Come avere Addominali a prova di Bikini in 5 mosse!

| 31 agosto 2017

L’estate sta quasi finendo, ma alcune di noi sono ancora in spiaggia o approfitteranno del prossimo mese per delle meritate vacanze al mare; chi non vorrebbe sfoggiare un ventre piatto e degli addominali scolpiti, a prova di bikini?!

Per tutte coloro che, invece, purtroppo sono tornate in città e devono fare i conti con i chiletti accumulati dopo le abbuffate estive: provate questa routine per addominali e vedrete che risultati!

Vediamo insieme quali sono gli esercizi più adatti a scolpire gli addominali:

  1. Addominali bassi: Bicicletta

Vi ricordate il gioco che facevate sempre da bambine? Si tratta in realtà di uno degli esercizi migliori per combattere la pancetta e nel frattempo mantenere toniche anche le gambe! In posizione supina, mettete le mani sotto il sedere e alzate leggermente le gambe da terra: fate quindi con le gambe il movimento che fareste per pedalare su una bicicletta. Procedete con movimenti ampi, stendendo bene la gamba che scende e facendola arrivare a pochi centimetri da terra. Ripetete l’esercizio in serie da 10 per almeno 3 volte.

scolpire gli addominali bassi

  1. Addominali bassi: Forbice.

Insieme alla bicicletta è uno degli esercizi più efficaci per allenare gli addominali bassi. Sempre dalla posizione supina sollevate le gambe e tenetele ben stese, cominciando a piegarne una per volta verso il busto, finché la gamba non forma un angolo di 90 gradi col corpo. Distendete lentamente la gamba verso il basso e continuate anche con l’altra gamba. Anche questo esercizio è consigliabile ripeterlo in serie da 10 per 3 volte.

allenare addominali bassi

  1. Addominali frontali: Commando.

Un nome, un programma: questo esercizio è duro perché sollecita anche le braccia, ma molto efficace per gli addominali. Prone, appoggiate sui gomiti e sulle punte dei piedi senza toccare terra, flettendo le braccia ed espirando avvicinatevi al pavimento e mantenete la posizione per 60 secondi. Poi rialzatevi e tornate alla posizione di partenza. Il vostro corpo dovrebbe sempre rimanere in linea e mai curvarsi, quando va verso il pavimento e quando tornate. L’importante è non alzare il sedere prima che l’intero corpo sia salito. Fate 3 serie da 10 movimenti.

addominali scolpiti

  1. Addominali obliqui: Twist.

Questo esercizio è ottimo per ottenere la famosa “V” sul ventre. Stendetevi supine e piegate le gambe a 45°. Mani dietro la testa e schiena attaccata al pavimento. Cominciate a contrarre gli addominali e alzate busto e testa verso destra. Fate questo movimento lentamente ed espirando e poi, inspirando, tornate alla posizione di partenza; ora cambiate lato. Ripetete l’esercizio 10 volte per lato, potete farne fino a 6 serie.

esercizi addominali obliqui

  1. Addominali alti: Crunch.

È l’esercizio per eccellenza per ottenere addominali scolpiti, utilissimo soprattutto per allenare gli addominali della fascia alta. In posizione supina e con le gambe piegate, espirando salite fino ad avvicinare il petto alle ginocchia e inspirando tornate a terra. Le mani possono essere appoggiate al collo ma senza tirarlo verso l’alto, per non sovraccaricare i muscoli cervicali. Se non riuscite a sollevarvi con le braccia piegate, potete tenerle allungate sopra la testa: vi daranno maggiore spinta nell’alzarvi. Ripetete 15 volte per 5 serie.

Ragazze, questi esercizi per ottenere addominali scolpiti e pancia piatta sono molto semplici e si possono realizzare tranquillamente in casa su un tappetino o all’aperto. Ripetuti in serie vi porteranno via pochi minuti e riuscirete a vedere i primi risultati già dopo qualche settimana. Oltre all’allenamento sarebbe utile eliminare il cibo “spazzatura”, in questo modo vi assicuro che la strada verso il ventre piatto sarà spianata!

Conoscevate questi esercizi? Ne avete mai provato qualcuno? Scrivete nei commenti qual è la vostra routine per gli addominali!

Un abbraccio,

alla prossima!

COMMENTI

Guarda Anche

Archivio di

14 febbraio 2020

Cupcakes di San Valentino, morbidi e con il cuore dentro

Ciao WeGirls! Avete mai provato un cupcakes morbido, delicato al palato ma con un cuore…


14 febbraio 2020

San Valentino: idee originali per festeggiare col tuo lui

San Valentino è alle porte: tra due giorni sarà la festa degli innamorati e se…


12 febbraio 2020

Vi siete mai domandati da dove nasce questa strana festa di San Valentino? 

Manca ormai pochissimo ad una delle ricorrenze più attese dalle coppie di innamorati di tutto il…


5 febbraio 2020

Le donne autentiche, la mia visione sulla serata di Sanremo

La prima di serata di Sanremo, in quanti se la ricorderanno per le canzoni, per…


15 gennaio 2020

Ricette facili e veloci con alimenti detox per iniziare bene il nuovo anno!

Un menù con alimenti detox ti sembra impossibile? Per fortuna possiamo riparare agli sgarri con ricette veloci e cibi disintossicanti!


13 dicembre 2019

Decorare la tavola di Natale

Tavola di Natale.  Se siete amanti di questa festa, oltre ad addobbare tutta la casa,…


25 novembre 2019

Guida allo shopping online: i siti più sicuri

In un’era in cui è possibile fare quasi tutto online, occorre essere preparati per muoversi…


19 novembre 2019

Black Friday 2019: guida agli sconti beauty e moda

Negli anni passati vi abbiamo già parlato delle offerte dedicate al mondo beauty e moda…


8 novembre 2019

Zucca: dalla pelle alla cucina, tutti gli usi che puoi farne

Se dico autunno dico zucca!   Considerato l’ortaggio autunnale per eccellenza, la zucca è leggera…


4 novembre 2019

Calze, calzini e collant: storia e curiosità

Storia, usi e costumi dell’intimo per le gambe e i piedi Alzi la mano chi…