Come far crescere i capelli con l’olio di ricino

| 6 marzo 2018

Buongiorno trucchine! E’ vero che l’olio di ricino fa cresce i capelli? Ve ne parlo in questo articolo!

L’olio di ricino è un olio liquido leggermente giallo, molto viscoso e dall’odore poco intenso, ottenuto per spremitura a freddo dei semi del Ricinus communis seguita da filtrazione per rimuovere la ricina, un composto tossico naturalmente presente nel seme. Contiene diversi acidi grassi, tra cui l’acido ricinoleico, un derivato dell’acido oleico.
Grazie alla sua proprietà filmante e all’affinità che sembrerebbe avere per la cheratina, l’olio di ricino viene utilizzato in cosmesi per rinforzare i capelli secchi, senza vita, opachi e danneggiati dalle decolorazioni e dalle permanenti frequenti. Previene inoltre la formazione di doppie punte e ne promuove la crescita.

La Pillola di Bellezza di oggi vi insegnerà a realizzare un impacco ristrutturante all’olio di ricino per aiutare i capelli danneggiati a crescere in maniera sana e forte, da effettuare una volta a settimana per 3 mesi con una pausa di un mese per poi ricominciare, in modo da evitare che il capello si abitui e non risponda più agli stimoli.
Questo impacco è utile soprattutto nei mesi estivi, quando i capelli subiscono attacchi dai raggi del sole e dall’acqua marina, oppure quando si effettuano decolorazioni e permanenti che seccano e sfibrano i capelli.

Come far crescere i capelli con l'olio di ricino

INGREDIENTI PER IMPACCO RISTRUTTURANTE ALL’OLIO DI RICINO

Tutto ciò di cui avete bisogno per preparare questo impacco è:

  • 2 cucchiai di olio di ricino
  • 2 cucchiai di olio di cocco
  • 5 gocce di olio essenziale di rosmarino

PROCEDIMENTO PER IMPACCO RISTRUTTURANTE ALL’OLIO DI RICINO

In una ciotola mescolate per bene i tre oli e applicate il composto sui capelli bagnati partendo dalla cute che deve essere ben massaggiata con i polpastrelli eseguendo movimenti circolari, passando per le lunghezze fino ad arrivare alle punte.
Avvolgete i capelli in un asciugamano umido e lasciate agire da 45 minuti fino a 2 ore, oppure per tutta la notte, dopodiché procedete lavando i capelli con lo shampoo, risciacquando bene per eliminare tutti i residui di olio.

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio MAKE UP & BEAUTY

30 luglio 2020

Come idratare i capelli con il fieno greco (methi) | WEGIRS

Buongiorno trucchine! In uno dei miei precedenti articoli vi parlai dell’amido di mais e di…


29 luglio 2020

Punti neri: come eliminarli con i cerotti fai da te | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Come sapete i punti neri sono dei fastidiosissimi e indesideratissimi inestetismi cutanei che…


29 luglio 2020

Come avere labbra rosse senza rossetto | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! La pelle delle labbra è più sottile della pelle delle altre parti del…


28 luglio 2020

Come idratare i capelli con l’amido di mais | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Per prenderci cura in modo naturale dei nostri capelli, in particolare per idratarli,…


27 luglio 2020

Come idratare i capelli con il gel di Katira | WEGIRLS

Sapevate che il gel di Katira è un ottimo condizionate per capelli, in grado di…


25 luglio 2020

Come mettere l’eyeliner con la tecnica del tightlining | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Ultimamente si sta parlando tantissimo del trucco tightlining, noto anche come “eye-liner invisibile“,…


23 luglio 2020

Come fare i capelli ricci con carta argentata e piastra | WEGIRLS

Avete idea di quanti modi esistano per fare i capelli ricci? Dalle asciugature tattiche a…


22 luglio 2020

Come sollevare naturalmente le palpebre cadenti | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Molte donne, ma anche uomini, presentano un problema di palpebre cadenti (blefaroptosi) che…


20 luglio 2020

Tiny tattoo e tatuaggi minimal: foto e idee per le amanti di tatuaggi piccoli e femminili | WEGIRLS

I tatuaggi piccoli sono molto apprezzati fra le ragazze e sono perfetti soprattutto se hai deciso…


16 luglio 2020

Come preparare una maschera rassodante all’albume | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Eccoci ad un nuovo appuntamento con la mia rubrica Pillole di Bellezza: oggi…