Craft room: come organizzarla al meglio

| 30 aprile 2018

La craft room è un po’ il sogno per ogni creativa che si rispetti: avere un angolo dove manifestare la propria arte può rivelarsi comodo ed assolutamente pratico.

Care creative questo post è rivolto a voi: a voi che vorreste vedere tutto il materiale creativo ben ordinato e catalogato. A voi che cercate un piccolo angolo di pace dove trovare la giusta concentrazione.

Innanzitutto bisogna partire dal presupposto che non occorre avere chissà quale grande spazio, a volte basta anche solo un piccolo angolo della casa e renderlo funzionale per la nostra mansione.

Poi, perchè no, risultano perfetti anche scantinati, garage, sottotetto, sgabuzzini, insomma dopotutto siamo consapevoli del fatto che basta non vedere più mille mila cose sparse per tutta la casa, creando caos e siamo in grado di adattarci anche ai “meandri più oscuri” della casa.

shabby-chic-style-studio

Cosa occorre?

Dopo che abbiamo scelto il nostro angolo e calcolato le misure, quello che realmente ci occorrerà è essenzialmente poco:

  • una scrivania: perfetta se ve la fate realizzare su misura in base allo spazio a disposizione. Vi basterà un’asse di legno e due piedistalli.
  • Una sedia: qua cercate proprio di non risparmiare troppo, la sedia dovrà essere comoda, perchè ci passerete sedute, la maggior parte del vostro tempo.
  • Mensole: la craft room perfetta necessita di spazi strategici e studiati ad hoc. Sfruttate soprattutto le altezze dunque, posizionate mensole robuste in grado di sorreggere diversi materiali e diverse tipologie di peso.

f93310c657002de788c758783e185c8e

  • Ceste e scatole: all’interno di esse posizionerete (dividendolo accuratamente per categorie), il vostro materiale creativo, in questo modo sarà più semplice trovare tutto.

1afc9d857280ecf84f5cf871cd1e3c34

  • Luce: questa, come la sedia, è fondamentale. Una buona fonte luminosa vi aiuterà a non affaticare troppo la vista e a lavorare con più precisione.
  • Cassettiera: all’interno di esse riporrete tutto quello che è meglio non tenere troppo a vista o che comunque non possa prendere aria o luce: colori, pennelli, paste polimeriche.
  • Una peg board: in un precedente post (https://www.wegirls.it/2018/02/pegboard-la-parete-attrezzata-tanto-tendenza-201844966/) , ve ne ho parlato accuratamente spiegandovi di cosa si tratta. Credo che ogni crafter che si rispetti ne debba possedere almeno una per tenere tutto ciò che occorre a portata di mano.

1cbb2f059659b2962ccc2341e596ff3c

Diciamo che questi sono alcuni consigli primari per realizzare un proprio spazio creativo ideale. Poi sicuramente, grazie alla vostra fantasia sarete in grado di rendere il tutto ancora più unico e speciale.

 

COMMENTI

Guarda Anche

Archivio di

13 dicembre 2018

Beauty Natale: quando i rossetti e le creme sono le palline dell’Albero

Se avete qualche problema nel nascondere i regali sotto l’albero di Natale nessun problema: camuffateli. Quest’anno…


12 dicembre 2018

La ribelle Meghan Markle e lo scatto censurato dalla Corona

C’è una foto che non sarebbe andata giù alla Royal Family. Protagonista Meghan Markle, in…


11 dicembre 2018

Cofanetti cosmetici bio da regalare a Natale 2018

Buongiorno trucchine! Il conto alla rovescia per Natale è già iniziato e con esso l’immancabile…


6 dicembre 2018

Dieci regali beauty per Natale sotto i cinque euro

Natale si avvicina, dovete fare i regali e il vostro portafoglio piange? Niente panico. Qui…


5 dicembre 2018

A Napoli sbarca Clio MakeUp: fila chilometrica | VIDEO

La make-up artist e Youtuber Clio Zammatteo apre il suo terzo e ultimo ClioPopUp a…


4 dicembre 2018

Come realizzare un illuminante viso per Natale

Buongiorno trucchine! Il Natale si avvicina, i negozi, le strade, le nostre case sono illuminate…


27 novembre 2018

Come effettuare il Reverse Hair Washing

Buongiorno trucchine! Spesso chi ha i capelli molto sottili e piatti con tendenza ad ingrassarsi…


20 novembre 2018

Come realizzare una maschera anti-occhiaie

La zona del contorno occhi è la parte più delicata del viso e molto spesso…


14 novembre 2018

Come realizzare una maschera per capelli alla zucca

Buongiorno trucchine! A chi è che non piace la zucca, preziosissimo ortaggio tipico della stagione…


6 novembre 2018

Come nutrire la pelle con la maschera al melograno

Buongiorno trucchine! Quante di voi adorano il melograno? Questo rosso frutto di stagione ha innumerevoli…