Diy: come realizzare un quadretto primaverile

| 17 aprile 2017

Oggi vediamo come realizzare un quadretto primaverile, perfetto per abbellire qualche angolo di casa, oppure da tenere appeso in veranda.

In questo periodo si comincia a sistemare gli angoli esterni di casa. Ci si dedica soprattutto al giardinaggio e a rendere più confortevoli i nostri terrazzi, giardini e verande.

A questo proposito, creeremo un grazioso quadretto primaverile da poter esporre all’aperto.

Ma vediamo subito, in generale, cosa ci occorre:

_dsc0733

    Occorrente quadretto primaverile
  • Tavola di legno quadrata spessa almeno 2 cm
  • Fiorellini finti
  • Colla a caldo
  • Carta decorata
  • Matita
  • Forbici
  • Plastificatrice
  • Foglio per plastificatrice
  • Nastro di pizzo
  • Lettere in legno o di carta per formare la scritta “flower”
  • Sagoma di un innaffiatoio
  • Perforatrice per carta

Procedimento

Dal falegname o in un negozio di hobbystica, fatevi ritagliare una tavola in legno spessa almeno 2 cm e delle misure di 30 cm per 30 cm. Scartavetrate per bene i bordi per eliminare ogni traccia di scheggia.

Dal web scaricate, stampate e ritagliate la sagoma di un’innaffiatoio di almeno 20 cm per 20 cm.  Riportate la stessa su un foglio decorato o su scarta da scrapbooking.

Una volta ottenuta la sagoma, applicate su di essa la scritta “flower”, con delle lettere di carta, che attaccherete con della colla in stick. Oppure se avete una bella grafia, con un pennarello nero, scrivetela voi.

_dsc0735

Fatto ciò, applicate tre fori sulla sagoma, nella parte dove dovrebbe teoricamente uscire l’acqua dall’innaffiatoio. Aiutatevi con una perforatrice per fare i buchi su carta.

Ora non resta che plastificare la figura così ottenuta.

Una volta che il nostro innaffiatoio sarà plastificato, non resta che attaccarlo con la colla a caldo, sulla tavola in legno.

_dsc0736

Sulla cima della figura, attaccate dei fiorellini finti, in questo caso sono state utilizzate delle roselline, sempre con la colla a caldo, così facendo simulerete la fuoriuscita dei fiori dall’innaffiatoio.

Lungo i lati orizzontali, incollate del nastro di pizzo per arricchire il nostro quadretto di primavera.

Bene, eccolo pronto. Applicando un gancetto nel retro potrete appenderlo alla parete, oppure potrete tenerlo appoggiato.

Che ne dite, non è grazioso?

Quadretto di primavera

Quadretto di primavera

COMMENTI

Guarda Anche

Archivio DIY - FAI DA TE

23 ottobre 2017

La juta: idee e soluzioni per utilizzarla con creatività

La juta è un materiale povero, che risulta ruvido al tatto, solitamente usato per gli…


20 ottobre 2017

COME CREARE UN EFFETTO ARCOBALENO SULLE TUE FOTO!

L’effetto rainbow è uno dei filtri più amati su Instagram, ecco come realizzare in pochi passaggi un bellissimo effetto arcobaleno!


16 ottobre 2017

La tavola perfetta per l’autunno: apparecchiamo insieme

La tavola perfetta per l’autunno è fatta di colori caldi, di pigne, zucche e cannella….


9 ottobre 2017

Ricetta autunnale: risotto con zucca e arancia

Oggi mettiamo mano ai fornelli con una ricetta autunnale tutta da gustare a base di…


2 ottobre 2017

Tappi di sughero: cinque idee originali per riciclarli

Avete mai pensato che i tappi di sughero possono tornare utili per tante idee e…


29 settembre 2017

Smalti vecchi? non buttarli e decora insieme a me!

Avete smalti vecchi che siete in procinto di buttare? Non fatelo! Fermatevi! Nel video di…


25 settembre 2017

Come profumare gli armadi per il cambio di stagione

Con l’autunno arriva anche il cambio degli armadi, e per rendere tutto perfetto è importante…


19 settembre 2017

Come alleviare il mal di testa con un balsamo refrigerante

Con questo balsamo refrigerante fai da te combatterete il dolore del mal di testa, l’insonnia e anche la secchezza cutanea!


18 settembre 2017

Autunno: idee originali per decorare casa

Rassegnamoci, l’autunno è ormai alle porte. L’estate è solo un “caldo” ricordo che lascia spazio…


13 settembre 2017

DIY BACK TO SCHOOL: SEGNALIBRI

Ciao! Oggi sempre per la serie BACK TO SCHOOL volevo proporvi come realizzare due facilissimi…