Come dare volume ai capelli con lo shampoo secco

| 10 aprile 2018

Buongiorno trucchine!
Tutte ormai siete a conoscenza delle proprietà delle erbe ayurvediche per la cura dei capelli, usate miscelate con l’acqua per realizzare dei veri e propri impacchi super idratanti, nutrienti, rinforzanti e condizionanti. Oggi, però, vorrei parlarvi di un loro utilizzo alternativo, senza l’aggiunta di acqua, per realizzare uno shampoo secco che oltre ad essere un’ottima soluzione per posticipare di un giorno il lavaggio dei capelli, è anche un eccellente prodotto per lo styling.
Per chi ha i capelli fini, che tendono ad appiattirsi e hanno zero volume, la ricetta di questo particolare shampoo secco a base di erbe ayurvediche può essere utile per ottenere una chioma più vaporosa e capelli più voluminosi sia alla radice che alle punte. Lo shampoo secco proposto dalla Pillola di Bellezza di oggi, infatti, è in grado di creare una patina attorno al capello e, di conseguenza, di renderlo magicamente e otticamente più spesso e doppio.

Come dare volume ai capelli con lo shampoo secco

INGREDIENTI SHAMPOO SECCO

  • un cucchiaio di Shikakai
  • un cucchiaio di Sidr
  • un cucchiaio di Kapoor
  • un cucchiaino di polvere di rosa damascena
  • qualche goccia di olio essenziale a scelta

PROCEDIMENTO PER SHAMPOO SECCO

Mescolate insieme tutte le polveri e applicatele sul cuoio capelluto e sulle radici, se preferite aiutandovi con uno spargisale o uno spargizucchero, massaggiando bene con i polpastrelli in modo da distribuire uniformemente la polvere su tutta la capigliatura. Lasciate in posa da 5 a 10 minuti dopodichè rimuovete per bene la polvere dapprima con le dita e poi con la spazzola a testa in giù, possibilmente sopra la vasca o la doccia per evitare disastri. Potete usare anche il getto d’aria fredda del phon per rimuovere completamente la polvere, specialmente se avete i capelli ricci e non potete usare la spazzola.
I vostri capelli saranno, come per magia, più spessi, corposi e puliti!

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio MAKE UP & BEAUTY

8 novembre 2019

Zucca: dalla pelle alla cucina, tutti gli usi che puoi farne

Se dico autunno dico zucca!   Considerato l’ortaggio autunnale per eccellenza, la zucca è leggera…


30 ottobre 2019

Piove! Come salvare i capelli dall’umidità (e dal maltempo)

Autunno vuole dire anche acquazzoni, capelli elettrici, piastre inutili. Pioggia e umidità arricciano i capelli,…


7 ottobre 2019

Scegli il profumo più adatto a te!

Scegliere il “proprio” profumo è come trovare il vestito perfetto: è importante che calzi a…


27 settembre 2019

Calendula: proprietà e usi della pianta officinale

La calendula è una pianta officinale dalle tante proprietà benefiche e curative molto utilizzata in…


26 settembre 2019

Come rinforzare i capelli con lo spray allo zenzero

Buongiorno trucchine! Settembre è un mese di transizione e cambiamenti, con il cambio di stagione…


12 settembre 2019

Profumo: quale scegliere per l’autunno 2019

L’autunno è alle porte: non vi sta già venendo voglia di coccolarvi con una bella…


22 agosto 2019

Come salvare i tuoi capelli dopo l’estate

Ferie terminate significa anche correre ai ripari per i nostri capelli. Tra sole, cloro, salsedine…


15 agosto 2019

Skincare routine: guida ai migliori prodotti

Prendersi cura della propria pelle è una routine che va considerata sin da giovani. In…


26 luglio 2019

Come definire i capelli ricci con la birra

Buongiorno trucchine! Oggi torniamo a parlare di capelli, in particolar modo di tutti i metodi…


24 giugno 2019

Tre errori da non commettere per ottenere un’abbronzatura perfetta

Cosa non fare per ottenere un colorito perfetto senza danneggiare la pelle