Vecchi mobili: come ridargli una nuova vita

| 11 settembre 2017

Tutti in casa abbiamo dei vecchi mobili che in un modo o in un altro ci hanno stufato o sono diventati, col tempo, anche un po’ fuori moda.

Ormai siamo del parere che non si butta via nulla, e tutto può ritornare a nuova e miglior vita.

A questo proposito oggi voglio mostrarvi qualche idea e suggerimento su come trasformare dei vecchi mobili facendoli diventare dei veri e propri pezzi di design, grazie al restauro e a dei suggerimenti originali.

Come recuperare vecchi mobili?

4 Idee di riciclo creativo per renderli nuovi elementi di arredo della casa

Il colore

Sembrerà banale, ma a volte basta solo cambiare colore ad un vecchio mobile per renderlo moderno ed attuale. Scegliete delle nuance accese e vivaci come di moda negli ultimi anni.

vecchi mobili riciclo creativo

vecchi mobili riciclo creativo

L’effetto invecchiato ed usurato

Care amanti dello shabby al rapporto. Questa soluzione fa al caso vostro. Olio di gomito per scartavetrare per bene eliminando il colore di base. E poi via con la tecnica per invecchiamento (tecnica dello shabby), che potete trovare su diverse riviste e siti web. L’effetto è assicurato, adatto per ambienti rustici. Non mancherete certo di eleganza. Con questa tecnica potete veramente trasformare qualsiasi tipo di mobile datato: piattaie, sedie, panche, armadi, credenze e così via.

recuperare vecchi mobili

riciclare vecchi mobili

La carta da parati

Altra soluzione originale è la carta da parati con la quale potete rivestire anche il vecchio mobile  di casa. Sia esternamente che internamente.

armadio-carta-da-parati

decoupage-su-legno-consigli-per-realizzare-piacevoli-effetti-con-il-decoupage_ng1

Sostituire i pomelli

A lavoro ultimato non dimentichiamoci poi dell’importanza dei pomelli. Sostituite le vecchie maniglie con dei pomelli in ceramica, anche di colori e fantasie diverse l’uno dall’altra. Sicuramente il vostro lavoro risulterà ancora più ricco di originalità. Reperire i pomelli in ceramica è semplicissimo: anche sul web trovate una vasta gamma e scelta, per ogni vostra esigenza.

cover-ikea-hacking-mobile-800x600

Insomma, a volte basta davvero poco per stravolgere un vecchio complemento d’arredo ed adattarlo alle moderne esigenze. Un po’ di manualità, una buona dose di pazienza e tanta fantasia per dare nuova vita a vecchi mobili attraverso il riciclo creativo.

 

 

COMMENTI

Guarda Anche

Archivio DIY - FAI DA TE

28 maggio 2018

Lucine per decorare casa: la nuova tendenza

Chi ha detto che le lucine siano solo un elemento decorativo e caratteristico delle feste?…


21 maggio 2018

Elettrodomestici di tendenza 2018

Gli elettrodomestici di tendenza 2018 sono stati presentati al Fuorisalone del Mobile. Scelte rivoluzionarie, dal…


18 maggio 2018

Fiore DIY per la festa della Mamma

Fiore DIY per la festa della Mamma  Ciao, Non avete idee per il 13 maggio…


14 maggio 2018

Carrello block di Normann Copenhagen : icona di design

Il carrello block di Normann Copenhagen  è ormai diventato una vera icona di stile, rivisitato…


12 maggio 2018

DIY CARD FIORE

DIY CARD FIORE Ciao, oggi vi mostro come creare un FIORE DIY, molto semplice che…


7 maggio 2018

Eames plastic chairs: le sedie tanto di tendenza

La Eames plastic chairs fu la prima sedia lanciata sul mercato del design low cost…


30 aprile 2018

Craft room: come organizzarla al meglio

La craft room è un po’ il sogno per ogni creativa che si rispetti: avere…


25 aprile 2018

Pulizie di primavera: trucchetti per svolgerle al meglio

Il fatidico periodo delle pulizie di primavera è ormai arrivato e da buone “casalinghe disperate”…


16 aprile 2018

Casa in primavera: come decorarla al meglio

Decorare casa in primavera è assolutamente uno spasso poichè credo che sia una delle stagioni…


9 aprile 2018

Veranda o giardino: come creare zone d’ombra alternative

La veranda ed i giardini cominciano ad essere di nuovo sfruttati con l’arrivo della bella…