Come avere una pelle liscia come la seta con l’avena

| 22 agosto 2017

Buongiorno trucchine!
L’avena, sin dall’antichità, era utilizzato per la bellezza della pelle: i romani ne facevano un ingrediente essenziale per le terme, arricchendo l’acqua di un buon bagno ristoratore; in Egitto e in Arabia si usava ammorbidire la pelle con il latte d’avena, ma anche per migliorare la guarigione di lesioni e abrasioni superficiali della pelle.
Essa è un cereale appartenente alle Graminacee, i cui chicchi allungati e dal colore beige chiaro contengono sostanze preziose per la pelle. Attraverso particolari processi di lavorazione, si ricava l’estratto di avena che ha proprietà idratanti, lenitive, disarrossanti e antipruriginose.

E’ ipoallergenica, infatti spesso compare nella formulazione di tutti i prodotti dermocosmetici destinati a pelli sensibili, facilmente arrossabili e irritabili, e a quella dei bambini. La FDA (Food and Drug Administration) l’ha riconosciuta come ingrediente protettivo della pelle, perché si è appurato che “cementa” gli strati epidermici.
La Pillola di Bellezza di oggi vi insegnerà a realizzare un prodotto base multiuso a base di avena che può essere usato come esfoliante, detergente e maschera su tutti i tipi di pelle.

Usandolo come maschera si può lasciare seccare per 20 minuti sul viso; in una maggiore quantità si può usare quotidianamente come detergente senza sapone per il viso o per il corpo; se massaggiato sul viso può anche diventare uno scrub estremamente delicato.

Come avere una pelle liscia come la seta con l'avena
Tutto ciò di cui abbiamo bisogno per realizzare il nostro prodotto multiuso all’avena (sufficiente per un solo trattamento) è:

  • 1 cucchiaio da tavola di cereali d’avena finemente macinati o di farina d’avena
  • acqua floreale a scelta o acqua purificata

PROCEDIMENTO PER PRODOTTO MULTIUSO ALL’AVENA

In una scodella versate i cereali macinati o la farina con abbastanza acqua, mescolando con un cucchiaio fino a creare una pasta spalmabile e omogenea. Lasciate addensare il composto per un minuto. Se risulta troppo denso aggiungete più liquido, se, viceversa, è troppo diluito, aggiungere più farina.
Il prodotto è pronto per essere massaggiato delicatamente sul viso, collo e decolletè, risciacquando poi con acqua tiepida, per avere una pelle morbida e liscia come la seta.

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio MAKE UP & BEAUTY

30 luglio 2020

Come idratare i capelli con il fieno greco (methi) | WEGIRS

Buongiorno trucchine! In uno dei miei precedenti articoli vi parlai dell’amido di mais e di…


29 luglio 2020

Punti neri: come eliminarli con i cerotti fai da te | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Come sapete i punti neri sono dei fastidiosissimi e indesideratissimi inestetismi cutanei che…


29 luglio 2020

Come avere labbra rosse senza rossetto | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! La pelle delle labbra è più sottile della pelle delle altre parti del…


28 luglio 2020

Come idratare i capelli con l’amido di mais | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Per prenderci cura in modo naturale dei nostri capelli, in particolare per idratarli,…


27 luglio 2020

Come idratare i capelli con il gel di Katira | WEGIRLS

Sapevate che il gel di Katira è un ottimo condizionate per capelli, in grado di…


25 luglio 2020

Come mettere l’eyeliner con la tecnica del tightlining | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Ultimamente si sta parlando tantissimo del trucco tightlining, noto anche come “eye-liner invisibile“,…


23 luglio 2020

Come fare i capelli ricci con carta argentata e piastra | WEGIRLS

Avete idea di quanti modi esistano per fare i capelli ricci? Dalle asciugature tattiche a…


22 luglio 2020

Come sollevare naturalmente le palpebre cadenti | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Molte donne, ma anche uomini, presentano un problema di palpebre cadenti (blefaroptosi) che…


20 luglio 2020

Tiny tattoo e tatuaggi minimal: foto e idee per le amanti di tatuaggi piccoli e femminili | WEGIRLS

I tatuaggi piccoli sono molto apprezzati fra le ragazze e sono perfetti soprattutto se hai deciso…


16 luglio 2020

Come preparare una maschera rassodante all’albume | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Eccoci ad un nuovo appuntamento con la mia rubrica Pillole di Bellezza: oggi…