Come alleviare il mal di testa con un balsamo refrigerante

| 19 settembre 2017

Buongiorno trucchine!
Se il vostro mal di testa spesso è così intenso da avere l’impressione che la testa stia per scoppiare, questo balsamo refrigerante fai da te vi aiuterà ad alleviare il dolore.

Basterà massaggiarlo in ogni posto in cui la testa vi fa male o in cui sentite dolore o tensione muscolare: tempie, fronte, parte posteriore del collo o spalle. Il mal di testa con pulsazioni, martellante o nervoso e da tensione andrà via nel giro di pochi minuti, e vi aiuterà anche contro l’insonnia.
La ricetta di questa nuova Pillola di Bellezza non è solo un rimedio naturale al mal di testa, infatti questo balsamo refrigerante funziona anche come ammorbidente profumato per mani, unghie e cuticole oppure per piedi, ginocchia, gomiti e tutte le zone del corpo molto secche.

Come alleviare il mal di testa con un balsamo refrigerante

INGREDIENTI PER BALSAMO REFRIGERANTE PER MAL DI TESTA

  •  3 cucchiai di burro di karitè
  • 1 cucchiaio di olio di base di jojoba
  • 15 gocce di ognuno dei seguenti oli essenziali: menta piperita, rosamarino verbenon e camomilla romana
  • 10 gocce di olio essenziale alla lavanda
  • 5 gocce di olio essenziale alla maggiorana dolce

PROCEDIMENTO PER BALSAMO REFRIGERANTE PER MAL DI TESTA

In una piccola pentola a fuoco basso o a bagnomaria fate scigliere il burro di karitè insieme all’olio di jojoba, dopodichè togliete dal fuoco e lasciate raffreddare per 10-15 minuti, mescolando alcune volte.
Aggiungete gli oli essenziali e mescolate di nuovo, dopodichè versate il tutto in un barattolo di plastica o vetro chiuso ermeticamente, mettete in frigo o ad una temperatura esterna di 1,6-7,2 gradi e lasciate indurire tutta la notte.

Il prodotto finito avrà una consistenza pastosa e burrosa una volta tolto dal frigo e lasciato a temperatura ambiente.
Non è necessario conservare il balsamo refrigerante in frigo, ma per la massima freschezza ed efficacia, vi consiglio di utilizzarlo entro 1 anno. Potete usarlo quando lo desiderate ma non più di 3 volte al giorno.

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio DIY - FAI DA TE

1 agosto 2017

Come creare un deodorante in crema al cocco e monoi

Buongiorno trucchine! Alzi la mano chi, come me, ama gli oli di cocco e di…


28 luglio 2017

DIY divertente: come creare uno SLIME!

Il tutorial per realizzare questo divertente DIY!


24 luglio 2017

Vasi alternativi per le nostre piante: idee e soluzioni low cost

Chi ha detto che le piante occorre per forza inserirle all’interno dei classici vasi? Spesso…


22 luglio 2017

Diy Back to school: astuccio fai da te

Diy per realizzare un astuccio fai da te personalizzato per la scuola, per inserire i propri trucchi o ciò che preferite.


18 luglio 2017

Come realizzare uno scrub corpo con zucchero di canna dolcissimo

Buongiorno trucchine! Che quest’estate andiate ai tropici o meno, è d’obbligo esfoliare delicatamente la pelle…


17 luglio 2017

Ortensie: idee e consigli per decorare casa

Le ortensie sono sicuramente tra i fiori più belli e rigogliosi in natura. I suoi colori…


11 luglio 2017

Come creare un tonico astringente rinfrescante

Come realizzare un potente infuso di erbe da usare come tonico astringente sulla pelle del viso o del corpo, per purificare e rinfrescare la pelle in estate.


10 luglio 2017

Macchina Singer: come riutilizzarla in maniera creativa

Nel garage o in cantina hai una vecchia macchina da cucire Singer? Non buttarla assolutamente,…


8 luglio 2017

DIY ROOM DECOR: cavalletto da tavolo

E se vi dicessi che potete creare un carinissimo mini cavalletto per appoggiare il telefono,…


3 luglio 2017

Idee per apparecchiare una tavola estiva

Oggi vedremo qualche idea utile per apparecchiare una tavola estiva soffermandoci sui dettagli ed accorgimenti…