Come opacizzare il viso con il deodorante

| 21 marzo 2016

Buongiorno trucchine!
A chi di voi ha la pelle del viso grassa o mista è abbastanza familiare la fastidiosissima sensazione di una pelle unta e appiccicaticcia dovuta ad un’eccessiva produzione di sebo che, ahimè, non rimane solo una sensazione perchè appare un’antiestetica lucidità che si focalizza soprattutto sulla zona T (fronte, naso, mento). Spesso per risolvere questo problema l’azione di creme seboregolatrici, fondotinta e ciprie minerali non bastano, anzi queste ultime creano anche un bruttissimo “effetto mascherone”. La conseguenza è che il make-up su un tipo di pelle del genere dura veramente pochissimo!
La Pillola di Bellezza di oggi vuole svelarvi un rimedio semplice, inusuale e soprattutto economico per tenere a bada a lungo la lucidità del viso sia truccato che al naturale, utilizzando unicamente un deodorante in stick! Ebbene sì, il nostro abituale deodorante può essere usato anche sul viso, oltre che sulle ascelle (in modo diverso però), per regolare la traspirazione e mantenere la pelle asciutta e fresca a lungo.

Come opacizzare il viso con il deodorante
Ma vediamo come usarlo:
Picchiettate le dita sul deodorante in stick e fate poi lo stesso sulla zona T del viso e sotto gli occhi. Eseguite questo procedimento come ultimo step, dopo esservi truccate, in modo da rendere matt il viso per parecchie ore e far sì che il trucco duri di più.
Ultimo consiglio: se decidete di fare del deodorante il vostro alleato di bellezza da tenere in borsetta (non solo per le ascelle) sceglietene uno il più possibile naturale che contenga sali minerali (io ne uso uno all’allume di potassio), vi aiuterà anche in caso di pelle tendente ai brufoli! ;)

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio DIY - FAI DA TE

8 agosto 2018

Come decorare le pareti di casa: 5 idee originali per tutte le tasche

Stufa di essere circondate da pareti bianche e vuoi donare una luce diversa alle mura di casa? A volte basta davvero poco!


28 giugno 2018

Come sostituire gli attrezzi fitness con oggetti che abbiamo in casa!

Quante volte ci lamentiamo di quanto sia stressante andare in palestra? Dover rispettare orari e…


28 maggio 2018

Lucine per decorare casa: la nuova tendenza

Chi ha detto che le lucine siano solo un elemento decorativo e caratteristico delle feste?…


21 maggio 2018

Elettrodomestici di tendenza 2018

Gli elettrodomestici di tendenza 2018 sono stati presentati al Fuorisalone del Mobile. Scelte rivoluzionarie, dal…


18 maggio 2018

Fiore DIY per la festa della Mamma

Fiore DIY per la festa della Mamma  Ciao, Non avete idee per il 13 maggio…


14 maggio 2018

Carrello block di Normann Copenhagen : icona di design

Il carrello block di Normann Copenhagen  è ormai diventato una vera icona di stile, rivisitato…


12 maggio 2018

DIY CARD FIORE

DIY CARD FIORE Ciao, oggi vi mostro come creare un FIORE DIY, molto semplice che…


7 maggio 2018

Eames plastic chairs: le sedie tanto di tendenza

La Eames plastic chairs fu la prima sedia lanciata sul mercato del design low cost…


30 aprile 2018

Craft room: come organizzarla al meglio

La craft room è un po’ il sogno per ogni creativa che si rispetti: avere…


25 aprile 2018

Pulizie di primavera: trucchetti per svolgerle al meglio

Il fatidico periodo delle pulizie di primavera è ormai arrivato e da buone “casalinghe disperate”…