Come idratare i capelli con il gel di Katira

| 20 febbraio 2018

Sapevate che il gel di Katira è un ottimo condizionate per capelli, in grado di idratarli e ristrutturarli, rendendoli più corposi e luminosi? Ma che cos’è la Katira?
La Katira o Gomma Adragante è una resina gelificante naturale ottenuta dalla linfa essiccata di Astragalus gummifer, un piccolo albero che cresce prevalentemente in Iran, Turchia e Siria. Questa gomma è composta principalmente da polisaccaridi e si presenta insapore, inodore, per lo più solida, di un colore tendente all’ambrato. Da secoli le donne di questi paesi la utilizzano sia in cucina, soprattutto come bevanda rinfrescante, come addensante per sciroppi o per la decorazione dei dolci, che per la cura e la bellezza dei capelli.

Come idratare i capelli con il gel di Katira
La Pillola di Bellezza di oggi vi insegnerà a realizzare il gel di Katira, la cosiddetta “Magia della Persia”, che ha la capacità di donare morbidezza, volume e lucidità ai capelli, andando a riempire eventuali “buchi” nella cuticola del capello, rigenerando i capelli flosci e deboli, rendendoli leggeri ed elastici.

INGREDIENTI PER GEL DI KATIRA

  • 2 gr di Katira
  • 150 ml di acqua

PROCEDIMENTO PER GEL DI KATIRA

Immergete i pezzetti di Katira in un bicchiere con l’acqua e lasciate a mollo per circa 12 ore per gelificare. Una volta che il gel si sarà ammorbidito, frullare il composto fino ad ottenere la consistenza di una morbida mousse.
Dopo aver lavato, pettinato e tamponato bene i capelli, applicate il gel di Katira massaggiandolo sulla cute per poi proseguire sulle lunghezze distribuendolo bene ciocca per ciocca, insistendo sulle punte. Avvolgete i capelli in un asciugamano caldo o usate il phon per scaldare, lasciate in posa per 45 minuti, finchè non sentirete i capelli induriti. Risciacquate abbondantemente con acqua, senza usare shampoo, non ci sarà bisogno nemmeno di applicare il balsamo.
Se vi avanza un pò di gel, potete conservarlo in frigo fino ad un mese, in un barattolo di vetro.
Questo trattamento, che può essere fatto due volte alla settimana, renderà subito i capelli più corposi, ristrutturati, voluminosi e luminosi.

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio CAPELLI

22 maggio 2018

Come idratare i capelli con la maschera alla banana

Buongiorno trucchine! La banana è un frutto molto nutriente che fa bene alla salute, ricco…


8 maggio 2018

Come fare la maschera capelli al mascarpone

Buongiorno trucchine! Alzino la mano le golose di mascarpone come me! Questa buonissima crema di…


17 aprile 2018

Come fare uno scrub capillare fai da te

Buongiorno trucchine! Sapevate che lo scrub capillare è una parte dell’hair-care molto importante? Esso svolge…


10 aprile 2018

Come dare volume ai capelli con lo shampoo secco

Buongiorno trucchine! Tutte ormai siete a conoscenza delle proprietà delle erbe ayurvediche per la cura dei…


27 marzo 2018

Come lavare i capelli con il metodo No Poo

Buongiorno trucchine! Il metodo No Poo è un movimento che nasce negli USA e che…


13 marzo 2018

Come curare i capelli con l’alga spirulina

Buongiorno trucchine! La spirulina è un’alga microscopica dal tipico colore verde blu, molto utilizzata in…


6 marzo 2018

Come far crescere i capelli con l’olio di ricino

E’ vero che l’olio di ricino fa cresce i capelli? Ve ne parliamo in questo articolo.


23 gennaio 2018

Come fare una maschera sebo regolatrice con le erbe

Buongiorno trucchine! Spesso utilizzare frequentemente uno shampoo per capelli grassi non basta se il nostro cuoio…


3 ottobre 2017

Come combattere la caduta dei capelli in autunno

Buongiorno trucchine! Quante volte ci siamo preoccupate per la caduta dei capelli in autunno? Ogni…


29 settembre 2017

The best of Milano Fashion Week 2017/2018: i trend della primavera

La prossima primavera 2018 sarà d’accordo con l’imperativo “stupore”. A testimoniare questa tendenza, i look…