Come realizzare uno struccante bifasico alla camomilla

| 20 febbraio 2017

STRUCCANTE BIFASICO ALLA CAMOMILLA

Buongiorno trucchine!
Rimuovere ogni giorno le tracce di make-up, lo sporco e le impurità dalle pelle del nostro viso è importante per avere una pelle sana, pulita, luminosa e radiosa. Soprattutto se dobbiamo rimuovere un tipo di trucco fatto con prodotti waterproof, inoltre, è necessario utilizzare uno struccante veramente efficace, capace di eliminare ogni singola traccia di trucco e purificare la pelle.

A questa esigenza, però, si aggiunge quella di adoperare un prodotto quanto più possibile delicato, capace di mandare via lo sporco senza troppa fatica e senza bisogno di strofinare troppo e a lungo, rischiando di irritare la pelle e gli occhi.
Nel nostro beauty non deve mai mancare un buon struccante bifasico, che, grazie al suo mix di parte acquosa e parte oleosa, è in grado di sciogliere e rimuovere delicatamente anche il trucco più strong. Anche quando non ne abbiamo uno, possiamo realizzare uno struccante bifasico fai da te, utilizzando della semplice acqua, oli vegetali e ingredienti casalinghi.
La Pillola di Bellezza di oggi vi insegnerà a realizzare uno struccante bifasico alla camomilla, efficiente, delicato, economico e naturale, che si prende cura dei vostri occhi e della vostra pelle.

Come realizzare uno struccante bifasico alla camomilla
Tutto ciò di cui abbiamo bisogno per la preparazione del nostro bifasico naturale ed ecobio è:
– 64 gr di acqua distillata
– 1 o 2 bustine di camomilla o 10 gr di fiori di camomilla da agricoltura biologica
– 20 gr di olio di semi
– 8 gr di olio di ricino puro
– 8 gr di olio di mandorle dolci puro

PROCEDIMENTO PER STRUCCANTE BIFASICO ALLA CAMOMILLA

Versate l’acqua distillata in un pentolino sul fuoco, portate ad ebollizione, spegnete il fuoco e immergetevi l’infuso di camomilla lasciandolo in infusione per 10-15 minuti.
In un recipiente a parte versate l’olio di semi, l’olio di ricino e l’olio di mandorle dolci e amalgamate bene con un cucchiaino affinché i tre olii si fondano tra loro.
Versate lentamente l’acqua distillata nel recipiente con gli oli e continuate a mescolare.
Versate il tutto in un flaconcino vuoto da 125 ml, preferibilmente di vetro scuro affinché il prodotto si conservi al meglio, a meno che non decidiate di aggiungervi del conservante.

La camomilla, dalle note proprietà lenitive, è particolarmente indicata per occhi sensibili e oltretutto donerà al vostro struccante un aroma molto gradevole e delicato.
L’olio di ricino contenuto in questa ricetta potrà essere per voi un valido alleato per ciglia più forti, più voluminose e dunque più belle.

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio

23 giugno 2017

DIY room decor: Lampadina Galaxy

Ciao, oggi volevo proporvi un Diy davvero carinissimo per abbellire la vostra camera: come realizzare…


22 giugno 2017

KKW Beauty: la linea make up di Kim Kardashian

E’ arrivata la nuova linea make-up di Kim Kardashian! KKW Beauty è il nome della linea cosmetica…


12 giugno 2017

Come capire se ti ama? 6 segnali che è pazzo di te

Ormai è un po’ che vi frequentate, i tuoi sentimenti sono forti ma non riesci…


26 maggio 2017

DIY: Come decorare una cornice inutilizzata

Ciao, oggi vi mostro come decorare una cornice vecchia con materiali di riciclo. Vi serviranno delle…


11 maggio 2017

Calippo al prosecco per il tuo aperitivo sulla spiaggia

Con il caldo estivo cosa può esserci di più bello di gustare un bel ghiacciolo…


13 aprile 2017

16 Foto di celebrità al ballo di fine anno: riuscirai a riconoscerle?

I look improbabili di 16 famose celebrità al ballo di fine anno Ci sono foto…


6 aprile 2017

Tiny tattoo e tatuaggi minimal: idee per le amanti di tatuaggi piccoli femminili

I tatuaggi piccoli sono molto apprezzati fra le ragazze e sono perfetti soprattutto se hai deciso…


30 marzo 2017

Come trovare la tua sosia su Google

Sei curiosa di sapere se esiste qualcuno nel mondo uguale a te ma non sai…


27 marzo 2017

Primavera: 3 idee per apparecchiare la tavola

La Primavera è finalmente arrivata. Si potrà trascorrere più tempo all’aria aperta e godere delle…


27 febbraio 2017

Come eliminare i punti neri con la cannella

Buongiorno trucchine! l’argomento di oggi sono i terribili punti neri e come eliminarli con una…