Come fare un burro struccante fai da te

| 15 maggio 2018

Buongiorno trucchine!

Ultimamente si sente parlare spesso di burro struccante, un prodotto molto valido ed efficace per rimuovere facilmente tutto il trucco in modo dalicato e veloce, senza aggredire la pelle. La Pillola di Bellezza di oggi vuole offrirvi una ricettina homemade semplice semplice per realizzare un burro struccante fai da te super economico con soli tre ingredienti.
Questo burro struccante è ottimo per struccare sia il viso che gli occhi, non brucia assolutamente gli occhi ed è adatto a tutti i tipi di pelle, è formulato con ingredienti naturali che nutrono la pelle, oltre a rimuovere qualsiasi tipo di make-up, anche quello waterproof.

Come fare un burro struccante fai da te
Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare il vostro burro struccante fai da te è:

  • 12 ml di acqua
  • 27 ml di olio di cocco
  • 11 ml di gel detergente intimo delicato

PROCEDIMENTO PER BURRO STRUCCANTE FAI DA TE

Se l’olio di cocco si presenta nella sua forma solida, scioglietelo a bagnomaria e unitelo delicatamente all’acqua e al detergente precedentemente miscelati e versati in una ciotola. Frullate il composto con un monta-latte per circa 5 minuti, dopodichè smuovete un pò il composto con un cucchiaino e lasciate riposare per circa 30 minuti nel congelatore.
Riprendete il composto e mescolatelo ancora, quindi riponete di nuovo nel congelatore per un pò, ripetendo il tutto finchè non sarà più liquido ma avrà assunto una consistenza tipo mousse.
Se volete conservare il vostro burro struccante per più di una settimana potete aggiungere 0,3 ml di conservante.
Una volta pronto il vostro burro, per struccarvi applicatelo su viso con un dischetto di cotone, sfregatelo delicatamente, picchiettandolo sugli occhi, e risciacquate con acqua tiepida. Il lato negativo di questo metodo è che potreste avere la sensazione di “vista appannata” per alcuni minuti, quindi state attente a tenere gli occhi ben chiusi mentre vi struccate per non far entrare olio negli occhi. Successivamente lavate benissimo il viso con un detergente eco-bio per evitare la formazione di impurità e comedoni sulle pelli grasse e miste, ovvero brufoli e punti neri. Infine applicate un tonico astringente e purificante!

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio MAKE UP & BEAUTY

8 novembre 2019

Zucca: dalla pelle alla cucina, tutti gli usi che puoi farne

Se dico autunno dico zucca!   Considerato l’ortaggio autunnale per eccellenza, la zucca è leggera…


30 ottobre 2019

Piove! Come salvare i capelli dall’umidità (e dal maltempo)

Autunno vuole dire anche acquazzoni, capelli elettrici, piastre inutili. Pioggia e umidità arricciano i capelli,…


7 ottobre 2019

Scegli il profumo più adatto a te!

Scegliere il “proprio” profumo è come trovare il vestito perfetto: è importante che calzi a…


27 settembre 2019

Calendula: proprietà e usi della pianta officinale

La calendula è una pianta officinale dalle tante proprietà benefiche e curative molto utilizzata in…


26 settembre 2019

Come rinforzare i capelli con lo spray allo zenzero

Buongiorno trucchine! Settembre è un mese di transizione e cambiamenti, con il cambio di stagione…


12 settembre 2019

Profumo: quale scegliere per l’autunno 2019

L’autunno è alle porte: non vi sta già venendo voglia di coccolarvi con una bella…


22 agosto 2019

Come salvare i tuoi capelli dopo l’estate

Ferie terminate significa anche correre ai ripari per i nostri capelli. Tra sole, cloro, salsedine…


15 agosto 2019

Skincare routine: guida ai migliori prodotti

Prendersi cura della propria pelle è una routine che va considerata sin da giovani. In…


26 luglio 2019

Come definire i capelli ricci con la birra

Buongiorno trucchine! Oggi torniamo a parlare di capelli, in particolar modo di tutti i metodi…


24 giugno 2019

Tre errori da non commettere per ottenere un’abbronzatura perfetta

Cosa non fare per ottenere un colorito perfetto senza danneggiare la pelle