente articolo vi svelai diversi modi di riutilizzare l’acqua di…


27 giugno 2017

Come curare e idratare i capelli con il Sidr

Buongiorno trucchine! Nei miei precedenti articoli vi ho parlato di due metodi naturali per idratare…


20 giugno 2017

Come nutrire i capelli con il bagno di olio

Buongiorno trucchine! Avete mai sentito parlare del bagno di olio per i capelli? Beh visto…


30 maggio 2017

Come idratare i capelli con lo spray alla glicerina

Buongiorno trucchine! Oggi vi svelerò come idratare i capelli utilizzando lo spray alla glicerina. Vi…


16 maggio 2017

Come fare un impacco per capelli con il lievito di birra

Buongiorno trucchine! Il lievito di birra è molto apprezzato in cucina, soprattutto per la preparazione…


12 maggio 2017

Bioscalin vince a CosmoFarma 2017: l’innovazione contro la caduta dei capelli

Il problema della caduta dei capelli affligge moltissime persone, sia uomini che donne, ma non è…


26 aprile 2017

Come far crescere i capelli con lo shampoo al caffè

Buongiorno trucchine! Avete mai sentito parlare dello shampoo al caffè? No?? Allora questa nuova Pillola…


17 marzo 2017

*DIY* Spray salino effetto “Onde da Spiaggia” che non secca i capelli

Ciao mie care! Ecco come realizzare uno spray salino per capelli fai da te effetto…


23 gennaio 2017

Come curare i capelli con tè, infusi ed erbe naturali

Buongiorno trucchine! E’ ormai risaputo che i tè, sottoforma di infusi o decotti, sono una…


16 gennaio 2017

Come schiarire i capelli con la burrobirra

Buongiorno trucchine! Di metodi naturali per schiarire i capelli ce ne sono molti ma forse…