Berrisom Lip Tint: il rossetto che si stacca

| 16 febbraio 2016

Guardando video e foto delle nostre colleghe americane e asiatiche abbiamo scoperto la Lip Tint di Berrisom: il rossetto che si stacca. Questo strano prodotto, mai visto in Italia, è acquistabile online a un prezzo abbastanza conveniente: con 13 euro circa vi portate a casa 8 rossetti.

Il My Lip Tint è un prodotto pensato per chi adora i rossetti a lunga durata, ma ha un’applicazione…diciamo particolare e impressionante!

Nel My Lip Tint Pack ci sono un totale di otto diverse tonalità. Le tonalità tendono a essere più chiare del colore visibile durante l’applicazione, il colore della confezione infatti non è una corrispondenza esatta del colore della tinta effettiva dopo l’applicazione.

BerrisomLipTintSwatches

Le indicazioni all’interno della confezione consigliano di applicare uno strato generoso del prodotto. È necessario coprire interamente le labbra, ma non così tanto da far sgocciolare il prodotto. La quantità utilizzata determinerà l’intensità del colore. Dopo aver applicato il prodotto, occorre attendere per 10-15 minuti che la tinta si asciughi completamente. Quando andate a rimuovere il prodotto, non preoccupatevi per il dolore. Il peeling off è indolore e quasi soddisfacente. Il risultato sarà come quello di un makeup permanente sulle labbra. 

LipTintPackSteps

Dunque, se vi è venuta voglia di provarlo, leggete prima i pro e contro di questo particolare prodotto per labbra:

Pro: Lunga durata, non macchia, ha un potere idratante, è leggero e confortevole, ha un profumo gradevole, ottime sfumature di colore.  

Contro: Difficile da applicare prima di farci l’abitudine, è necessario attendere che il prodotto si asciughi completamente, non sempre la resa è uniforme, se non è completamente asciutto ha un sapore aspro/acido, bisogna utilizzarne una buona quantità. 

Che ne pensate di questa Lip Tint di Berrisom?


COMMENTI

Archivio MAKE UP & BEAUTY

1 giugno 2020

Come mantenere l’abbronzatura più a lungo: consigli salva colore | WEGIRLS

Come mantenere l’abbronzatura? È una domande più comuni fatte al rientro dalle vacanze, quando, guardandoci allo…


27 maggio 2020

Quale tipologia di ceretta è meglio utilizzare e dove? | WEGIRLS

Quale ceretta è meglio usare? Dipende. Non esiste una risposta univoca, considerato che dipende dal…


26 maggio 2020

Come realizzare uno spray solare per capelli

Buongiorno trucchine! Iniziano le belle giornate e con il caldo viene proprio voglia di trascorrere…


25 maggio 2020

I migliori metodi per sentire meno dolore quando si fa la ceretta | WEGIRLS

Aglia. E lo ripetiamo, aglia. Il solo pensiero della ceretta vi fa già sentire il…


21 maggio 2020

Tutti i segreti della ceretta brasiliana, tra vantaggi e svantaggi | WEGIRLS

Ceretta brasiliana: ne avete mai sentito parlare? Come funziona e quanto male fa? L’ultima domanda…


18 maggio 2020

Cappelli secchi: trucchi, accorgimenti e rimedi naturali economici | WEGIRLS

Con la bella stagione in arrivo il problema dei capelli secchi può peggiorare. Capelli secchi…


27 febbraio 2020

Cura dei capelli: prodotti e rimedi naturali

Prendersi cura dei capelli non è un’impresa impossibile. Molte donne (e uomini) pensano che per…


8 novembre 2019

Zucca: dalla pelle alla cucina, tutti gli usi che puoi farne

Se dico autunno dico zucca!   Considerato l’ortaggio autunnale per eccellenza, la zucca è leggera…


30 ottobre 2019

Piove! Come salvare i capelli dall’umidità (e dal maltempo)

Autunno vuole dire anche acquazzoni, capelli elettrici, piastre inutili. Pioggia e umidità arricciano i capelli,…


7 ottobre 2019

Scegli il profumo più adatto a te!

Scegliere il “proprio” profumo è come trovare il vestito perfetto: è importante che calzi a…