Come fare il cambio dell’armadio in poche mosse

| 19 giugno 2017

La bella stagione sta per salutarci quindi non ci resta che fare il cambio dell’armadio, dando spazio ai capi meno leggeri.

Per molti quest’operazione diventa un vero incubo e capita di rimandare più volte evitando fino all’ultimo il problema.

Ma niente panico, vediamo qualche utile consiglio per tenere gli armadi ordinati e far si che il cambio stagionale non sia più un problema.

Cambio dell’armadio: 6 consigli per non impazzire

Il decluttering

Chizzocute

Chizzocute

Ultimamente non si parla d’altro, ma cosa è il decluttering? Con questo termine si vuole indicare il modo per eliminare e sbarazzarci delle cose inutili ed inutilizzate. Ovvero passare all’ “essenziale”.

Eliminate, dunque tutti i capi, datati, che non usate più o che comunque non vi piacciono e se ancora in buono stato, donateli ai centri di raccolta umanitaria. Dunque ciò che dovrete sostanzialmente fare è svuotare completamente l’armadio e dividere i vostri indumenti tra ciò che utilizzerete e no.

Ricordate di tenere sempre qualche capo in più per stare in casa poiché tornano sempre utili.

I capi utilizzati

Sono quelli che hai sfruttato durante la stagione scorsa o che comunque ti stanno ancora e che sei certa sfrutterai anche quest’estate.

I capi inutilizzati

Suddividili tra quelli usurati dal tempo, dunque da buttare  o tenere in casa. Mentre invece quelli che sei certa di non utilizzare più puoi o donarli, oppure rivenderli, grazie ad esempio ad Ebay, o  Depop, così da ricavarci qualcosa.

Pulizia dell’armadio

Una volta che l’armadio sarà completamente vuoto, non ci resta che igenizzarlo per bene e tenerlo profumato. A questo proposito potete realizzare dei sacchetti profuma biancheria, da sostituire, rifacendone dei nuovi, ad ogni cambio dell’armadio.

Ecco come:

Procuratevi dei sacchettini in organza, e riempiteli con dei fiori ed erbe essiccate e profumate. Per intensificare ulteriormente la fragranza, imbevete dei batuffoli di cotone con dell’olio essenziale a vostra scelta. Riponeteli negli angoli dell’armadio.

Riordino dell’armadio

A questo punto, dopo che abbiamo deciso quali capi saranno i protagonisti per questa stagione, non ci resta che risistemare il nostro armadio. Se gli spazi sono limitati piegate t-shirt e jeans, mentre terrete appesi abiti, camice giacche e tutto ciò che non volete si sgualcisca. Gli abiti più importanti sistemateli appesi ed avvolti in un celofan, in un angolo dell’armadio. Gli abiti invernali, invece li potete riporre all’interno di graziose scatole che siano carine da vedersi anche riposte sopra l’armadio.

dalani.it

dalani.it

Scegliete grucce sottili e poco voluminose, in questo caso risparmierete tantissimo spazio. Munitevi di scatole e scatoline per riporre i bijoux, le sciarpine più leggere, i foulard, costumi da bagno e tutti gli accessori per capelli.

Occhio allo shopping

Un consiglio veramente utile è l’attenzione al risparmio e allo shopping.

Siete davvero sicure che, una volta aver riempito per bene l’armadio e aver notato di avere veramente tanti capi, necessitate di fare nuovi acquisti? Cercate di realizzare degli outfit creando anche le diverse combinazioni. Fatto ciò segnatevi giusto le cose che veramente vi mancano e di cui avete realmente bisogno. In questo modo farete fronte allo spreco e non rischierete di avere nuovamente capi inutili nell’armadio.

Vi suggerisco una lettura molto educativa a riguardo, sul metodo KonMari di Marie Kondo che spiega, nelle sue pagine come riordinare gli spazi e la propria vita.

COMMENTI

Guarda Anche

Archivio DIY - FAI DA TE

8 agosto 2018

Come decorare le pareti di casa: 5 idee originali per tutte le tasche

Stufa di essere circondate da pareti bianche e vuoi donare una luce diversa alle mura di casa? A volte basta davvero poco!


28 giugno 2018

Come sostituire gli attrezzi fitness con oggetti che abbiamo in casa!

Quante volte ci lamentiamo di quanto sia stressante andare in palestra? Dover rispettare orari e…


28 maggio 2018

Lucine per decorare casa: la nuova tendenza

Chi ha detto che le lucine siano solo un elemento decorativo e caratteristico delle feste?…


21 maggio 2018

Elettrodomestici di tendenza 2018

Gli elettrodomestici di tendenza 2018 sono stati presentati al Fuorisalone del Mobile. Scelte rivoluzionarie, dal…


18 maggio 2018

Fiore DIY per la festa della Mamma

Fiore DIY per la festa della Mamma  Ciao, Non avete idee per il 13 maggio…


14 maggio 2018

Carrello block di Normann Copenhagen : icona di design

Il carrello block di Normann Copenhagen  è ormai diventato una vera icona di stile, rivisitato…


12 maggio 2018

DIY CARD FIORE

DIY CARD FIORE Ciao, oggi vi mostro come creare un FIORE DIY, molto semplice che…


7 maggio 2018

Eames plastic chairs: le sedie tanto di tendenza

La Eames plastic chairs fu la prima sedia lanciata sul mercato del design low cost…


30 aprile 2018

Craft room: come organizzarla al meglio

La craft room è un po’ il sogno per ogni creativa che si rispetti: avere…


25 aprile 2018

Pulizie di primavera: trucchetti per svolgerle al meglio

Il fatidico periodo delle pulizie di primavera è ormai arrivato e da buone “casalinghe disperate”…