Come avere i capelli puliti più a lungo naturalmente

| 7 novembre 2016

Per alcune persone che hanno i capelli grassi e con forfora è molto difficile avere capelli puliti a lungo e sempre in ordine perchè l’eccesso di sebo unge la cute e inevitabilmente sporca il capello dalla radice. Ciò dà l’impressione di una scarsa cura dei propri capelli e di una loro cattiva salute.
Spesso queste persone cercano di risolvere il problema lavando i capelli quasi tutti i giorni ma ciò non fa altro che aggravare il problema, oppure lavandoli con prodotti sgrassanti troppo aggressivi che creano un disequilibrio idro-lipidico, stimolando le ghiandole sebacee a produrre ancora più sebo.

In più, se la cute è sensibile, si può incorrere in allergie e dermatiti fastidiose e lunghe da curare.
Ma allora come si può fare per rendere i capelli puliti più a lungo in modo naturale?

La Pillola di Bellezza di oggi vi svelerà alcuni consigli e trucchetti per avere capelli puliti e sani a lungo.

capelli puliti
1. Usare il bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio ha proprietà seboregolatrici e sgrassanti per cui, usato sui capelli e sulla cute, è molto utile per mantenerli puliti a lungo, inoltre ha un pH neutro quindi è delicato sulla cute.
Prendete una ciotola di vetro e preparate un impacco mescolando due cucchiai di bicarbonato di sodio, qualche goccia di limone disinfettante e yogurt naturale fino a creare un composto omogeneo. Applicate l’impacco sui capelli e lasciate in posa 25 minuti, dopodichè risciacquate e lavate i capelli con uno shampoo bio delicato. Questo trattamento può essere ripetuto due o tre volte al mese.

2. Usare aceto di mele o succo di limone

L’aceto di mele e il succo di limone regolano la produzione di sebo oltre a rendere i capelli lucidi e brillanti.

Potete usare l’aceto di mele come risciacquo finale dopo lo shampoo aggiungendone due cucchiai a 1 litro di acqua oppure potete aggiungerne un cucchiaio alla vostra maschera per capelli. Il succo di limone, invece, può essere aggiunto a qualsiasi prodotto per capelli nella quantità che desiderate ogni volta che lavate i capelli.

3. Evitare olii ristrutturanti senza risciacquo

Gli olii secchi ristrutturanti hanno una base oleosa e grassa e, nonostante la loro consistenza leggera, possono ungere il capello, anche se utilizzati solo sulle punte.

Vi consiglio di usare maschere, impacchi e oli vegetali prima di lavare i capelli in modo da evitare che le sostanze grasse possano appesantirli e sporcarli.

4. Alcuni piccoli accorgimenti per capelli puliti

Sulla cute grassa vi consiglio di usare uno shampoo a base di tea tree, lavanda, limone o bergamotto.

Alcuni accorgimenti come evitare di toccarsi frequentemente i capelli e fare a meno di indossare un cappello possono aiutarvi a far sì che la vostra chioma rimanga pulita a lungo.

 

E se proprio avete i capelli sporchi…provate il Messy Bun! Guarda qui il tutorial ;)

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio di Autilia

26 settembre 2019

Come rinforzare i capelli con lo spray allo zenzero

Buongiorno trucchine! Settembre è un mese di transizione e cambiamenti, con il cambio di stagione…


26 luglio 2019

Come definire i capelli ricci con la birra

Buongiorno trucchine! Oggi torniamo a parlare di capelli, in particolar modo di tutti i metodi…


13 giugno 2019

Come fare una maschera viso alla menta

Buongiorno trucchine! Fresca e profumata, la menta è una pianta molto utilizzata non solo in…


2 giugno 2019

Come realizzare uno spray solare per capelli

Buongiorno trucchine! Iniziano le belle giornate e con il caldo viene proprio voglia di trascorrere…


11 dicembre 2018

Cofanetti cosmetici bio da regalare a Natale 2018

Buongiorno trucchine! Il conto alla rovescia per Natale è già iniziato e con esso l’immancabile…


4 dicembre 2018

Come realizzare un illuminante viso per Natale

Buongiorno trucchine! Il Natale si avvicina, i negozi, le strade, le nostre case sono illuminate…


27 novembre 2018

Come effettuare il Reverse Hair Washing

Buongiorno trucchine! Spesso chi ha i capelli molto sottili e piatti con tendenza ad ingrassarsi…


20 novembre 2018

Come realizzare una maschera anti-occhiaie

La zona del contorno occhi è la parte più delicata del viso e molto spesso…


14 novembre 2018

Come realizzare una maschera per capelli alla zucca

Buongiorno trucchine! A chi è che non piace la zucca, preziosissimo ortaggio tipico della stagione…


6 novembre 2018

Come nutrire la pelle con la maschera al melograno

Buongiorno trucchine! Quante di voi adorano il melograno? Questo rosso frutto di stagione ha innumerevoli…