“Mio figlio voleva la Barbie”: la bellissima lettera di una mamma

| 25 maggio 2016

Per la mamma che ho incrociato al Target con i suoi due figli.

Tu non mi conosci, e io lo so. Perché tu non mi conosci, non sai della mia guerra quotidiana con la ansia. Così, quando ho portato al negozio mio figlio, che quella mattina aveva scelto una fascia fucsia da indossare in testa con i flip flop di Batman, lui mi ha trascinato verso la zona dedicata Barbie. E lì ti ho visto. Ho visto il tuo sguardo.

Andando in posti così con mio figlio può diventare difficile, per me. Mi prende il panico quando penso agli sguardi e ai pensieri che le persone stanno facendo su di lui. Ma lui, per fortuna, non se ne accorge o non se ne cura. In questa particolare uscita stavano andando a comprargli una Barbie con i soldi che si era messo da parte. Oh, se potessi vedere la felicità sul suo volto quando siamo arrivati al corridoio tutto rosa e viola glitterato riempito fino all’orlo di belle bambole. Pura e innocente gioia.

Ma vi siamo passati vicini a te, tuo marito e ai tuoi figli, nel corridoio pieno di camion e action figures, quindi non hai potuto vedere quella gioia. Probabilmente non hai notato come riprendevo fiato mentre mi avvicinavo alla tua famiglia, chiedendomi quale sarebbe stata la mia reazione o quella dei vostri figli. Ma vi ho notato. Ti ho visto. Hai guardato mio figlio, con la sua bella fascia fucsia in testa e gli occhi azzurri, e poi mi hai guardato. I nostri occhi si sono incontrati, e hanno sorriso. Hai sorriso. Poi ti sei voltata a guardare i tuoi figli che stavano fissando mio figlio e hai sorriso loro. E così sono tornati alle macchinine, e noi siamo andati a trovare la perfetta Barbie ballerina. È stato un “cinque da mamma a mamma”. Non ci siamo scambiati parole, ne’ gesti con le mani. Solo un sorriso e una piccola rassicurazione che forse forse tutto era andato bene.

Quindi grazie. Grazie per aver notato mio figlio e aver fatto capire ai tuoi figli, che avevano visto quando fosse differente da loro, che era tutto ok. Grazie per aver alleviato le mie ansie, quella mattina.

Grazie.

mio-figlio-voleva-la-barbie-1

Questa lettera, tradotta dall’inglese, è quella di Maya Alderman, una mamma come tante altre che ieri ha portato suo figlio, che aveva scelto di indossare un piccolo fiocco rosa in testa, in un centro commerciale. Una volta arrivati alla sezione giocattoli, il piccolo si è precipitato nel settore in cui erano esposti i suoi giocattoli preferiti: le Barbie

Un’altra mamma ha visto il bambino felicissimo indicare a Maya quale Barbie avrebbe voluto comprare. L’incontro tra le due mamme e il loro scambio di sguardi ha dato a Maya l’ispirazione per scrivere questo bellissimo post sulla sua pagina Facebook, dedicato all’altra mamma che ha incrociato il suo sguardo durante quel momento.

COMMENTI

Archivio Rubriche

3 aprile 2019

Crostata rustica farro, riso e marmellata di prugne

CROSTATA RUSTICA FARRO, RISO E MARMELLATA DI PRUGNE Oggi vi mostrerò la ricetta per realizzare…


2 aprile 2019

Simil Torta Sacher ai lamponi – VIDEO RICETTA!

SIMIL SACHER AI LAMPONI Vi capita mai di avere un irrefrenabile bisogno fisiologico di qualcosa…


27 luglio 2018

INSTAGRAM STYLE: EFFETTO BLU/ORANGE SULLE TUE FOTO!

EFFETTO BLU/ORANGE SULLE TUE FOTO! (popolarissimo su Instagram)  Ciao, oggi vi mostro come potete realizzare…


29 maggio 2017

Come arredare una casa in campagna

Oggi parliamo di casa in campagna e vediamo qualche consiglio utile per arredarla al meglio…


6 febbraio 2017

5 consigli per organizzare al meglio la cucina

Oggi vediamo di fare ordine ed organizzare in maniera, semplice e pratica, lo spazio in cucina….


2 febbraio 2017

Pan di spagna alto e soffice senza lievito – VIDEO RICETTA

Il vero Pan di Spagna alto e soffice e senza lievito? Ecco la video ricetta!…


19 gennaio 2017

Ciambella bicolore alle mele caramellate

Ciambella Bicolore alle mele caramellate: la ricetta La ciambella bicolore è una di quelle ricette che…


5 gennaio 2017

Le scopette della Befana, dolci facili e divertenti da realizzare!

Scopette della Befana La Befana è ormai vicinissima e noi come ci prepariamo?…. ovviamente con…


29 dicembre 2016

Come fare gli struffoli: ricetta facile per struffoli morbidi

Periodo di Natale, periodo di STRUFFOLI, ovvero di quei dolcetti rotondi, simili a piccole palline,…


22 dicembre 2016

Centrotavola di Natale alla Nutella – VIDEO RICETTA

Centrotavola di Natale alla Nutella: una decorazione tutta da mangiare! Natale è ormai vicinissimo e…