Sport individuale o sport di squadra? Ecco come scegliere!

| 3 agosto 2017

Ragazze, si sa: praticare dello sport è essenziale per il nostro benessere; fare attività fisica fa bene al corpo ma anche allo spirito, serve per tenersi in forma, per vedersi più belli e migliorare il proprio aspetto fisico. Ma quale sport scegliere?

Non tutti gli sport, infatti, sono uguali: bisognerebbe individuare lo sport giusto in base alla propria personalità. Benessere mentale e fisico sono in stretta connessione, è quindi opportuno scegliere lo sport più adatto a se stessi.

Innanzitutto, quando si sceglie di dedicarsi ad un’attività sportiva la prima selezione da fare è tra uno sport di squadra o individuale.

sport di squadra

Le caratteristiche degli sport di squadra

Gli sport di squadra come la pallavolo, il basket, il softball prevedono l’interazione con più persone all’interno di una squadra. La squadra vuol dire ‘gruppo’ quindi seguire una serie di regole scritte e non scritte per inserirsi nel contesto.

Negli sport di squadra il comportamento di ciascuno può interferire positivamente o negativamente sulle prestazioni dell’intera squadra. Questi sport, dunque, sono adatti a chi sa gestire bene le proprie emozioni, non dà peso alle critiche, e sa sopportare la tensione che può derivare da un rapporto con più individui.

sport di squadra

Lo sport di squadra è perfetto per chi è altruista, generoso, non vuole primeggiare e non ha voglia di gloria personale. Particolarmente adatto a chi vuole stringere nuove amicizie o, in generale, a chi si trova bene in mezzo a un folto gruppo di persone.

Le caratteristiche degli sport individuali

Al contrario, gli sport individuali come il nuoto, la corsa, la bicicletta, la palestra sono indicati per persone che vogliono restare più autonome. Allenarsi a orari liberi, non essere vincolati dalle esigenze degli altri, organizzare le sessioni di allenamento tenendo conto esclusivamente delle proprie necessità e dei propri tempi.

sport di squadra

Sul piano emotivo si impara a gestire le proprie emozioni e sensazioni, a confrontarsi con se stessi e superare da soli i propri limiti e le proprie incertezze, senza la paura di essere giudicati dagli altri.

Scelta dello sport e approccio mentale

Gli sport di squadra e individuali si diversificano anche in base alle modalità di apprendimento e di approccio mentale necessari per praticarli. A lungo termine, infatti, gli effetti delle pratiche sportive saranno diversi: collaborazione, senso di appartenenza, senso del gruppo e spirito di competizione saranno accresciuti in uno sport di squadra.

sport di squadra

Quando scegliere lo sport di squadra

Gli sport di squadra sono consigliati dagli esperti del settore a tutti coloro che sono eccessivamente timidi, che hanno paura di sbagliare e che temono il confronto individuale e il giudizio di chi li circonda. Praticare uno sport di gruppo può aiutarli a conquistare una maggiore fiducia in se stessi, ma può giovare anche a chi, al contrario, «soffre» di un’eccessiva sicurezza, di un’irruenza che si trasforma spesso in un atteggiamento «prepotente» e in un egocentrismo esasperato. Lo sport collettivo è sinonimo di socializzazione; l’allenamento e la partita sono un ottimo pretesto per riunire un gruppo di persone e indurle a un confronto.

Quando scegliere lo sport individuale

Al contrario, il senso di responsabilità, la disciplina, la competizione con se stessi e i propri limiti, saranno accresciuti negli sport individuali. In chi pratica discipline individuali si nota un processo cognitivo e di apprendimento comportamentale più repentino e precoce: chi fa sport individuale impara ad affrontare le proprie paure, vincerle, raggiungere gli obiettivi senza l’aiuto di altre persone, a gestire le sconfitte senza il conforto di un compagno di squadra.

Insomma, questa scelta è strettamente legata alla propria natura e al proprio carattere; ragazze, voi che tipologia di sport praticate? Lasciatemi un commento!

Un abbraccio,

alla prossima.

COMMENTI

Guarda Anche

Archivio LIFESTYLE

8 febbraio 2018

Come combattere ansia e stress con lo sport

Combattere ansia e stress con lo sport: le migliori attività per rilassare la mente e svuotarla da pensieri e preoccupazioni.


2 febbraio 2018

Il tampax alla marijuana che rilassa e combatte i dolori mestruali

Foria relief è un tampax alla marijuana che cura i dolori mestruali, con proprietà rilassanti e antidolorifiche ma senza effetti psicotropici.


2 febbraio 2018

«Sei un papà super sexy»: gli auguri di Jessica Biel a Justine Timberlake

Gli auguri di Jessica Biel per il compleanno di Justine Timberlake hanno scaldato non solo il cuore del marito ma anche di tutti i loro fan!


1 febbraio 2018

I follower non credono alla gravidanza della Ferragni, spunta la teoria del complotto

IL MERAVIGLIOSO COMPLOTTO SU CHIARA FERRAGNI E IL PARTO IN AMERICA Il rapper Fedez e…


30 gennaio 2018

Sei una donna? Non hai gli stessi diritti dell’uomo

Quando una donna non ha gli stessi diritti dell’uomo, sembra una fake news invece è…


29 gennaio 2018

Madonna nuda su Instagram divide i fan

Madonna ha sempre saputo come far parlare di sé, questa volta ha scelto Instagram per mostrarsi in topless, coperta solo dalla sua amata borsa.


26 gennaio 2018

4 esperienze sessuali che una donna dovrebbe provare almeno una volta nella vita

Ogni donna nasconde un sogno erotico, le più fortunate riescono a condividerlo con il proprio…


18 gennaio 2018

Fedez svela al mondo il numero di Fabio Rovazzi: il video dello scherzo!

Oggi non è un giorno qualunque per Fabio Rovazzi, noto Youtuber italiano e cantante, perché…


18 gennaio 2018

Ricette facili e veloci con alimenti detox per iniziare bene il nuovo anno!

Un menù con alimenti detox ti sembra impossibile? Per fortuna possiamo riparare agli sgarri con ricette veloci e cibi disintossicanti!


16 gennaio 2018

Ascolta ‘Quiero Dinero’ la nuova canzone di Jennifer Lopez

Sentivate la mancanza di JLo? Eccovi accontentati con una piccola anteprima della nuova canzone di Jennifer Lopez, Quiero Dinero con Cardi B!