Ortensie: idee e consigli per decorare casa

| 17 luglio 2017

Le ortensie sono sicuramente tra i fiori più belli e rigogliosi in natura. I suoi colori pastello evocano un’ immagine di purezza ed eleganza.

Oggi dunque, sono loro le protagoniste di questo post.

Le ortensie: piante rigogliose e dal fiore grande e voluminoso. La sua fioritura si può ammirare da maggio sino anche a settembre.

Ma vediamo meglio nel dettaglio come prenderci cura di questa pianta e qualche idea su come decorare casa.

Come e dove va piantata.

L’ortensia è perfetta per decorare il giardino di casa: scegliete una zona in ombra o semi ombreggiata, questa pianta non ama particolarmente il sole ma ha bisogno di tanta acqua. Se optate per il vaso sceglietene uno grande con all’interno del terriccio specifico. Un pregio di questa pianta è che può essere riposta anche negli ambienti interni, ricreando degli angoli colorati ed eleganti in casa.

Idee Green

Idee Green

L’essiccazione

L’ortensia essiccata è sicuramente un elemento d’arredo e di decoro perfetto per ambientazioni shabby  e country. La fioritura dev’essere matura ed il colore vivo ed intenso. Tagliate il fiore verso sera, eseguendo un taglio obliquo.

Shardy.info

Shardy.info

Mettete lo stelo in un vaso con circa 5 cm di acqua, lontano da fonti luminose. Non cambiate mai l’acqua e lasciatele a mollo per circa una settimana. Vedrete che l’ortensia avrà assorbito, nell’arco di questo tempo, tutta l’acqua ed i fiori inizieranno a seccarsi. Prendete dunque il vostro mazzo, legatelo ed appendetelo a testa in giù in un luogo buio (cantina ad esempio). In circa due settimane le ortensie saranno completamente essiccate. Il colore del fiore sarà più chiaro e tenue rispetto al fiore vivo. Ogni tanto, sull’ortensia essiccata, spruzzate della lacca per irrobustire il fiore.

A questo punto potete puntare sulla vostra fantasia ed utilizzare l’ortensia come meglio credete e preferite.

Le composizioni

Coi fiori essiccati potete realizzare dei bouquet ed impreziosire angoli di casa, le tavole, creare delle corone. Riempire delle ceste. Insomma questi fiori sono sicuramente un tocco di decoro per le nostre case. Con i suoi colori e la sua maestosità sicuramente non deluderanno le vostre aspettative.

Rutaxi.info

Rutaxi.info

 

Idee Green

Idee Green

 

Houzz

Houzz

COMMENTI

Archivio DIY - FAI DA TE

19 settembre 2017

Come alleviare il mal di testa con un balsamo refrigerante

Con questo balsamo refrigerante fai da te combatterete il dolore del mal di testa, l’insonnia e anche la secchezza cutanea!


18 settembre 2017

Autunno: idee originali per decorare casa

Rassegnamoci, l’autunno è ormai alle porte. L’estate è solo un “caldo” ricordo che lascia spazio…


13 settembre 2017

DIY BACK TO SCHOOL: SEGNALIBRI

Ciao! Oggi sempre per la serie BACK TO SCHOOL volevo proporvi come realizzare due facilissimi…


12 settembre 2017

Come preparare una maschera rassodante all’albume

Buongiorno trucchine! Eccoci ad un nuovo appuntamento con la mia rubrica Pillole di Bellezza: oggi…


11 settembre 2017

Vecchi mobili: come ridargli una nuova vita

Tutti in casa abbiamo dei vecchi mobili che in un modo o in un altro…


5 settembre 2017

Come realizzare un tonico alla vaniglia con la vodka

Buongiorno trucchine… no, non avete letto male, voglio proprio spiegarvi come realizzare un tonico alla vaniglia con…


4 settembre 2017

Scuola: 2 DIY per un rientro in grande stile

Ebbene si, purtroppo manca davvero pochissimo al rientro a scuola. Come vi sentite? Siete cariche?…


1 settembre 2017

DIY BACK TO SCHOOL: MINI PLANNER UTILISSIMO

Ciao! Oggi per la serie BACK TO SCHOOL volevo proporvi come realizzare un mini planner…


29 agosto 2017

Come pulire il viso con la maschera all’uva bianca

La maschera all’uva bianca idrata la pelle contrastando la formazione di rughe, la esfolia, chiude i pori ed elimina brufoli e imperfezioni


28 agosto 2017

Kokedama: cosa sono e come realizzarli

Oggi parliamo dei Kokedama: ovvero i “Bonsai Volant” famosi perchè, a differenza degli altri bonsai…