Come realizzare un elisir di lucentezza per capelli

| 26 settembre 2017

Buongiorno trucchine! Oggi vi svelerò un trucco per avere una capigliatura più luminosa grazie all’elisir di lucentezza per capelli.

La natura è sempre un prezioso alleato per le nostra bellezza: ogni pianta, ogni fiore e ogni erba contiene elementi preziosi dalle innumerevoli proprietà benefiche per la nostra pelle e i nostri capelli. In particolare esistono tutta una serie di erbe naturali che possiamo utilizzare per donare una naturale lucentezza ai nostri capelli.

La Pillola di Bellezza di oggi vi insegnerà a realizzare un semplicissimo elisir di lucentezza per capelli a base di sole erbe da utilizzare alcune volte a settimana, per renderli visibilmente più luminosi e brillanti dopo circa un mese.

Come realizzare un elisir di lucentezza per capelli
Tutto ciò di cui avete bisogno per preparare l’elisir di lucentezza per capelli è:

  • 3 tazze e mezza di acqua distillata
  • Per i capelli biondi: petali di girasole, fiori di camomilla e scorza di limone
  • Per i capelli marroni e neri: salvia, ortica, rosmarino e gusci di noci nere schiacciate
  • Capelli rossi: fiori di calendula, fiori di ibisco, fiori di trifoglio rosso, cinorrodo di rose e petali di rose rosse

PROCEDIMENTO PER ELISIR DI LUCENTEZZA PER CAPELLI

In una piccola pentola portate l’acqua a ebollizione dopodiché togliete dal fuoco. Aggiungete 5 cucchiai pieni di erbe a vostra scelta, mescolate, coprite e lasciate riposare per 30 minuti.

Trascorso questo tempo, filtrate il tutto con un colino versando all’interno di un contenitore o una bottiglia in plastica e conservate in frigo, fino a 7 giorni.
Dopo aver fatto lo shampoo, applicato il balsamo, risciacquato e strizzato per bene i capelli per rimuovere l’eccesso di acqua, versate generosamente l’elisir di lucentezza per capelli su di essi fino a saturarli.

Eliminate l’eccesso ma non risciacquate. Applicate un balsamo senza risciacquo, se lo preferite, oppure passate direttamente all’asciugatura.
Nota bene: i capelli permanentati, stirati o colorati chimicamente sono più porosi rispetto ai capelli naturali e potrebbero non reagire come desiderate.

L‘elisir di lucentezza per capelli tuttavia non danneggerà alcun tipo di chioma e offrirà una sottile e temporanea brillantezza e luminosità.

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio MAKE UP & BEAUTY

16 ottobre 2018

Come realizzare una perfetta “Cold Cream”

Buongiorno trucchine! Puntualmente, con l’avvicinarsi della stagione fredda, ritornano le ricette sulla famosa “Cold Cream”,…


9 ottobre 2018

Come rinforzare i capelli con il gel di agar agar

Buongiorno trucchine! Dopo aver parlato di gel di semi di psillio per idratare e modellare…


2 ottobre 2018

Come svegliarti bene (e risparmiare tempo per la tua beauty routine)

Attenzione: questo è un post per ragazze pigre. Chi di voi ha rinviato la sveglia…


2 ottobre 2018

Come realizzare un’acqua micellare fai da te

Buongiorno trucchine! Avete finito lo struccante e non sapete come rimuovere il make-up? I prodotti…


1 ottobre 2018

Piove! Come salvare i capelli dall’umidità (e dal maltempo)

Autunno vuole dire anche acquazzoni, capelli elettrici, piastre inutili. Pioggia e umidità arricciano i capelli,…


27 settembre 2018

Alcune dritte per salvare la tua pelle dal freddo

Ci siamo: è tornato il freddo e con lui le prime screpolature, rossori e pelle…


25 settembre 2018

Come idratare e modellare i capelli con il gel di semi di psillio

Il gel di semi di psillio è un buon rimedio naturale per idratare e modellare i capelli ricci, rendendoli morbidi e voluminosi.


18 settembre 2018

Come rinforzare i capelli con lo spray allo zenzero

Buongiorno trucchine! Settembre è un mese di transizione e cambiamenti, con il cambio di stagione…


14 settembre 2018

Cinque prodotti beauty che devi avere in ufficio

Pochi prodotti ma giusti


7 settembre 2018

INSTAGRAM STORIES: come modificarle e pubblicarle con una sola app!

INSTAGRAM STORIES: come modificarle e pubblicarle con una sola app! Ciao, oggi vi propongo un…