Come idratare i capelli con l’Altea

| 29 maggio 2018

Buongiorno trucchine!
Nei miei precedenti articoli vi ho parlato di due metodi naturali per idratare i capelli con alcune erbe ayurvediche come il fieno greco e il sidr, mentre stavolta vi parlerò dell’Altea e di come questa erbetta può aiutarvi nella cura dei capelli secchi, sottili e crespi.
L’Altea, conosciuta anche con il nome scientifico di Althaea officinalis, è una pianta perenne della famiglia delle Malvaceae molto comune in Europa, dove cresce nelle zone umide e temperate, ben nota come impianto di addolcimento perché ricca di mucillagini.
Dalle foglie e dalle radici di questa pianta si ricava una finissima polvere color ecru che viene utilizzata da moltissime ragazze per la cura e la bellezza naturale dei capelli.
L’Altea è ricca di sostanze come mucillagini, flavonoidi, amido, pectine e polifenoli e ha proprietà emollienti, lenitive e antinfiammatorie, infatti veniva utilizzata sin dall’antichità per curare piaghe, febbre, tosse, bronchiti, gastrite ecc.
Come l’aloe vera, il fieno greco e il sidr, l’Altea è in grado di assorbire e trattenere acqua, rilasciandola sui tessuti con i quali vengono a contatto. Grazie alle mucillagini, quindi, l’Altea idrata e ammorbidisce i capelli, dona volume e lucentezza, ha un effetto districante ed è un ottimo rimedio per il cuoio capelluto irritato, sensibile e con forfora.

Come idratare i capelli con l' Altea

  • 1 o 2 cucchiai di polvere di Altea (100 gr)
  • acqua calda q. b. (500 gr)

PROCEDIMENTO PER IMPACCO DI ALTEA

Mettete la polvere in un recipiente di plastica (meglio se setacciata) e aggiungete acqua calda poco alla volta mescolando energicamente con un cucchiaio di legno per evitare la formazione di grumi, finchè l’impasto non avrà raggiunto una consistenza morbida e cremosa. La polvere assorbirà subito l’acqua, continuate ad aggiungerne fin quando vedete che non viene più assorbita.
Coprite con una pellicola trasparente e lasciate riposare a temperatura ambiente per 12/24 ore, e, se necessario, aggiungete acqua di tanto in tanto e alla fine, finchè la pastella non diventerà compatta e spumosa.
Applicate l’impacco sui capelli tamponati massaggiando bene sul cuoio capelluto e distribuendo sulle lunghezze. Coprite il capo con una cuffia o pellicola e lasciate in posa per 45 minuti o un’ora. Alla fine sciacquate bene, applicate un pò di balsamo e procedete con la normale asciugatura.

Un bacione,
Auty

COMMENTI

Archivio MAKE UP & BEAUTY

30 giugno 2020

*DIY* Spray salino effetto “Onde da Spiaggia” che non secca i capelli | WEGIRLS

Ciao mie care! Avete sempre sognato di avere quelle belle onde naturali da spiaggia, proprio…


26 giugno 2020

Come fare un siero antibrufoli con ingredienti naturali | WEGIRLS

Basta con questi brufoli! Per rimediare in maniera facile e veloce c’è il mio siero…


25 giugno 2020

Maschera per punti neri fai-da-te: quali ingredienti naturali usare | WEGIRLS

Buondì bellezze, oggi voglio mettervi in guardia su uno di alcuni trend che sta spopolando…


25 giugno 2020

Come depilare le gambe con il balsamo per capelli | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! L’estate è ormai arrivata e con essa anche l’incubo di depilare le gambe che ci…


22 giugno 2020

Skin Gritting: perché risulta così efficace per rimuovere i punti neri | WEGIRLS

Skin Gritting ti suona nuovo? Si tratta di un metodo per la rimozione dei punti…


18 giugno 2020

Soap Brows: cos’è e come si fa il nuovo trend per le sopracciglia | WEGIRLS

Cosa si intende quando si parla di Soap Brows? Il recente trend per le sopracciglia…


16 giugno 2020

Come fare una ceretta indolore fai da te | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! L’arrivo dell’estate per noi donne è sempre un po’ traumatico perché arriva il…


15 giugno 2020

Come fare un impacco per capelli con la panna da cucina | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! La panna da cucina è un ingrediente molto apprezzato per la preparazione di…


15 giugno 2020

Come e perché idratare i capelli con la maschera alla crema di riso | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! In un mio precedente articolo vi ho svelato diversi modi di riutilizzare l’acqua…


13 giugno 2020

Come schiarire i capelli con la burrobirra | WEGIRLS

Buongiorno trucchine! Di metodi naturali per schiarire i capelli ce ne sono molti ma forse…