Berrisom Lip Tint: il rossetto che si stacca

| 16 febbraio 2016

Guardando video e foto delle nostre colleghe americane e asiatiche abbiamo scoperto la Lip Tint di Berrisom: il rossetto che si stacca. Questo strano prodotto, mai visto in Italia, è acquistabile online a un prezzo abbastanza conveniente: con 13 euro circa vi portate a casa 8 rossetti.

Il My Lip Tint è un prodotto pensato per chi adora i rossetti a lunga durata, ma ha un’applicazione…diciamo particolare e impressionante!

Nel My Lip Tint Pack ci sono un totale di otto diverse tonalità. Le tonalità tendono a essere più chiare del colore visibile durante l’applicazione, il colore della confezione infatti non è una corrispondenza esatta del colore della tinta effettiva dopo l’applicazione.

BerrisomLipTintSwatches

Le indicazioni all’interno della confezione consigliano di applicare uno strato generoso del prodotto. È necessario coprire interamente le labbra, ma non così tanto da far sgocciolare il prodotto. La quantità utilizzata determinerà l’intensità del colore. Dopo aver applicato il prodotto, occorre attendere per 10-15 minuti che la tinta si asciughi completamente. Quando andate a rimuovere il prodotto, non preoccupatevi per il dolore. Il peeling off è indolore e quasi soddisfacente. Il risultato sarà come quello di un makeup permanente sulle labbra. 

LipTintPackSteps

Dunque, se vi è venuta voglia di provarlo, leggete prima i pro e contro di questo particolare prodotto per labbra:

Pro: Lunga durata, non macchia, ha un potere idratante, è leggero e confortevole, ha un profumo gradevole, ottime sfumature di colore.  

Contro: Difficile da applicare prima di farci l’abitudine, è necessario attendere che il prodotto si asciughi completamente, non sempre la resa è uniforme, se non è completamente asciutto ha un sapore aspro/acido, bisogna utilizzarne una buona quantità. 

Che ne pensate di questa Lip Tint di Berrisom?


COMMENTI

Archivio MAKE UP & BEAUTY

30 luglio 2020

Come idratare i capelli con il fieno greco (methi) | WEGIRS

Buongiorno trucchine! In uno dei miei precedenti articoli vi parlai dell’amido di mais e di…


29 luglio 2020

Punti neri: come eliminarli con i cerotti fai da te | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Come sapete i punti neri sono dei fastidiosissimi e indesideratissimi inestetismi cutanei che…


29 luglio 2020

Come avere labbra rosse senza rossetto | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! La pelle delle labbra è più sottile della pelle delle altre parti del…


28 luglio 2020

Come idratare i capelli con l’amido di mais | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Per prenderci cura in modo naturale dei nostri capelli, in particolare per idratarli,…


27 luglio 2020

Come idratare i capelli con il gel di Katira | WEGIRLS

Sapevate che il gel di Katira è un ottimo condizionate per capelli, in grado di…


25 luglio 2020

Come mettere l’eyeliner con la tecnica del tightlining | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Ultimamente si sta parlando tantissimo del trucco tightlining, noto anche come “eye-liner invisibile“,…


23 luglio 2020

Come fare i capelli ricci con carta argentata e piastra | WEGIRLS

Avete idea di quanti modi esistano per fare i capelli ricci? Dalle asciugature tattiche a…


22 luglio 2020

Come sollevare naturalmente le palpebre cadenti | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Molte donne, ma anche uomini, presentano un problema di palpebre cadenti (blefaroptosi) che…


20 luglio 2020

Tiny tattoo e tatuaggi minimal: foto e idee per le amanti di tatuaggi piccoli e femminili | WEGIRLS

I tatuaggi piccoli sono molto apprezzati fra le ragazze e sono perfetti soprattutto se hai deciso…


16 luglio 2020

Come preparare una maschera rassodante all’albume | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Eccoci ad un nuovo appuntamento con la mia rubrica Pillole di Bellezza: oggi…