Come arredare coi colori pastello

| 29 luglio 2016

Arredare casa può essere un’ impresa difficile e trovare il giusto equilibrio tra mobili e complementi non è  semplicissimo. Ultimamente impazza la moda, nel design di interni, dei colori pastello.

Alcuni potrebbero storcere il naso e rimanere perplessi, in realtà la scelta dei toni pastello ricrea negli ambienti casalinghi, un clima di totale relax, allegria e sintonia. Sopratutto, se si hanno dei bambini.

Ovviamente è importante non esagerare, ma creare il giusto equilibrio tra i toni del mobilio e quelli dei complementi.  Se per i secondi si opta per le tonalità pastello, i mobili dovranno essere in colori chiari e neutri: bianchi, grigi, beige e così via.

Le nuance più gettonate sono il color carta da zucchero, il rosa tenue, il verdino, il giallo paglierino.

Ma analizziamo meglio con qualche utile spunto.

  • In salotto, i colori pastello sono perfetti per dare vivacità ad un ambiente troppo spento e monotono. Basta un semplice soprammobile, un cuscino, una tenda, oppure anche il divano, una poltrona, le sedie o le ante delle credenze, per rendere il tutto più vivace e allegro.
    www.arredoidee.com

    www.arredoidee.com

    tempolibero.pourfemme.it

    tempolibero.pourfemme.it

    miext02.mondadori.it

    miext02.mondadori.it

     

  • La cucina. Anche in questo caso, si può optare per i colori pastello o per gli accessori, scegliendo per la cucina, i toni del legno scuro o chiaro con elettrodomestici bianchi o neri. O viceversa: utensili da cucina neutri e pannelli dei pensili colorati in contrasto.  Il frigo e i piccoli elettrodomestici in tonalità pastello sono perfetti. Ultimamente diverse case, come la celeberrima Smeg, producono frigoriferi super colorati, adatti ad ogni esigenza e preferenza.
    www.mobili.it

    www.mobili.it

    www.infoarredo.i

    www.infoarredo.it

    blog.pianetadonna.it

    blog.pianetadonna.it

     

  • La camera da letto. In questo ambiente è meglio non esagerare, limitarsi al colore solo per tende, ad esempio, o copriletto, qualche cuscino, o per delle cornici. Oppure per i paralumi o il lampadario. Insomma creare un giusto equilibrio. Nella stanza matrimoniale è preferibile scegliere un colore base chiaro (beige o bianco), utilizzando le tinte pastello in piccole dosi.
    arredarecasa-blog.it

    arredarecasa-blog.it

    pastello_2

    blog.errelab.com

    it.luvern.com

    it.luvern.com

     

  • La stanza dei bambini. Questo è l’ambiente perfetto per i colori pastello. Rosa tenue per le femminucce e carta da zucchero per i maschietti. Anche in questo caso, meglio tenersi sobri, crescendo i bambini, potrebbero presto stufarsi di questi colori. L’ideale è concentrarsi piuttosto che sul mobilio, sugli accessori, più semplici da cambiare e variare nel tempo: cuscini, copriletto, coperte, tende, giocattoli, paralumi. Piccole dosi di colore per ricreare un’ambiente sereno e divertente.
    blog.pianetadonna.it

    blog.pianetadonna.it

    mamma.pourfemme.it

    mamma.pourfemme.it

    mamma.pourfemme.it

    mamma.pourfemme.it

    Personality-Accessories-700x448

    www.ideare-casa.com

     

  • Infine anche in bagno si possono utilizzare piccoli tocchi di colore.
www.leonardo.tv

www.leonardo.tv

www.ideearredamento.com

www.ideearredamento.com

www.archiproducts.com

www.archiproducts.com

  • Non dimentichiamo l’importanza delle pareti. A volte basta limitarsi a colorare una parete, o utilizzare delle carte da parati, in commercio ce ne sono di diversi tipi e fantasie, per vivacizzare un ambiente dove prevalgono i toni neutri.
    www.benjaminmoore.com

    www.benjaminmoore.com

    www.ispirando.it

    www.ispirando.it

    www.casapratica.it

    www.casapratica.it

COMMENTI

Guarda Anche

Archivio di

24 maggio 2020

Ricetta torta di pesche, dolce soffice e fresco perfetto per la bella stagione | WEGIRLS

La torta di pesche è un gustosissimo dolce estivo facile e veloce da preparare per…


23 maggio 2020

Ricetta tortine semifredde caffè e nutella: il dessert goloso per tutti | WEGIRLS

Oggi vediamo insieme la ricetta tortine semifredde caffè e nutella, un dolce ideale per chi…


22 maggio 2020

Le migliori posizioni di yoga per alleviare i dolori della schiena | WEGIRLS

Fare yoga, come noto, apporta moltissimi benefici per la postura, la stabilità, l’equilibrio, la forza…


22 maggio 2020

Lo sfogo di Lana Del Rey , accusata di rendere «glamour gli abusi» nelle sue canzoni | WEGIRLS

Lana Del Rey ha stupito tutti i suoi fan affidando a Instagram un lungo sfogo….


21 maggio 2020

Una riflessione sull’intervista di Selvaggia Lucarelli al dottor De Donno, che la chiama “carina”

Il dottor De Donno è salito agli onori della cronaca per via delle sue sperimentazioni…


21 maggio 2020

Tutti i segreti della ceretta brasiliana, tra vantaggi e svantaggi | WEGIRLS

Ceretta brasiliana: ne avete mai sentito parlare? Come funziona e quanto male fa? L’ultima domanda…


20 maggio 2020

Allena gli addominali a casa con le casse d’acqua | WEGIRLS

Stai provando ad allenarti a casa e sei nella fase “oddio come butto giù la…


20 maggio 2020

Rihanna è davvero più ricca della regina Elisabetta? | WEGIRLS

Ebbene si, la risposta è affermativa. La cantante, giovane donna self-made e imprenditrice di successo…


20 maggio 2020

Bonus baby sitter, al via le domande oggi: ecco come procedere | WEGIRLS

Ci è voluto un po’ di tempo, ma il governo ce l’ha fatta. Da oggi…


19 maggio 2020

C’è parità di genere quando mamme e papà lavorano entrambi in smart working? | WEGIRLS

Un dibattito più antico del mondo stesso, quello sulla parità di genere in casa. Cosa…