La juta: idee e soluzioni per utilizzarla con creatività

| 23 ottobre 2017

La juta è un materiale povero, che risulta ruvido al tatto, solitamente usato per gli imballaggi.

Ultimamente sta prendendo piede l’uso di questo tessuto per realizzare diversi elementi decorativi, d’arredo e non solo, in stile soprattutto, shabby e provenzale.

Oggi volevo mostrarvi come usare la juta per qualche progetto creativo. Ecco dunque alcune idee sfiziose dal web.

I copri cuscini

In ambienti un po’ rustici, potete riutilizzare i sacchi di juta per rivestire dei cuscini, meglio ancora se questi presentano delle scritte. Un po’ di manualità con ago e filo, ed eccoli pronti da tenere sul divano.

sacchi1

mtm2mdc2mdk3ms5qcgd8aw1hz2v8m3w2ndcwnhxpa0

Le decorazioni per Natale

Ormai, è inutile nasconderlo, ma Natale è quasi alle porte, perciò se siete delle amanti del fai da te ed adorate lo stile shabby e provenzale, munitevi di tanta creatività e fantasia e  potrete realizzare delle graziose  decorazioni per l’albero o per la casa. Le palline, sono sicuramente un classico, ma anche dei graziosi alberelli o coroncine.

regali-di-natale

Pinterest

Pinterest

 

I porta vasi per le nostre piantine

Se non sapete in che modo rivestire i vasetti delle vostre piantine, niente paura: basta munirvi di scampoli di juta, avvolgere la stoffa attorno al  vasetto e bloccare il tutto con un nastro ed un bel fiocco.

riciclo-creativo-juta-decorazioni-fai-da-te-casa1 riciclo-creativo-juta-decorazioni-fai-da-te-casa-11

La borsa glam

Anche in questo caso, basta un po’ di manualità con la macchina da cucire, e potete realizzare una graziosa shopping bag di juta.

00fce9effe498c1ce7180234eb442d5e-imbottita-patchwork-leather-tutorial

riciclo-di-un-sacco-del-caffe-2

Le bomboniere

In commercio, potete facilmente reperire i sacchetti in juta per contenere al loro interno i confetti e realizzare così delle graziose bomboniere, decorabili poi con qualche rametto di fiori per arricchirle un po’. Un’idea low cost ma assolutamente graziosa ed elegante.

Bomboniere Fai Da Te Riguardanti Sacchetti Di Juta Per Bomboniere - Newdesignarts.info

Sacchettino Confettata In Juta Tabacco Bomboniere Fai Da Te all\'interno Sacchetti Di Juta Per Bomboniere - Newdesignarts.info

Ecco, dunque, alcune idee facili da riproporre e rifare utilizzando questo tessuto ormai tanto in voga. Per quanto “povera” , la juta, è ormai diventato un materiale molto di tendenza, poichè versatile e personalizzabile.

COMMENTI

Guarda Anche

Archivio DIY - FAI DA TE

8 agosto 2018

Come decorare le pareti di casa: 5 idee originali per tutte le tasche

Stufa di essere circondate da pareti bianche e vuoi donare una luce diversa alle mura di casa? A volte basta davvero poco!


28 giugno 2018

Come sostituire gli attrezzi fitness con oggetti che abbiamo in casa!

Quante volte ci lamentiamo di quanto sia stressante andare in palestra? Dover rispettare orari e…


28 maggio 2018

Lucine per decorare casa: la nuova tendenza

Chi ha detto che le lucine siano solo un elemento decorativo e caratteristico delle feste?…


21 maggio 2018

Elettrodomestici di tendenza 2018

Gli elettrodomestici di tendenza 2018 sono stati presentati al Fuorisalone del Mobile. Scelte rivoluzionarie, dal…


18 maggio 2018

Fiore DIY per la festa della Mamma

Fiore DIY per la festa della Mamma  Ciao, Non avete idee per il 13 maggio…


14 maggio 2018

Carrello block di Normann Copenhagen : icona di design

Il carrello block di Normann Copenhagen  è ormai diventato una vera icona di stile, rivisitato…


12 maggio 2018

DIY CARD FIORE

DIY CARD FIORE Ciao, oggi vi mostro come creare un FIORE DIY, molto semplice che…


7 maggio 2018

Eames plastic chairs: le sedie tanto di tendenza

La Eames plastic chairs fu la prima sedia lanciata sul mercato del design low cost…


30 aprile 2018

Craft room: come organizzarla al meglio

La craft room è un po’ il sogno per ogni creativa che si rispetti: avere…


25 aprile 2018

Pulizie di primavera: trucchetti per svolgerle al meglio

Il fatidico periodo delle pulizie di primavera è ormai arrivato e da buone “casalinghe disperate”…