Come fare un burro struccante fai da te

| 15 maggio 2018

Buongiorno trucchine!

Ultimamente si sente parlare spesso di burro struccante, un prodotto molto valido ed efficace per rimuovere facilmente tutto il trucco in modo dalicato e veloce, senza aggredire la pelle. La Pillola di Bellezza di oggi vuole offrirvi una ricettina homemade semplice semplice per realizzare un burro struccante fai da te super economico con soli tre ingredienti.
Questo burro struccante è ottimo per struccare sia il viso che gli occhi, non brucia assolutamente gli occhi ed è adatto a tutti i tipi di pelle, è formulato con ingredienti naturali che nutrono la pelle, oltre a rimuovere qualsiasi tipo di make-up, anche quello waterproof.

Come fare un burro struccante fai da te
Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare il vostro burro struccante fai da te è:

  • 12 ml di acqua
  • 27 ml di olio di cocco
  • 11 ml di gel detergente intimo delicato

PROCEDIMENTO PER BURRO STRUCCANTE FAI DA TE

Se l’olio di cocco si presenta nella sua forma solida, scioglietelo a bagnomaria e unitelo delicatamente all’acqua e al detergente precedentemente miscelati e versati in una ciotola. Frullate il composto con un monta-latte per circa 5 minuti, dopodichè smuovete un pò il composto con un cucchiaino e lasciate riposare per circa 30 minuti nel congelatore.
Riprendete il composto e mescolatelo ancora, quindi riponete di nuovo nel congelatore per un pò, ripetendo il tutto finchè non sarà più liquido ma avrà assunto una consistenza tipo mousse.
Se volete conservare il vostro burro struccante per più di una settimana potete aggiungere 0,3 ml di conservante.
Una volta pronto il vostro burro, per struccarvi applicatelo su viso con un dischetto di cotone, sfregatelo delicatamente, picchiettandolo sugli occhi, e risciacquate con acqua tiepida. Il lato negativo di questo metodo è che potreste avere la sensazione di “vista appannata” per alcuni minuti, quindi state attente a tenere gli occhi ben chiusi mentre vi struccate per non far entrare olio negli occhi. Successivamente lavate benissimo il viso con un detergente eco-bio per evitare la formazione di impurità e comedoni sulle pelli grasse e miste, ovvero brufoli e punti neri. Infine applicate un tonico astringente e purificante!

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio MAKE UP & BEAUTY

7 agosto 2018

Come nutrire i capelli con il latte di cocco

Buongiorno trucchine! Il latte di cocco non è solo una golosa bevanda estiva perfetta per…


1 agosto 2018

Come avere capelli più chiari con la schiaritura inglese

Buongiorno trucchine! Schiarire i capelli naturalmente, senza utilizzare prodotti chimici aggressivi che possano danneggiarli, è…


24 luglio 2018

Come lavare i capelli con il Co-Wash alla Katira

Buongiorno trucchine, nello scorso articolo vi avevo parlato della Katira o Gomma Adragante e di…


17 luglio 2018

Come definire i capelli ricci con la birra

Buongiorno trucchine! Oggi torniamo a parlare di capelli, in particolar modo di tutti i metodi…


13 luglio 2018

Tre errori da non commettere per ottenere un’abbronzatura perfetta

Cosa non fare per ottenere un colorito perfetto senza danneggiare la pelle


10 luglio 2018

Come eliminare i punti neri con lo spazzolino da denti

I punti neri sono dei fastidiosissimi e indesideratissimi inestetismi cutanei che più o meno tutte…


3 luglio 2018

Come fare una maschera al pomodoro e basilico

Buongiorno trucchine! Quante di voi amano d’estate mangiare una bella bruschettona condita con pomodori e…


26 giugno 2018

Come fare un impacco per capelli con la panna da cucina

Buongiorno trucchine! La panna da cucina è un ingrediente molto apprezzato per la preparazione di…


26 giugno 2018

IGTV: la nuova app di Instagram

IGTV: la nuova app di Instagram  Ciao, oggi vi mostro la nuovissima App di Instagram…


19 giugno 2018

Come fare una maschera viso alla menta

Buongiorno trucchine! Fresca e profumata, la menta è una pianta molto utilizzata non solo in…