Come realizzare una maschera per i punti neri fai da te

| 24 aprile 2018

Buongiorno trucchine!
Alzi la mano chi non ha punti neri sul viso! Immagino che siate tutte con le mani abbassate. Le pelli miste e grasse sono spesso caratterizzate da accumuli di sebo su determinate zone del viso, soprattutto sulla zona T, che vanno ad ostruire i pori e a causare la formazione di comedoni, che possono essere punti neri o piccole cisti che a loro volta si trasformano in brufoli.
Le cause che sono all’origine dei punti neri possono essere molteplici, come una scorretta pulizia del viso o l’uso di prodotti troppo aggressivi, lo stress o un’alimentazione ricca di zuccheri raffinati. E’ sicuramente sbagliato eccedere nella pulizia della pelle, sgrassandola troppo si infiamma e e viene indotta un’ulteriore produzione di sebo ma è anche sbagliato trascurare la pulizia, soprattutto la rimozione del make-up.
Esistono sicuramente una serie di rimedi fai da te che vi possono aiutare gradualmente ad eliminare i punti neri sul viso, e la Pillola di Bellezza di oggi vi svelerà proprio come realizzare una maschera viso per i punti neri fai da te.

Come realizzare una maschera per i punti neri fai da te

INGREDIENTI PER MASCHERA PER I PUNTI NERI FAI DA TE

  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio di gel d’aloe
  • 1 albume
  • succo di limone qb
  • farina d’avena qb

PROCEDIMENTO PER MASCHERA PER I PUNTI NERI FAI DA TE

In una ciotola amalgamate bene tutti gli ingredienti, aggiungendo la farina d’avena poco alla volta finché l’impasto non avrà raggiunto una consistenza morbida e cremosa, facile da stendere.
Dopo aver messo il viso su una bacinella con acqua bollente affinché si aprino i pori della pelle, stendete la maschera su tutto il viso, evitando la zona del contorno occhi e labbra. Lasciate asciugare completamente la maschera e quando sentite la pelle tirare rimuovetela con l’acqua calda. Richiudete i pori vaporizzando sul viso un idrolato, come ad esempio l’acqua di rose.

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio MAKE UP & BEAUTY

25 maggio 2020

I migliori metodi per sentire meno dolore quando si fa la ceretta | WEGIRLS

Aglia. E lo ripetiamo, aglia. Il solo pensiero della ceretta vi fa già sentire il…


21 maggio 2020

Tutti i segreti della ceretta brasiliana, tra vantaggi e svantaggi | WEGIRLS

Ceretta brasiliana: ne avete mai sentito parlare? Come funziona e quanto male fa? L’ultima domanda…


18 maggio 2020

Cappelli secchi: trucchi, accorgimenti e rimedi naturali economici | WEGIRLS

Con la bella stagione in arrivo il problema dei capelli secchi può peggiorare. Capelli secchi…


27 febbraio 2020

Cura dei capelli: prodotti e rimedi naturali

Prendersi cura dei capelli non è un’impresa impossibile. Molte donne (e uomini) pensano che per…


8 novembre 2019

Zucca: dalla pelle alla cucina, tutti gli usi che puoi farne

Se dico autunno dico zucca!   Considerato l’ortaggio autunnale per eccellenza, la zucca è leggera…


30 ottobre 2019

Piove! Come salvare i capelli dall’umidità (e dal maltempo)

Autunno vuole dire anche acquazzoni, capelli elettrici, piastre inutili. Pioggia e umidità arricciano i capelli,…


7 ottobre 2019

Scegli il profumo più adatto a te!

Scegliere il “proprio” profumo è come trovare il vestito perfetto: è importante che calzi a…


27 settembre 2019

Calendula: proprietà e usi della pianta officinale

La calendula è una pianta officinale dalle tante proprietà benefiche e curative molto utilizzata in…


26 settembre 2019

Come rinforzare i capelli con lo spray allo zenzero

Buongiorno trucchine! Settembre è un mese di transizione e cambiamenti, con il cambio di stagione…


12 settembre 2019

Profumo: quale scegliere per l’autunno 2019

L’autunno è alle porte: non vi sta già venendo voglia di coccolarvi con una bella…