Come sollevare naturalmente le palpebre cadenti

| 2 marzo 2017

Buongiorno trucchine!
Molte donne, ma anche uomini, presentano un problema di palpebre cadenti (blefaroptosi) che si manifesta quando la pelle sopra gli occhi (o in alcuni casi solo uno) cede e scende a coprire una parte del bulbo. Questo problema , spesso, non è solo puramente estetico, oltre che fastidioso, ma può affaticare i muscoli dell’occhio causando problemi alla vista. Inoltre avere una palpebra cadente può rendere anche difficile l’applicazione del trucco.

La causa principale della comparsa delle palpebre cadenti è l’indebolimento dei muscoli sopra gli occhi: il peso della pelle non può più essere supportato e quindi avviene il cedimento. In alcuni casi questa condizione può essere congenita e presentarsi già alla nascita, mentre in altri può essere causata da patologie che colpiscono le fasce muscolari e le fibre nervose responsabili delle loro contrazioni (ad esempio la Miastenia Gravis). In altri ancora può essere provocata da un trauma o da un’infiammazione.

Che abbia cause congenite o dovute all’età, è possibile correggere il problema delle palpebre cadenti senza ricorrere alla chirurgia estetica ma con un rimedio assolutamente naturale utilizzando alcuni ingredienti che potete reperire facilmente in casa: la Pillola di Bellezza di oggi ve lo insegnerà!

sollevare palpebre cadenti
Tutto ciò di cui avete bisogno per preparare la maschera per le palpebre cadenti è:
1 albume d’uovo
1 bastoncino di cotone

PROCEDIMENTO PER MASCHERA PER PALPEBRE CADENTI

Per prima cosa, pulite bene l’area intorno agli occhi con un detergente neutro e asciugatela per bene con un panno in microfibra. Immergete il bastoncino di cotone nell’albume d’uovo e stendete delicatamente il composto su tutta l’area della palpebra. Mantenete gli occhi chiusi fino a quando la maschera non si asciuga del tutto o, se proprio andate di fretta, mettete un ventilatore di fronte al viso.
Questa maschera naturale per correggere le palpebre cadenti aiuta, grazie ai suoi ingredienti, a tonificare e rassodare la pelle, ha dei risultati evidenti già dopo una sola applicazione ma, se applicata 2 o 3 volte alla settimana, permette di avere risultati quasi permanenti.

Nel frattempo, se questa tipologia di occhio ti causa difficoltà a truccarti, puoi provare ad utilizzare il pennello per palpebre cadenti, un buffo strumento inventato prevalentemente per le donne asiatiche, ma che può essere un alleato per tutte quelle che hanno difficoltà ad applicare il trucco su occhi piccoli e palpebre cadenti.

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio MAKE UP & BEAUTY

16 ottobre 2018

Come realizzare una perfetta “Cold Cream”

Buongiorno trucchine! Puntualmente, con l’avvicinarsi della stagione fredda, ritornano le ricette sulla famosa “Cold Cream”,…


9 ottobre 2018

Come rinforzare i capelli con il gel di agar agar

Buongiorno trucchine! Dopo aver parlato di gel di semi di psillio per idratare e modellare…


2 ottobre 2018

Come svegliarti bene (e risparmiare tempo per la tua beauty routine)

Attenzione: questo è un post per ragazze pigre. Chi di voi ha rinviato la sveglia…


2 ottobre 2018

Come realizzare un’acqua micellare fai da te

Buongiorno trucchine! Avete finito lo struccante e non sapete come rimuovere il make-up? I prodotti…


1 ottobre 2018

Piove! Come salvare i capelli dall’umidità (e dal maltempo)

Autunno vuole dire anche acquazzoni, capelli elettrici, piastre inutili. Pioggia e umidità arricciano i capelli,…


27 settembre 2018

Alcune dritte per salvare la tua pelle dal freddo

Ci siamo: è tornato il freddo e con lui le prime screpolature, rossori e pelle…


25 settembre 2018

Come idratare e modellare i capelli con il gel di semi di psillio

Il gel di semi di psillio è un buon rimedio naturale per idratare e modellare i capelli ricci, rendendoli morbidi e voluminosi.


18 settembre 2018

Come rinforzare i capelli con lo spray allo zenzero

Buongiorno trucchine! Settembre è un mese di transizione e cambiamenti, con il cambio di stagione…


14 settembre 2018

Cinque prodotti beauty che devi avere in ufficio

Pochi prodotti ma giusti


7 settembre 2018

INSTAGRAM STORIES: come modificarle e pubblicarle con una sola app!

INSTAGRAM STORIES: come modificarle e pubblicarle con una sola app! Ciao, oggi vi propongo un…