Aceto di mele contro le Scottature

| 14 giugno 2016

scottature-solari-come-curarle
A tutti piace passare del tempo meraviglioso sulla spiaggia e soprattutto avere una pelle abbronzata! Ma l’esposizione prolungata ai raggi UV può causare scottature. La pelle diventa rossa, infiammata, e sensibile al tatto e nei casi più gravi può anche causare vesciche e desquamazione della pelle. L’area interessata può anche sviluppare prurito, cicatrici, lentiggini e  pelle secca. Altri sintomi di scottature comprendono nausea, mal di testa, brividi, affaticamento e nei casi più gravi la persona potrebbe avere difficoltà a parlare. Il cancro è una delle cause a lungo termine.
l’Aceto di mele può essere usato per trattare le scottature!
speciale-aceto_mele-testo-2
Applicando l’aceto di mele diluito questo aiuta a diminuire i tessuti colpiti e ridurre l’infiammazione.

Aiuta a bilanciare il livello di pH della pelle e migliorare il processo di guarigione.

riduce al minimo il prurito,l’ infiammazione e il dolore causato.

Aiuta ad ammorbidire delicatamente la zona interessata e rimuovere delicatamente le cellule morte

Ecco come applicarlo:
Pulire delicatamente la zona interessata con acqua fredda.

Mescolate l’aceto di mele con  acqua fresca in rapporto 1: 2.

Immergere un panno morbido in esso e strizzare per rimuovere il liquido in eccesso.

Mettere il panno sulla zona interessata e lasciare agire per qualche minuto.

Ripetere il processo per 3 o 4 volte

applicare l’olio di cocco o una crema sulla scottatura.

Metodo n 2

Mescolate l’aceto di mele con acqua fresca in rapporto 1: 2

Versare il composto in un flacone spray

Spruzzare il liquido sulla zona interessata

Metodo n 3

Aggiungere una tazza di aceto di mele in una vasca piena di acqua fredda

Immergersi  per 5 a 10 minuti in acqua per ottenere sollievo dalle scottature.

COMMENTI

Archivio DIY - FAI DA TE

30 luglio 2020

Come idratare i capelli con il fieno greco (methi) | WEGIRS

Buongiorno trucchine! In uno dei miei precedenti articoli vi parlai dell’amido di mais e di…


29 luglio 2020

Punti neri: come eliminarli con i cerotti fai da te | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Come sapete i punti neri sono dei fastidiosissimi e indesideratissimi inestetismi cutanei che…


29 luglio 2020

Fai da te: barchette decorative con legnetti di mare | WEGIRLS

Siete pronti a preparare delle graziose barchette decorative per arricchire qualche angolo di casa in…


29 luglio 2020

Come avere labbra rosse senza rossetto | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! La pelle delle labbra è più sottile della pelle delle altre parti del…


28 luglio 2020

Conchiglie: 5 idee per utilizzarle in maniera creativa | WEGIRLS

Le conchiglie, si sa, sono il simbolo dell’estate e raccoglierle diventa un passatempo stando in…


28 luglio 2020

Come idratare i capelli con l’amido di mais | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Per prenderci cura in modo naturale dei nostri capelli, in particolare per idratarli,…


27 luglio 2020

Idee e consigli per arredare una casa al mare | WEGIRLS

Dopo questo pazzo inizio di 2020, tra coronavirus e pandemia, diete finalmente andate nella casa…


24 luglio 2020

Come sostituire gli attrezzi fitness con oggetti che abbiamo in casa | WEGIRLS

Quante volte ci lamentiamo di quanto sia stressante andare in palestra? Dover rispettare orari e…


23 luglio 2020

Come personalizzare il giubbotto di jeans: 3 idee fai da te | WEGIRLS

Il giubbotto di jeans è uno di quei capi chiave che inserisco sempre tra le…


18 luglio 2020

Come decorare le pareti di casa: 5 idee originali per tutte le tasche | WEGIRLS

Stufa di essere circondate da pareti bianche e vuoi donare una luce diversa alle mura di casa? A volte basta davvero poco!