CAPELLI

Come combattere la caduta dei capelli in autunno

| 3 ottobre 2017

Buongiorno trucchine! Quante volte ci siamo preoccupate per la caduta dei capelli in autunno?

Ogni anno, nella stagione autunnale, ci attende il famoso “periodo delle castagne” durante il quale si verifica una massiccia caduta dei capelli, ma si tratta di un fenomeno del tutto naturale, coerente con i ritmi della natura: come gli alberi perdono le foglie e gli animali mutano il pelo, così l’uomo perde i capelli!
Il capello ha un proprio ciclo vitale che si divide in tre fasi:

  • NAGEN, ossia la fase di crescita, durante la quale il capello cresce costantemente per una durata che varia dai 3 ai 6 anni;
  • CATAGEN, ossia la fase di riposo, che dura circa tre settimane, durante le quali il capello smette di crescere;
  • TELOGEN, ossia la fase di eliminazione, durante la quale il capello, ormai morto, viene gradualmente “spinto” via dal nuovo capello che sta crescendo all’interno del bulbo pilifero. Al termine di questa fase, che dura circa tre mesi, il capello si stacca spontaneamente e cade.
    La primavera e l’autunno altro non fanno che accelerare, attraverso il cambio climatico, il rinnovamento dei capelli, per cui la caduta dei capelli in autunno è fisiologica e non deve destare preoccupazione.

Possiamo tuttavia affrontarla con alcuni rimedi naturali che vi svelerò in questa Pillola di Bellezza per aiutarvi a nutrire e rinvigorire le vostre chiome.

Come combattere la caduta dei capelli in autunno
RIMEDI CONTRO LA CADUTA DEI CAPELLI IN AUTUNNO

Ogni settimana potete fare un impacco pre-shampoo fai da te con 2 tuorli d’uovo mischiati a 2 cucchiai di olio di germe di grano o d’oliva, un cucchiaio di gel d’aloe e uno di latte di cocco.

Basta mescolare in una ciotola tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo, applicare l’impacco su tutta la lunghezza dei capelli, avendo cura di massaggiare bene sulla cute, lasciare agire almeno per 30 minuti o più e infine risciacquare e procedere allo shampoo.
A questa ricetta è possibile aggiungere un olio essenziale a scelta tra ortica, rosmarino e salvia, che contengono acidi grassi che migliorano la struttura del capello e la rafforzano.

Oli vegetali, oleoliti e oli essenziali possono essere utilizzati anche da soli, massaggiati sul cuoio capelluto sempre prima di fare lo shampoo, migliorano la circolazione sanguigna, rinforzano le radici dei capelli e così crescono anche più in fretta.
Anche l’uso delle erbe ayurvediche aiuta tantissimo sia a prevenire la caduta dei capelli che a promuovere la crescita di capelli sani. Le più interessanti in tal senso sono l’amla, il brahmi, il kachur, il kapoor, il methi, il kalpi tone e il maka o bhirigaj.

Si utilizzano per effettuare degli impacchi post shampoo, mescolandole con acqua e applicando il composto su cute e lunghezza, massaggiando delicatamente il cuoio capelluto per stimolare la micro circolazione. Dopo una posa di circa 45 minuti o anche 2 ore, si risciacqua e si applica un balsamo.
Con questi rimedi naturali i vostri capelli affronteranno con un’energia in più la stagione fredda!

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio

29 settembre 2017

The best of Milano Fashion Week 2017/2018: i trend della primavera

La prossima primavera 2018 sarà d’accordo con l’imperativo “stupore”. A testimoniare questa tendenza, i look…


26 settembre 2017

Come realizzare un elisir di lucentezza per capelli

Buongiorno trucchine! Oggi vi svelerò un trucco per avere una capigliatura più luminosa grazie all’elisir di lucentezza…


25 settembre 2017

Physiogenina Bioscalin®: il rimedio per capelli fragili che cadono

L’innovativa linea Bioscalin Physiogenina sostiene il processo di autoriparazione dei follicoli e ripara e nutre i capelli fragili che cadono.


25 luglio 2017

Come realizzare una maschera base all’argilla per tutti

Buongiorno trucchine! L’argilla bianca o Caolino è un must da avere sempre a portata di…


4 luglio 2017

Come idratare i capelli con la maschera alla crema di riso

Buongiorno trucchine! In un mio precedente articolo vi svelai diversi modi di riutilizzare l’acqua di…


27 giugno 2017

Come curare e idratare i capelli con il Sidr

Buongiorno trucchine! Nei miei precedenti articoli vi ho parlato di due metodi naturali per idratare…


20 giugno 2017

Come nutrire i capelli con il bagno di olio

Buongiorno trucchine! Avete mai sentito parlare del bagno di olio per i capelli? Beh visto…


30 maggio 2017

Come idratare i capelli con lo spray alla glicerina

Buongiorno trucchine! Oggi vi svelerò come idratare i capelli utilizzando lo spray alla glicerina. Vi…


16 maggio 2017

Come fare un impacco per capelli con il lievito di birra

Buongiorno trucchine! Il lievito di birra è molto apprezzato in cucina, soprattutto per la preparazione…