Come fare uno scrub con la sabbia sulla spiaggia

| 2 maggio 2017

Buongiorno trucchine!
Lo scrub con la sabbia è un metodo tutto naturale che permette di esfoliare la pelle mentre si è in spiaggia, eliminando tutte le cellule morte e accelerando il processo di rinnovamento della pelle.

Le giornate si allungano, le temperature si alzano sempre di più, l’estate ormai è alle porte e con essa la voglia di trascorrere le giornate al mare, distese sulla sabbia, sotto il sole… E proprio la sabbia si può rivelare una vera alleata per il benessere della nostra pelle, grazie alla sue virtù.

Grazie alla consistenza dei suoi granuli si rivela perfetta per un peeling corpo in piena regola e grazie ai suoi sali minerali e residui di alghe che vengono assimilati dalla pelle rappresenta un vero e proprio toccasana!
Per trasformare una normale giornata di mare in un appuntamento col benessere basterà una manciata di sabbia ed un po’ d’acqua di mare, un mix perfetto da massaggiare su tutto il corpo, ma se vogliamo preparare uno scrub con la sabbia a regola d’arte, la Pillola di Bellezza di oggi vi aiuterà a farlo.

Come fare uno scrub con la sabbia sulla spiaggia
INGREDIENTI PER SCRUB CON LA SABBIA

L’occorrente di base da portare in spiaggia per preparare lo scrub con la sabbia è:
– una ciotolina
– un cucchiaio di legno
– 50 gr di sale marino
– olio di jojoba o di mandorle dolci

PROCEDIMENTO PER SCRUB CON LA SABBIA

Mescolate nella ciotola 50 gr di sale marino con 4 cucchiai di olio di jojoba o di mandorle e con 2/3 pugni di sabbia umida prelevata in riva al mare. Mescolate bene tutto fino ad ottenere una sorta di gel granuloso.
Frizionate lo scrub ottenuto sulla pelle del corpo (tranne sul viso che è una zona più delicata) insistendo sulle zone più ruvide come i gomiti e i talloni, effettuando massaggi circolari dal basso verso l’alto.

Dopo qualche minuto entrate lentamente in acqua lavando via la sabbia dall’epidermide.

La pelle risulterà ben idratata, morbida e liscia grazie all’effetto degli oli e dei granuli di sabbia che avranno eliminato a fondo le cellule morte.

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio DIY - FAI DA TE

14 febbraio 2020

San Valentino: idee originali per festeggiare col tuo lui

San Valentino è alle porte: tra due giorni sarà la festa degli innamorati e se…


13 dicembre 2019

Decorare la tavola di Natale

Tavola di Natale.  Se siete amanti di questa festa, oltre ad addobbare tutta la casa,…


1 ottobre 2019

Autunno: idee originali per decorare casa

Rassegnamoci, l’autunno è ormai alle porte. L’estate è solo un “caldo” ricordo che lascia spazio…


18 settembre 2019

Come profumare gli armadi per il cambio di stagione

Con l’autunno arriva anche il cambio degli armadi, e per rendere tutto perfetto è importante…


6 agosto 2019

Come decorare le pareti di casa: 5 idee originali per tutte le tasche

Stufa di essere circondate da pareti bianche e vuoi donare una luce diversa alle mura di casa? A volte basta davvero poco!


18 aprile 2019

Come decorare la tavola di Pasqua: idee semplici ed economiche

Se sei in cerca di idee per le decorazioni per la tavola di Pasqua, sei…


9 aprile 2019

Pallet: tre idee e soluzioni per riutilizzarli in giardino

I pallet ormai sono tra gli oggetti più usati e reinventati nel mondo del riciclo….


4 aprile 2019

Pulizie di primavera: trucchetti per svolgerle al meglio

Il fatidico periodo delle pulizie di primavera è ormai arrivato e da buone “casalinghe disperate”…


28 giugno 2018

Come sostituire gli attrezzi fitness con oggetti che abbiamo in casa!

Quante volte ci lamentiamo di quanto sia stressante andare in palestra? Dover rispettare orari e…


28 maggio 2018

Lucine per decorare casa: la nuova tendenza

Chi ha detto che le lucine siano solo un elemento decorativo e caratteristico delle feste?…