Come combattere ansia e stress con lo sport

| 8 febbraio 2018

L’ansia, così come lo stress, è un disturbo che colpisce molte persone e che può avere svariate cause, spesso concatenate tra loro. Hai mai pensato di poter combattere ansia e stress con lo sport?

La nostra vita è solitamente frenetica, deve rispettare orari e impegni con ritmi a volte insostenibili; ecco, quindi, che fenomeni di ansia e stress iniziano a manifestarsi sempre più di frequente, arrivando addirittura a interferire con le nostre attività quotidiane, o sfociando in disturbi fisici quali ad esempio l’insonnia.

Chi soffre di ansia o è molto stressato forse non sa, però, che si può intervenire migliorando la situazione con lo sport. Un’attività fisica regolare, costante e soprattutto che si adatti a ciascuna tipologia di fisico può aiutare molto ad attenuare sia i sintomi che l’insorgere dell’ansia e dello stress.

come combattere ansia e stress con lo sport

Quali attività scegliere per combattere ansia e stress con lo sport

Lo sport non solo è utile al benessere del nostro organismo in fatto di salute fisica, ma anche mentale. Gli sport aerobici e anaerobici riducono gli stati di ansia e di stress perché influiscono sulla produzione di endorfine, che vengono rilasciate durante le sessioni di allenamento aumentando la sopportazione dello stress fisico e diminuendo, di conseguenza, l’ansia.

Prima di tutto, scegliete un’attività che vi piaccia davvero, perché sarete stimolate a seguirla per più tempo. Quando l’interesse è veicolato dal piacere nello svolgere un compito, lo si svolge per durata e frequenza maggiori rispetto ad attività di scarso interesse.

Se vi piace isolarvi dalla frenesia della giornata, evitate piscine affollate e concedetevi una corsa nel parco. Viceversa, se vi piace vedere tanta gente e scambiare qualche chiacchera, perché non andare in palestra?

come combattere ansia e stress con lo sport

Scegliete attività che non siano competitive. Sebbene il confronto e la competizione abbiano dei vantaggi e funzioni positive, esse potrebbero dimostrarsi dannose se avete una natura competitiva e una partita a calcetto o un match a tennis potrebbero diventare dei catalizzatori di stress.

L’attività fisica, a differenza dello sport, non prevede competizione, e nelle persone estremamente competitive o altamente stressate, è preferibile.

Per raggiungere l’obiettivo, dovrete però essere costanti: l’attività fisica regolare è fondamentale, perché mantiene regolare il ritmo di vita così come lo stato di benessere del corpo. L’ideale è ritagliarsi due o tre volte alla settimana del tempo da dedicare allo sport, quello che preferite e che meglio si adatta al vostro fisico, cercando sempre di mantenere alta la motivazione allo sfogo e al vostro senso di benessere. Se ne avete la possibilità, cercate comunque di muovervi il più possibile, camminando o andando in bicicletta a lavoro, a fare la spesa, e per spostarvi in città.

come combattere ansia e stress con lo sport

Uno degli sport più consigliati per combattere ansia e stress è la corsa, attività utilissima per rimanere in forma sia con il corpo che con la mente; un altro sport efficace può essere il nuoto, perché ha l’acqua come fattore aggiunto che aiuta e facilita l’organismo nello svolgimento dell’attività fisica e rilassa la mente, svuotandola da pensieri e preoccupazioni, le cause più frequenti di ansia e stress.

In generale tutte le attività sportive sono utili in questo senso, semplicemente perché, quando si svolge uno sport qualsiasi, si è concentrati su sé stessi, su quello che si sta facendo al massimo delle proprie potenzialità: più ci si impegna nell’allenamento, maggiore sarà il risultato.

Lo sport è uno sfogo a tutti gli effetti, un vettore di benessere che porta a risultati tangibili e visibili anche sulla nostra fisicità e questo, per l’attenuazione di ansie e preoccupazioni, è fondamentale. Fare sport aumenta l’autostima, la fiducia in se stessi e il senso di benessere psico-fisico, perché stimola le nostre emozioni in positivo e regala un obiettivo da raggiungere.

Insomma, ragazze, fare sport è utilissimo non solo per scolpire gli addominali o entrare nel tubino taglia 42!

 

Scrivete nei commenti quale sport vi aiuta a combattere ansia e stress!

 

Un abbraccio,

 

alla prossima!

COMMENTI

Guarda Anche

Archivio LIFESTYLE

17 aprile 2019

Chi dice Pasqua dice pastiera!

Chi dice Pasqua, dice pastiera!   La pastiera napoletana è un dolce pasquale, forse IL…


16 aprile 2019

Le migliori APP per allenarsi in casa!

Sempre più spesso in molti scelgono di allenarsi senza ricorrere ai personal trainer delle palestre,…


5 aprile 2019

Coachella 2019: le date, i trend e i segreti del festival più atteso dell’anno

Il Coachella Valley Music and Arts Festival, uno dei festival più attesi dell’anno, sta per…


3 aprile 2019

Il Principe Harry e Meghan Markle aprono il loro account privato su Instagram

Il Principe Harry e la consorte, Meghan Markle, sbarcano ufficialmente su Instagram! La coppia ha deciso…


2 aprile 2019

Problemi per Belen Rodriguez e Stefano De Martino: rischiano 3 anni di carcere

Qualche problema con la legge per Stefano De Martino e Belen Rodriguez, come ci rivelano…


24 settembre 2018

Uomini e Donne, Sara Affi Fella e i tanti soldi che ci rimette dopo aver fatto arrabbiare Maria

Sara Affi Fella ha fatto alterare il pubblico di Uomini e donne (dove lei fu tronista…


12 settembre 2018

SuperSimo carica per Temptation Island: «Ma che fatica davanti alla compagna del mio ex»

«Ora posso dirle che è stata una scelta giusta perché è accaduto qualcosa di inaspettato,…


11 settembre 2018

Chi è Edoardo Angela e perché i social sono impazziti per lui

Su Facebook non si parla d’altro: Edoardo Angela, 19enne figlio di Alberto e nipote di…


5 settembre 2018

Algida lancia l’Unicornetto

Algida ha lanciato una novità sul mercato thailandese: l’Unicornetto. Con crema turchese, rosa e lilla,…


8 agosto 2018

Come decorare le pareti di casa: 5 idee originali per tutte le tasche

Stufa di essere circondate da pareti bianche e vuoi donare una luce diversa alle mura di casa? A volte basta davvero poco!