Come realizzare un tonico alla vaniglia con la vodka

| 5 settembre 2017

Buongiorno trucchine… no, non avete letto male, voglio proprio spiegarvi come realizzare un tonico alla vaniglia con la vodka!
Pensando alla vodka sicuramente un tonico per la pelle è l’ultima cosa che potrebbe venirvi in mente, eppure la vodka, oltre ad essere un super alcolico tanto amato e utilizzato spesso e volentieri in cucina, può essere utilizzata anche in tantissimi trattamenti di bellezza.

La vodka, infatti, apporta numerosi benefici alla pelle del viso, ai capelli e alla cute, così come all’igiene orale. Usata pura o insieme ad altri ingredienti e sostanze naturali, agisce in profondità assicurando risultati ottimali per quanto riguarda la cura del corpo.
La Pillola di bellezza di oggi vi insegnerà a realizzare un tonico alla vaniglia con la vodka. Quest’ultima deterge a fondo la pelle, aiuta a eliminare le impurità e purificare i pori, donando un aspetto sano e luminoso. Oltre ad avere un potere astringente, la vodka permette di conservare più a lungo il tonico. Se la vostra pelle mostra una lucidità grassa, magari perché i vostri pori sono tendenzialmente molto dilatati, provate questa ricetta!

Come realizzare un tonico alla vaniglia con la vodka

INGREDIENTI PER TONICO ALLA VANIGLIA CON LA VODKA

Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare il vostro tonico alla vaniglia con la vodka è:

  • 1 tazza di vodka liscia (non zuccherata, non aromatizzata)
  • 1 tazza di acqua distillata
  • 1 cucchiaino di glicerina vegetale
  • 40 gocce di olio essenziale di vaniglia

PROCEDIMENTO PER TONICO ALLA VANIGLIA CON LA VODKA

Unite tutti gli ingredienti in un barattolo da 500 ml con un coperchio molto aderente. Conservatelo in un luogo buio e fresco e lasciatelo in infusione per 2 settimane, scuotendo vigorosamente il barattolo ogni giorno. Dopo 2 settimane, versate il tutto dentro un contenitore e conservatelo in frigo fino ad un anno.
Agitando sempre il contenitore prima dell’uso, passate il tonico ottenuto sul viso, imbevendo un dischetto di cotone e tamponando soprattutto la zona “T” (fronte, naso e mento), evitando l’area degli occhi.
Applicate questo tonico dalla fragranza femminile prima di un appuntamento o quando volete avere un profumo sensuale, delicato e dolce per tutta la sera, o usatelo ogni volta che la vostra pelle mostra una lucidità grassa.

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio MAKE UP & BEAUTY

8 novembre 2019

Zucca: dalla pelle alla cucina, tutti gli usi che puoi farne

Se dico autunno dico zucca!   Considerato l’ortaggio autunnale per eccellenza, la zucca è leggera…


30 ottobre 2019

Piove! Come salvare i capelli dall’umidità (e dal maltempo)

Autunno vuole dire anche acquazzoni, capelli elettrici, piastre inutili. Pioggia e umidità arricciano i capelli,…


7 ottobre 2019

Scegli il profumo più adatto a te!

Scegliere il “proprio” profumo è come trovare il vestito perfetto: è importante che calzi a…


27 settembre 2019

Calendula: proprietà e usi della pianta officinale

La calendula è una pianta officinale dalle tante proprietà benefiche e curative molto utilizzata in…


26 settembre 2019

Come rinforzare i capelli con lo spray allo zenzero

Buongiorno trucchine! Settembre è un mese di transizione e cambiamenti, con il cambio di stagione…


12 settembre 2019

Profumo: quale scegliere per l’autunno 2019

L’autunno è alle porte: non vi sta già venendo voglia di coccolarvi con una bella…


22 agosto 2019

Come salvare i tuoi capelli dopo l’estate

Ferie terminate significa anche correre ai ripari per i nostri capelli. Tra sole, cloro, salsedine…


15 agosto 2019

Skincare routine: guida ai migliori prodotti

Prendersi cura della propria pelle è una routine che va considerata sin da giovani. In…


26 luglio 2019

Come definire i capelli ricci con la birra

Buongiorno trucchine! Oggi torniamo a parlare di capelli, in particolar modo di tutti i metodi…


24 giugno 2019

Tre errori da non commettere per ottenere un’abbronzatura perfetta

Cosa non fare per ottenere un colorito perfetto senza danneggiare la pelle