Diy: come realizzare il Calendario dell’Avvento

| 25 novembre 2016

Il periodo più magico dell’anno si avvicina e nelle nostre case non può assolutamente mancare il Calendario dell’Avvento.

Prepararne uno è veramente molto semplice e oggi vedremo come si può creare un Calendario dell’Avvento perfetto, utilizzando delle semplici bustine in carta, qualche elemento decor e, dulci sin fundo: una gruccia per abiti.

Cominciamo subito.

Occorrente per realizzare il Calendario dell’Avvento:

  • Gruccia in ferro o legno per abiti
  • Colore acrilico in spray
  • Carta da scrapbooking Natalizia
  • Pennarelli colorati
  • Spago
  • Colla a caldo
  • 24 buste in carta piccole
  • Una busta in carta più grande
  • Elementi decorativi natalizi
  • Washi tape Natalizio
  • Cioccolatini o altri regalini

 

calendario dell'Avvento

Occorrente calendario dell’Avvento

Procedimento:

Apriamo l’armadio e prendiamo una gruccia per giacche ed abiti, basta che non sia in plastica, meglio se in legno o in ferro. Tingiamola con una bomboletta spray, fronte e retro. In questo caso abbiamo usato un bel color rame rosato. Lasciamo asciugare per bene, qualche ora.

Prendiamo le nostre buste in carta , foriamole al centro sulla sommità ed applichiamo il washi tape alla base di ognuna. Procediamo poi a decorarle con delle sagome ricavate da della carta natalizia ed incolliamole sulla busta stessa, aiutandoci con la colla a caldo. Numeriamole, con dei pennarelli, nero o rosso, da “1” a “24”, per la “25” usiamo una bustina di carta più grande.

Ora infiliamo in ogni bustina un piccolo dono, possono essere caramelle, cioccolatini oppure dei bigliettini con frasi d’auguri, insomma, ciò che preferite, in questo modo sarà bello aprire una bustina ogni giorno fino a Natale e trovarvi dentro un piccolo pensiero. Fatto ciò, richiudete per bene le bustine ed iniziate a legarle alla base della gruccia con lo spago. Non sarà necessario seguire perfettamente l’ordine numerico e soprattutto fate in modo di inserirle nella gruccia in diverse lunghezze, in modo che una volta che il Calendario dell’Avvento sarà appeso, si vedranno bene tutte le buste.

Infine non resta che abbellire con qualche elemento natalizio, dunque potete attaccare delle palline o qualche addobbo qua e la per rendere più ricco e vivace il tutto.

Appendetelo a partire dal Primo Dicembre, e con questo grazioso Calendario dell’Avvento sarà più dolce e memorabile l’attesa fino al Natale.

_dsc0088

COMMENTI

Archivio DIY - FAI DA TE

8 agosto 2018

Come decorare le pareti di casa: 5 idee originali per tutte le tasche

Stufa di essere circondate da pareti bianche e vuoi donare una luce diversa alle mura di casa? A volte basta davvero poco!


28 giugno 2018

Come sostituire gli attrezzi fitness con oggetti che abbiamo in casa!

Quante volte ci lamentiamo di quanto sia stressante andare in palestra? Dover rispettare orari e…


28 maggio 2018

Lucine per decorare casa: la nuova tendenza

Chi ha detto che le lucine siano solo un elemento decorativo e caratteristico delle feste?…


21 maggio 2018

Elettrodomestici di tendenza 2018

Gli elettrodomestici di tendenza 2018 sono stati presentati al Fuorisalone del Mobile. Scelte rivoluzionarie, dal…


18 maggio 2018

Fiore DIY per la festa della Mamma

Fiore DIY per la festa della Mamma  Ciao, Non avete idee per il 13 maggio…


14 maggio 2018

Carrello block di Normann Copenhagen : icona di design

Il carrello block di Normann Copenhagen  è ormai diventato una vera icona di stile, rivisitato…


12 maggio 2018

DIY CARD FIORE

DIY CARD FIORE Ciao, oggi vi mostro come creare un FIORE DIY, molto semplice che…


7 maggio 2018

Eames plastic chairs: le sedie tanto di tendenza

La Eames plastic chairs fu la prima sedia lanciata sul mercato del design low cost…


30 aprile 2018

Craft room: come organizzarla al meglio

La craft room è un po’ il sogno per ogni creativa che si rispetti: avere…


25 aprile 2018

Pulizie di primavera: trucchetti per svolgerle al meglio

Il fatidico periodo delle pulizie di primavera è ormai arrivato e da buone “casalinghe disperate”…