Come curarsi con il limone: terapia d’urto

| 7 marzo 2016

Buongiorno trucchine!
Per essere belle fuori non basta curare la propria pelle con creme e cremine varie, spesso è necessario fare qualcosa dall’interno, soprattutto quando il nostro organismo è più vulnerabile alle aggressioni ambientali e ai malanni stagionali.
La Pillola di Bellezza di oggi è un pò diversa dal solito e vuole offrirvi una sorta di terapia d’urto a base di limone da fare ad ogni cambio di stagione per integrare vitamine e sali minerali, per depurare e disintossicare l’organismo e far splendere la vostra pelle!
La cura del limone è molto impegnativa, deve essere seguita rigorosamente attenendosi alle dosi indicate, può durare una settimana oppure due o tre, ma massimo un mese, non di più, e si ripete una o due volte l’anno.
Essa consiste nel bere ogni mattina, rigorosamente a digiuno, il succo di limone diluito in un bicchiere d’acqua aumentando progressivamente la dose di limone fino a metà della cura, e diminuendola quando si è raggiunta la dose massima. Se il limone è troppo acido per i propri gusti è possibile aggiungere un cucchiaio di sciroppo d’acero. Bisogna berlo sul momento e non conservarlo! Dopo aver bevuto la spremuta di limone bisogna attendere 30 minuti prima di mangiare o bere altro.

Come curarsi con il limone: terapia d'urto
Ecco il calendario delle assunzioni della spremuta di limone:
– Giorno 1: il succo di 1 limone in 1 bicchiere d’acqua
– Giorno 2: il succo di 2 limoni in 1 bicchiere d’acqua
– Giorno 3: il succo di 3 limoni in 1 bicchiere d’acqua
– Giorno 4: il succo di 4 limoni in 1 bicchiere d’acqua
– Giorno 5: il succo di 5 limoni in 1 bicchiere d’acqua
– Giorno 6: il succo di 6 limoni in 1 bicchiere d’acqua
– Giorno 7: il succo di 7 limoni in 1 bicchiere d’acqua
– Giorno 8: il succo di 8 limoni in 1 bicchiere d’acqua
– Giorno 9: il succo di 9 limoni in 1 bicchiere d’acqua
– Giorno 10: il succo di 10 limoni in 1 bicchiere d’acqua
– Giorno 11: il succo di 9 limoni in 1 bicchiere d’acqua
– Giorno 12: il succo di 8 limoni in 1 bicchiere d’acqua
– Giorno 13: il succo di 7 limoni in 1 bicchiere d’acqua
– Giorno 14: il succo di 6 limoni in 1 bicchiere d’acqua
– Giorno 15: il succo di 5 limoni in 1 bicchiere d’acqua
– Giorno 16: il succo di 4 limoni in 1 bicchiere d’acqua
– Giorno 17: il succo di 3 limoni in 1 bicchiere d’acqua
– Giorno 18: il succo di 2 limoni in 1 bicchiere d’acqua
– Giorno 19: il succo di 1 limone in 1 bicchiere d’acqua
Non spaventatevi per le quantità e ricordatevi sempre che il limone è un naturale antiacido gastrico, infatti i suoi acidi organici una volta raggiunte le cellule non restano tali ma favoriscono la produzione di carbonato di potassio, utile nella cura delle gastriti.

Buona cura del limone a tutte allora! ;)

Un bacione,

Auty

COMMENTI

Archivio DIY - FAI DA TE

28 maggio 2018

Lucine per decorare casa: la nuova tendenza

Chi ha detto che le lucine siano solo un elemento decorativo e caratteristico delle feste?…


21 maggio 2018

Elettrodomestici di tendenza 2018

Gli elettrodomestici di tendenza 2018 sono stati presentati al Fuorisalone del Mobile. Scelte rivoluzionarie, dal…


18 maggio 2018

Fiore DIY per la festa della Mamma

Fiore DIY per la festa della Mamma  Ciao, Non avete idee per il 13 maggio…


14 maggio 2018

Carrello block di Normann Copenhagen : icona di design

Il carrello block di Normann Copenhagen  è ormai diventato una vera icona di stile, rivisitato…


12 maggio 2018

DIY CARD FIORE

DIY CARD FIORE Ciao, oggi vi mostro come creare un FIORE DIY, molto semplice che…


7 maggio 2018

Eames plastic chairs: le sedie tanto di tendenza

La Eames plastic chairs fu la prima sedia lanciata sul mercato del design low cost…


30 aprile 2018

Craft room: come organizzarla al meglio

La craft room è un po’ il sogno per ogni creativa che si rispetti: avere…


25 aprile 2018

Pulizie di primavera: trucchetti per svolgerle al meglio

Il fatidico periodo delle pulizie di primavera è ormai arrivato e da buone “casalinghe disperate”…


16 aprile 2018

Casa in primavera: come decorarla al meglio

Decorare casa in primavera è assolutamente uno spasso poichè credo che sia una delle stagioni…


9 aprile 2018

Veranda o giardino: come creare zone d’ombra alternative

La veranda ed i giardini cominciano ad essere di nuovo sfruttati con l’arrivo della bella…