La soluzione matematica per la fila al bagno donne

| 11 agosto 2017

Perché la fila al bagno donne è sempre più lunga di quella degli uomini? Finalmente abbiamo una spiegazione scientifica da dare a tutti quegli uomini che sbuffano pensando che la propria compagna impieghi troppo tempo al bagno. Ma soprattutto c’è una soluzione a questo problema che ci attanaglia da sempre, ed è stata individuata da due ricercatori della Ghent University in Belgio.

Perché la fila al bagno delle donne è sempre più lunga di quella degli uomini?

Potrebbe sembrare un problema di poco conto, ma quante volte le donne si trovano a dover affrontare delle code lunghissime al bagno che mettono a dura prova la propria resistenza, soprattutto nel corso di grandi eventi come fiere e concerti?

Molto spesso ci sentiamo dire dagli uomini che siamo lente e passiamo le ore in bagno, ma in realtà esistono diversi fattori che influenzano i tempi di attesa, fra cui tre cause fondamentali individuate dagli studiosi delle code della Ghent University, che hanno descritto il fenomeno attraverso l’utilizzo di formule e modelli matematici non lineari.

I tre fattori che influenzano le code al bagno donne:

  • Gli uomini hanno più toilettes a disposizione

Grazie alla presenza degli orinatoi, a parità di superficie i bagni degli uomini ospitano circa il 20%-30% di toilettes in più rispetto quelli delle donne. Questo chiaramente fa diminuire il tempo medio di attesa in fila al bagno degli uomini.

  • Le donne impiegano in media 1 volta e mezza/2 volte più tempo rispetto agli uomini

Una volta raggiunta la toilettes,il tempo di attesa per le donne è di un minuto rispetto all’1.52 secondi per gli uomini. Una volta dentro infatti le donne spendono più tempo rispetto agli uomini a causa di numerosi fattori, fra cui il fatto di dover togliere un maggior numero di abiti, pulire le sedute, senza tralasciare il tempo, seppur breve, speso per aprire e chiudere le porte.

  • L’affluenza supera le capacità

L’intensità dell’affluenza che si può verificare in alcune occasioni come durante una festa o un concerto, tende ad amplificare gli i fattori e gli effetti anticipati, causando tempi di attesa decisamente lunghi, tanto da far sì che le donne arrivino ad aspettare in fila al bagno circa il 40% in più rispetto agli uomini.

Mai più fila al bagno donne

Dalla combinazione di 6 differenti simulazioni, i ricercatori hanno evidenziato che la soluzione per eliminare la fila al bagno delle donne. Quale? E’ molto semplice, eliminare i bagni delle donne!

Secondo gli studiosi, infatti, eliminare la divisione tra bagni maschili e femminili consentirebbe di rendere uguale il tempo medio di attesa per entrambi i sessi con una riduzione del 63%. Il modello che prevede l’impiego di bagni unisex composti di sole cabine permetterebbe, inoltre, di facilitare l’accompagnamento di persone con difficoltà motorie, oltre a combattere la discriminazione dei transgender.

Una soluzione per ridurre la fila al bagno delle donne quindi esiste, ma uomini e donne sarebbero davvero disposti ad usare un bagno misto per rendere più efficiente la gestione dei tempi alle toilette?

COMMENTI

Archivio LIFESTYLE

8 febbraio 2018

Come combattere ansia e stress con lo sport

Combattere ansia e stress con lo sport: le migliori attività per rilassare la mente e svuotarla da pensieri e preoccupazioni.


2 febbraio 2018

Il tampax alla marijuana che rilassa e combatte i dolori mestruali

Foria relief è un tampax alla marijuana che cura i dolori mestruali, con proprietà rilassanti e antidolorifiche ma senza effetti psicotropici.


2 febbraio 2018

«Sei un papà super sexy»: gli auguri di Jessica Biel a Justine Timberlake

Gli auguri di Jessica Biel per il compleanno di Justine Timberlake hanno scaldato non solo il cuore del marito ma anche di tutti i loro fan!


1 febbraio 2018

I follower non credono alla gravidanza della Ferragni, spunta la teoria del complotto

IL MERAVIGLIOSO COMPLOTTO SU CHIARA FERRAGNI E IL PARTO IN AMERICA Il rapper Fedez e…


30 gennaio 2018

Sei una donna? Non hai gli stessi diritti dell’uomo

Quando una donna non ha gli stessi diritti dell’uomo, sembra una fake news invece è…


29 gennaio 2018

Madonna nuda su Instagram divide i fan

Madonna ha sempre saputo come far parlare di sé, questa volta ha scelto Instagram per mostrarsi in topless, coperta solo dalla sua amata borsa.


26 gennaio 2018

4 esperienze sessuali che una donna dovrebbe provare almeno una volta nella vita

Ogni donna nasconde un sogno erotico, le più fortunate riescono a condividerlo con il proprio…


18 gennaio 2018

Fedez svela al mondo il numero di Fabio Rovazzi: il video dello scherzo!

Oggi non è un giorno qualunque per Fabio Rovazzi, noto Youtuber italiano e cantante, perché…


18 gennaio 2018

Ricette facili e veloci con alimenti detox per iniziare bene il nuovo anno!

Un menù con alimenti detox ti sembra impossibile? Per fortuna possiamo riparare agli sgarri con ricette veloci e cibi disintossicanti!


16 gennaio 2018

Ascolta ‘Quiero Dinero’ la nuova canzone di Jennifer Lopez

Sentivate la mancanza di JLo? Eccovi accontentati con una piccola anteprima della nuova canzone di Jennifer Lopez, Quiero Dinero con Cardi B!