Bobina da elettricista: ecco come riciclarla

| 22 gennaio 2018

Oggi vediamo come riciclare la bobina da elettricista: ha la forma di un rocchetto di filo ed è sufficientemente grande per realizzare un tavolino.

Si sa che il riciclo ormai, negli ultimi anni, stia sempre più prendendo piede, dunque spesso da cose semplici e banali si possono realizzare delle soluzioni d’arredo veramente originali e con una spesa irrisoria.

In questo caso, la bobina da elettricista è il protagonista del post di oggi.

bobina-cavi-elettrici

Come detto prima, per le sue dimensioni, è adatta per creare un grazioso tavolino, per interni o esterni. Ovviamente sarà necessario trattarla nella dovuta maniera prima della sua nuova funzione.

Cosa occorre:

  • Bobina da elettricista
  • Acqua ed ammoniaca
  • Pennelli
  • Carta vetrata grana media
  • Smalto all’acqua per legno
  • Impregnante trasparente

Come procedere

Iniziate a ripulire la bobina, passandoci sopra e lungo tutta la superficie, della carta vetrata, in maniera tale da renderla uniforme ed eliminare eventuali schegge in eccesso. Con un panno eliminate tutta la polvere e procedete, con acqua ed ammoniaca, ripulendola per bene.

Passiamo ora alla fase di verniciatura: cominciate con uno smalto trasparente impregnando per bene tutta la superficie. Lasciate asciugare rispettando i tempi indicati nelle istruzioni dello smalto scelto. Ora resta a voi decidere se lasciarla nei suoi toni naturali del legno oppure colorarla. Se avete buona manualità, potete anche decidere di decorare il piano d’appoggio con dei disegni o del decoupage, oppure ancora, posizionarci al di sopra un ripiano in vetro per un effetto più elegante. Insomma a voi la scelta.

A questo punto il nuovo ed originale tavolino sarà pronto: potete decidere di posizionarlo in giardino con sopra delle belle piante fiorite:

670e935971dd0ac1f855db9f94b07829-1

Oppure come tavolo vero e proprio, per la sala da pranzo:

scraphacker-com_-e1370608843607

Ecco la magia del riciclo, un mondo sempre ricco di idee e sorprese, tutto da scoprire e l’idea di riutilizzare queste bobine è sicuramente perfetta per ricreare in casa qualcosa di estremamente originale.

COMMENTI

Guarda Anche

Archivio DIY - FAI DA TE

30 luglio 2020

Come idratare i capelli con il fieno greco (methi) | WEGIRS

Buongiorno trucchine! In uno dei miei precedenti articoli vi parlai dell’amido di mais e di…


29 luglio 2020

Punti neri: come eliminarli con i cerotti fai da te | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Come sapete i punti neri sono dei fastidiosissimi e indesideratissimi inestetismi cutanei che…


29 luglio 2020

Fai da te: barchette decorative con legnetti di mare | WEGIRLS

Siete pronti a preparare delle graziose barchette decorative per arricchire qualche angolo di casa in…


29 luglio 2020

Come avere labbra rosse senza rossetto | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! La pelle delle labbra è più sottile della pelle delle altre parti del…


28 luglio 2020

Conchiglie: 5 idee per utilizzarle in maniera creativa | WEGIRLS

Le conchiglie, si sa, sono il simbolo dell’estate e raccoglierle diventa un passatempo stando in…


28 luglio 2020

Come idratare i capelli con l’amido di mais | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Per prenderci cura in modo naturale dei nostri capelli, in particolare per idratarli,…


27 luglio 2020

Idee e consigli per arredare una casa al mare | WEGIRLS

Dopo questo pazzo inizio di 2020, tra coronavirus e pandemia, diete finalmente andate nella casa…


24 luglio 2020

Come sostituire gli attrezzi fitness con oggetti che abbiamo in casa | WEGIRLS

Quante volte ci lamentiamo di quanto sia stressante andare in palestra? Dover rispettare orari e…


23 luglio 2020

Come personalizzare il giubbotto di jeans: 3 idee fai da te | WEGIRLS

Il giubbotto di jeans è uno di quei capi chiave che inserisco sempre tra le…


18 luglio 2020

Come decorare le pareti di casa: 5 idee originali per tutte le tasche | WEGIRLS

Stufa di essere circondate da pareti bianche e vuoi donare una luce diversa alle mura di casa? A volte basta davvero poco!