Diy: come realizzare il Calendario dell’Avvento

| 25 novembre 2016

Il periodo più magico dell’anno si avvicina e nelle nostre case non può assolutamente mancare il Calendario dell’Avvento.

Prepararne uno è veramente molto semplice e oggi vedremo come si può creare un Calendario dell’Avvento perfetto, utilizzando delle semplici bustine in carta, qualche elemento decor e, dulci sin fundo: una gruccia per abiti.

Cominciamo subito.

Occorrente per realizzare il Calendario dell’Avvento:

  • Gruccia in ferro o legno per abiti
  • Colore acrilico in spray
  • Carta da scrapbooking Natalizia
  • Pennarelli colorati
  • Spago
  • Colla a caldo
  • 24 buste in carta piccole
  • Una busta in carta più grande
  • Elementi decorativi natalizi
  • Washi tape Natalizio
  • Cioccolatini o altri regalini

 

calendario dell'Avvento

Occorrente calendario dell’Avvento

Procedimento:

Apriamo l’armadio e prendiamo una gruccia per giacche ed abiti, basta che non sia in plastica, meglio se in legno o in ferro. Tingiamola con una bomboletta spray, fronte e retro. In questo caso abbiamo usato un bel color rame rosato. Lasciamo asciugare per bene, qualche ora.

Prendiamo le nostre buste in carta , foriamole al centro sulla sommità ed applichiamo il washi tape alla base di ognuna. Procediamo poi a decorarle con delle sagome ricavate da della carta natalizia ed incolliamole sulla busta stessa, aiutandoci con la colla a caldo. Numeriamole, con dei pennarelli, nero o rosso, da “1” a “24”, per la “25” usiamo una bustina di carta più grande.

Ora infiliamo in ogni bustina un piccolo dono, possono essere caramelle, cioccolatini oppure dei bigliettini con frasi d’auguri, insomma, ciò che preferite, in questo modo sarà bello aprire una bustina ogni giorno fino a Natale e trovarvi dentro un piccolo pensiero. Fatto ciò, richiudete per bene le bustine ed iniziate a legarle alla base della gruccia con lo spago. Non sarà necessario seguire perfettamente l’ordine numerico e soprattutto fate in modo di inserirle nella gruccia in diverse lunghezze, in modo che una volta che il Calendario dell’Avvento sarà appeso, si vedranno bene tutte le buste.

Infine non resta che abbellire con qualche elemento natalizio, dunque potete attaccare delle palline o qualche addobbo qua e la per rendere più ricco e vivace il tutto.

Appendetelo a partire dal Primo Dicembre, e con questo grazioso Calendario dell’Avvento sarà più dolce e memorabile l’attesa fino al Natale.

_dsc0088

COMMENTI

Archivio DIY - FAI DA TE

20 novembre 2017

Stile nordico per un Natale alternativo

Lo stile nordico e Scandinavo sta sempre prendendo più piede ed in questo periodo niente…


17 novembre 2017

DIY ALBERO DI NATALE

Ciao, nel video di oggi vi mostro un nuovo Diy facile e creativo  per realizzare…


13 novembre 2017

Foglie secche: ecco come usarle in maniera creativa

Manti di foglie secche creano tappeti dai meravigliosi colori e sfumature nei nostri giardini o…


11 novembre 2017

Diy Christmas time: Babbo Natale facilissimo

Ciao, oggi incomincio a proporvi dei video a tema natalizio!!! In particolare nel video di…


6 novembre 2017

Piante in inverno: ecco come prendercene cura

La stagione fredda è ormai alle porte, a questo proposito dobbiamo pensare a come prenderci…


3 novembre 2017

Diy Room Decor: quadretto con intreccio di giornali

Ciao! Oggi volevo proporvi un video DIY per decorare la vostra camera. Vi serviranno una…


2 novembre 2017

Allenarsi in casa: come riprodurre gli attrezzi fitness con oggetti d’uso quotidiano

Allenarsi in casa senza rinunciare agli esercizi con gli attrezzi? Ecco 7 idee per riprodurre gli attrezzi fitness con oggetti casalinghi!


30 ottobre 2017

Zucche di carta per Halloween

Le zucche fanno sicuramente da protagoniste in questo periodo, perciò, ecco che ho deciso di mostravi…


27 ottobre 2017

DIY halloween tutorial: spilla a forma di mano scheletrica

DIY Halloween tutorial last minute: una decorazione che potete realizzare in pochissimo tempo per completare il vostro outfit spaventoso!!


23 ottobre 2017

La juta: idee e soluzioni per utilizzarla con creatività

La juta è un materiale povero, che risulta ruvido al tatto, solitamente usato per gli…