La Canalis in versione mamma normalissima, il web non gradisce

| 31 dicembre 2015

Elisabetta Canalis fa shopping ad hollywood con Skyler Eva: look molto casual  per l’ex velina e il web non gradisce

Solo un mese fa nel wen e nei social erano tutti a criticare Elisabetta Canalis perchè “colpevole” di essere tornata in forma troppo rapidamente dopo il parto, tornando in palestra dopo soltanto due settimane da neomamma per esigenze lavorative. Ora, invece, in molti la criticano perchè, durante un’uscita di shopping con la piccola Skyler Eva, si è mostrata tutt’altro che perfetta nelle normalissime vesti da mamma comune.

La Canalis è stata paparazzata pochi giorni fa in una via di West Hollywood per lo shopping natalizio con Skyler Eva – la bimba che ha avuto lo scorso 29 settembre – in braccio. Elisabetta, come spesso fa quando è fuori dal set, indossava abiti molto casual ed era praticamente struccata, con tanto di ciuccio di Skyler in bocca. In America un look del genere è passato sicuramente inosservato (non c’è bisogno di ricordare come star del calibro di Sarah Jessica Parker vadano a prendere i loro figli a scuola…), ma in Italia questo look “trasandato” non le è stato perdonato.

I commenti su web e social sono impietosi nei confronti del look di Elisabetta Canalis:

“Sembra tanto invecchiata…sciatta e scialba lo era sempre stata…”

“L’avevo notato anch’io…ma anche nella prima foto si notano rughe sul collo, normale per una che si avvicina ai 40 anni”.

“Un conto è vestirsi in maniera tranquilla un altro è sciatto…….A volte la Canalis si veste veramente in maniera agghiacciante”. 

“Non e’ bella, e’ normale. Nessuno si girerebbe per strada vedendola. La Canalis nn puo’ permettersi di indossare qualunque cosa, l’effetto ”sciatta” e’ garantito”.

“Allora da dove cominciamo ?? La zip dei pantaloni aperta , vestita piu’ sciatta non si puo’ !!! E poi qui di sicuro non ha usato Photoshop ….il viso e’ segnatissimo!”.

E se si può obiettare che Elisabetta è vestita in modo normalissimo e che in molte, se non tutte, vorremmo essere come lei a tre mesi dal parto, anche con la zip legggermente abbassata, c’è chi ha spostato l’attenzione su un altro piano, criticandola anche nel personale ed etichettandola come donna senza nessun talento in particolare e con tanta fortuna e basta; una donna che “fa finta” di trascorrere del tempo “normalmente” con la figlia, “fingendosi” una mamma normale, perchè è sicuramente circondata di tate (“ma voglio dire se non fa un c…o dalla mattina alla sera avrà almeno piacere di accudire sua figlia…). Una neomamma sbadata che dimentica anche di mettere un cappellino a sua figlia nonostante il vento evidente.

Verrebbe spontaneo parlare d’invidia e obiettare che la Canalis è una splendida neomamma, ma forse non ne vale neanche la pena perchè le immagini parlano da sole. Dietro una tastiera, son sempre tutte perfette.

COMMENTI

Archivio Rubriche

31 gennaio 2015

Ossessione Profumatori: Gocce di Fresco – Scala

Noooooo! Siamo arrivati alla terza e ultima puntata di questa mini serie folle sui profumatori…


29 gennaio 2015

Cheap & Chic: la nuova rubrica di Kia Scricc

Da febbraio arriva Cheap & Chic: la nuova rubrica curata da Kia Scricc, dedicata al…


29 gennaio 2015

Healthy & Happy: la nuova rubrica di Sistiana

Da febbraio arriva Healthy & Happy: la nuova rubrica curata da Sistiana, dedicata al mondo…


29 gennaio 2015

Most Loved of the Week: la nuova rubrica di Cheryl Pandemonium

Da febbraio arriva Most Loved of the Week: la nuova rubrica curata da Cheryl Pandemonium,…


29 gennaio 2015

We Style: la nuova rubrica di Nadia Tempest

Da febbraio arriva We Style: la nuova rubrica curata da Nadia Tempest, dedicata al mondo…


29 gennaio 2015

Lolla’s Review: la nuova rubrica di Misstrawberry Fields

Da febbraio arriva Lolla’s Review: la nuova rubrica curata da Misstrawberry Fields, dedicata al mondo…