Come realizzare la crema con olio di cocco montata a neve

| 6 marzo 2017

Buongiorno trucchine! Sappiamo che la crema all’olio di cocco è un prodotto cosmetico in grado di offrire davvero molti benefici a tutto il corpo. Grazie alle proprietà dell’olio di cocco, può infatti essere usata al posto di qualsiasi crema per idratare, nutrire e rendere più morbidi sia la pelle di viso e del corpo, che i capelli, soprattutto quelli più secchi e spenti.

Gli usi in realtà sono davvero molteplici: dalla funzione di struccante, a strumento per nutrire la pelle dei piedi e eliminare naturalmente i calli, fino al metodo definito oil pulling, attraverso il quale è possibile sbiancare i denti con l’olio di cocco.

Non sempre però è così semplice applicare una crema realizzata con l’olio di cocco, soprattutto durante l’inverno, quando a causa del freddo diventa troppo dura e davvero difficile da stendere sul corpo. E’ proprio per questo che ho deciso di svelarvi in che modo riesco a renderla davvero soffice e morbida per poterla utilizzare sempre con grande facilità.

LE PROPRIETA’ DELL’OLIO DI COCCO PURO

L’olio di cocco è un prezioso alleato per la cura naturale del nostro corpo perché è ricco di antiossidanti e acidi grassi che svolgono un’ottima azione restitutiva e nutritiva oltre ad avere un potere antibatterico e antivirale.
L’olio di cocco è allo stato liquido a una temperatura di 24°C circa, mentre tende a diventare solido intorno ai 15-20°C; di conseguenza, si presenta come un olio nei climi più caldi e come un burro in quelli più freddi.
Nei mesi freddi, quindi, l’olio di cocco diventa un pò scomodo da utilizzare perchè ne va prelevato un pò, scaldato nelle mani e poi applicato sul corpo, sul viso o sui capelli.

Il problema è che si fa fatica a dosarlo e si rischia di ungere troppo la zona dove lo si applica e di sporcarsi anche le mani. La Pillola di Bellezza di oggi però vi svelerà un trucchetto per rendere l’olio di cocco utilizzabile senza difficoltà anche nei mesi invernali. Come? Montandolo come si fa con la panna!

Sembra una follia ma il risultato sarà una vera e propria crema di cocco, che però non si mangia!!

Come realizzare la crema all'olio di cocco morbida
Tutto ciò di cui abbiamo bisogno per realizzare una crema con l’olio di cocco montata a neve, dalla consistenza morbida e soffice come quella di una mousse, è:

– 6 cucchiai di olio di cocco puro
– 6 cucchiai di burro di karitè puro

PROCEDIMENTO PER MONTARE A NEVE LA CREMA ALL’OLIO DI COCCO

Mettete l’olio di cocco e il burro di karitè a temperatura ambiente (nella loro forma solida) in una ciotola.

Montate il tutto a neve usando le fruste elettriche alla velocità massima per circa 10 minuti, fin quando il composto non assumerà una consistenza gonfia e spumosa.

Per rendere il composto ancora più nutriente e per conservarlo a lungo, potete aggiungere qualche cucchiaio di olio di mandorle dolci e 1 gr di tocoferolo.
Et voilà: la vostra crema al cocco montata a neve è pronta da usare per coccolare dolcemente la vostra pelle e i vostri capelli!

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio DIY - FAI DA TE

25 settembre 2017

Come profumare gli armadi per il cambio di stagione

Con l’autunno arriva anche il cambio degli armadi, e per rendere tutto perfetto è importante…


19 settembre 2017

Come alleviare il mal di testa con un balsamo refrigerante

Con questo balsamo refrigerante fai da te combatterete il dolore del mal di testa, l’insonnia e anche la secchezza cutanea!


18 settembre 2017

Autunno: idee originali per decorare casa

Rassegnamoci, l’autunno è ormai alle porte. L’estate è solo un “caldo” ricordo che lascia spazio…


13 settembre 2017

DIY BACK TO SCHOOL: SEGNALIBRI

Ciao! Oggi sempre per la serie BACK TO SCHOOL volevo proporvi come realizzare due facilissimi…


12 settembre 2017

Come preparare una maschera rassodante all’albume

Buongiorno trucchine! Eccoci ad un nuovo appuntamento con la mia rubrica Pillole di Bellezza: oggi…


11 settembre 2017

Vecchi mobili: come ridargli una nuova vita

Tutti in casa abbiamo dei vecchi mobili che in un modo o in un altro…


5 settembre 2017

Come realizzare un tonico alla vaniglia con la vodka

Buongiorno trucchine… no, non avete letto male, voglio proprio spiegarvi come realizzare un tonico alla vaniglia con…


4 settembre 2017

Scuola: 2 DIY per un rientro in grande stile

Ebbene si, purtroppo manca davvero pochissimo al rientro a scuola. Come vi sentite? Siete cariche?…


1 settembre 2017

DIY BACK TO SCHOOL: MINI PLANNER UTILISSIMO

Ciao! Oggi per la serie BACK TO SCHOOL volevo proporvi come realizzare un mini planner…


29 agosto 2017

Come pulire il viso con la maschera all’uva bianca

La maschera all’uva bianca idrata la pelle contrastando la formazione di rughe, la esfolia, chiude i pori ed elimina brufoli e imperfezioni