Come lavare i capelli con l’amido di riso

| 19 dicembre 2016

Buongiorno trucchine!
In un mio articolo precedente vi avevo già parlato dell’amido di riso, una povere naturale molto sottile di colore bianco che veniva utilizzata fin dall’antichità dalle geishe, in Giappone, per la cura e la bellezza non solo della pelle ma anche dei capelli.

L’amido di riso ha spiccate proprietà decongestionanti, lenitive, calmanti, ed è in grado di assorbire sebo, sporco e umidità. Per questo viene utilizzato come ingrediente di molti cosmetici ma anche nei prodotti per l’infanzia, soprattutto per la sua azione idratante e anti-arrossamento. Questa polvere molto sottile, quasi impalpabile, deriva dal riso ammorbidito e macinato per poi essere successivamente essiccato e infine polverizzato, e si può trovare facilmente in commercio nelle erboristerie e nei supermercati, controllando sempre che si tratti di amido di riso puro al 100%.

Vi avevo spiegato come realizzare una cipria opacizzante naturale ma in questa nuova Pillola di Bellezza vi spiegherò come usarlo per lavare in modo naturale e delicato i vostri capelli.

Come lavare i capelli con l'amido di riso
L’amido di riso ha la speciale proprietà naturale di assorbire molto bene il sebo, grasso naturale che rende lucidi e pesanti i capelli, facendoli sembrare sempre sporchi e unti.

Come lavare i capelli con l’amido di riso

Per chi lava spesso i capelli per sport o per altre esigenze, una buona alternativa al lavaggio con shampoo tradizionale è quella di aggiungere un cucchiaino di amido di riso disciolto in un pò di acqua insieme ad un pò del vostro solito shampoo.

In questo modo otterrete un’emulsione lavante, ma più delicata, perfetta anche per i più piccoli.
Se invece avete capelli grassi che si sporcano facilmente e non avete tempo per lavarli potete dare loro una veloce ravvivata realizzando un vero e proprio shampoo a secco fai da te!

Spolverizzate un cucchiaio di amido di riso sulla testa distribuendolo con i polpastrelli, lasciate agire un pò e spazzolate con cura per evitare che rimangano residui biancastri. In meno di 10 minuti i vostri capelli ritorneranno morbidi e lucenti, come appena lavati!

COMMENTI

Archivio di

29 maggio 2020

Jumping jack: che benefici può avere un esercizio così semplice? | WEGIRLS

Tutti abbiamo fatto il jumping jack almeno una volta, considerato che si fa durante il…


28 maggio 2020

Come profumare gli armadi per il cambio di stagione

Con l’autunno e con la primavera arriva anche il cambio degli armadi, e per rendere…


28 maggio 2020

La scienza spiega come il “No pain no gain” sia inutile per dimagrire | WEGIRLS

L’abbiamo sentito tutte, no? E lo vediamo continuamente sui social delle ragazze patite del fitness…


27 maggio 2020

I migliori cibi anticellulite!

Consigli sui cibi più più adatti per prevenire e combattere la cellulite e contrastare l’odiosa pelle a buccia d’arancia.


27 maggio 2020

Quale tipologia di ceretta è meglio utilizzare e dove? | WEGIRLS

Quale ceretta è meglio usare? Dipende. Non esiste una risposta univoca, considerato che dipende dal…


27 maggio 2020

Belen e Stefano sono in crisi dopo la quarantena? Gli indizi nelle stories di lei | WEGIRLS

Tira vento di tempesta dopo la quarantena tra Belen e Stefano De Martino. Secondo il…


26 maggio 2020

Come realizzare uno spray solare per capelli

Buongiorno trucchine! Iniziano le belle giornate e con il caldo viene proprio voglia di trascorrere…


26 maggio 2020

Macedonia di frutta: la migliore ricetta fresca per l’estate | WEGIRLS

Come si prepara la macedonia di frutta? Al primo impatto può sembrare facilissima da preparare,…


26 maggio 2020

Quanto sono costati Harry e Meghan alla Royal Family in due anni di matrimonio? | WEGIRLS

Se ne è tanto parlato e se ne continua a parlare. Anche ora che i…


25 maggio 2020

Perché per i corsi in palestra dobbiamo aspettare ancora un po’? | WEGIRLS

La buona notizia di oggi è che le palestre hanno riaperto! Ognuna con le proprie…