Come idratare i capelli con la maschera alla crema di riso

| 4 luglio 2017

Buongiorno trucchine!
In un mio precedente articolo vi svelai diversi modi di riutilizzare l’acqua di cottura del riso per la bellezza di pelle e capelli, ma in questo articolo parleremo di come realizzare una vera e propria maschera alla crema di riso da utilizzare per rendere i vostri capelli più belli, luminosi e morbidi.
La crema di riso veniva utilizzata già dalle donne giapponesi come rimedio naturale per rendere i capelli più morbidi, per districarli, renderli lucidi ed eliminare il crespo. Questo perchè il chicco di riso contiene numerosi ingredienti preziosi come vitamine (A, B, D), proteine, sali minerali, fibra grezza, oligoelementi, acidi grassi essenziali ed enzimi. Inoltre contiene amido, dal forte potere ammorbidente, nutriente e antinfiammatorio.
La Pillola di Bellezza di oggi vi insegnerà a realizzare una semplicissima crema di riso da utilizzare come maschera per capelli dal potere idratante, condizionante e anti-crespo.

Come idratare i capelli con la maschera alla crema di riso

INGREDIENTI PER MASCHERA ALLA CREMA DI RISO

  • 100 gr di riso (integrale biologico o normale riso bianco);
  • 1 lt di acqua
  • un cucchiaio di miele
  • un cucchiaio di maschera idratante per capelli

PROCEDIMENTO PER MASCHERA ALLA CREMA DI RISO

Fate bollire l’acqua, senza sale, e al momento dell’ebollizione buttateci dentro il riso e lasciatelo cuocere per almeno 20 minuti. Spegnete il fuoco e frullate il riso cotto senza scolarlo con un robot da cucina o con un frullatore a immersione finchè non diventerà una crema liscia e omogenea.
A questo punto lasciate raffreddare, infine aggiungete il miele e la maschera, mescolando bene il tutto. Potete conservare la vostra maschera alla crema di riso in frigo per una settimana o di più se ci aggiungete 16 gocce di cosgard, in alternativa potete congelarla in comode monodosi e scongelarla all’occorrenza.
Applicate la maschera su capelli lavati e tamponati, tenete in posa per 30 minuti, sciacquate con acqua tiepida e procedete alla normale asciugatura.

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio DIY - FAI DA TE

20 novembre 2017

Stile nordico per un Natale alternativo

Lo stile nordico e Scandinavo sta sempre prendendo più piede ed in questo periodo niente…


17 novembre 2017

DIY ALBERO DI NATALE

Ciao, nel video di oggi vi mostro un nuovo Diy facile e creativo  per realizzare…


13 novembre 2017

Foglie secche: ecco come usarle in maniera creativa

Manti di foglie secche creano tappeti dai meravigliosi colori e sfumature nei nostri giardini o…


11 novembre 2017

Diy Christmas time: Babbo Natale facilissimo

Ciao, oggi incomincio a proporvi dei video a tema natalizio!!! In particolare nel video di…


6 novembre 2017

Piante in inverno: ecco come prendercene cura

La stagione fredda è ormai alle porte, a questo proposito dobbiamo pensare a come prenderci…


3 novembre 2017

Diy Room Decor: quadretto con intreccio di giornali

Ciao! Oggi volevo proporvi un video DIY per decorare la vostra camera. Vi serviranno una…


2 novembre 2017

Allenarsi in casa: come riprodurre gli attrezzi fitness con oggetti d’uso quotidiano

Allenarsi in casa senza rinunciare agli esercizi con gli attrezzi? Ecco 7 idee per riprodurre gli attrezzi fitness con oggetti casalinghi!


30 ottobre 2017

Zucche di carta per Halloween

Le zucche fanno sicuramente da protagoniste in questo periodo, perciò, ecco che ho deciso di mostravi…


27 ottobre 2017

DIY halloween tutorial: spilla a forma di mano scheletrica

DIY Halloween tutorial last minute: una decorazione che potete realizzare in pochissimo tempo per completare il vostro outfit spaventoso!!


23 ottobre 2017

La juta: idee e soluzioni per utilizzarla con creatività

La juta è un materiale povero, che risulta ruvido al tatto, solitamente usato per gli…