Seno più grande con il bikini upside down, la nuova moda dell’estate

| 24 luglio 2018

Di mode bizzarre ne abbiamo viste tante, soprattutto in estate, ma quella del bikini upside down piace molto, soprattutto alle donne meno formose (e agli uomini!).

In realtà il “trucchetto” di allacciare il bikini sul seno non è di certo stato inventato oggi, ma quando ad usarlo sono note modelle, instagrammer o influencer, tutto acquisisce una portata diversa.

Bikini Upside down: l’impraticabile trend estivo!

La prima a lanciare ufficialmente il nuovo trend è stata la modella italiana, Valentina Fradegrada; il suo canale Instagram è pieno di foto che mostrano questa nuova tendenza che consiste nell’indossare il pezzo superiore del bikini al rovescio, incrociando e stringendo i laccetti sopra o sotto il seno piuttosto che passarli attorno al collo. Questo permette di tirare e stringere al massimo per rivelare al meglio la scollatura e dare l’impressione di un seno esplosivo.

Non serve comprare un nuovo costume, tutto quello di cui hai bisogno per indossare un bikini scollato è avere un costume a triangolo con i laccetti. In realtà non è necessario metterlo per forza al contrario, l’importante è annodare le stringhe del bikini sul davanti per avvicinare il più possibile i seni.

Se leggendo ti sembra complicato, guarda questo sexy mini-tutorial su Instagram dove la modella mostra come fare:

🔜♠️ @upsidedownbikini_official #upsidedownbikini

Un post condiviso da Valentina Fradegrada (@valentinafradegrada) in data:

Pratico e confortevole? Decisamente no! Immaginiamo di doversi lanciare in acqua con questo outfit così “precario” per poi ritrovarsi nude in un attimo. Senza contare la lotta che i seni dovrebbero fare contro la gravità, visto che allacciando in questo modo il costume non ci sarebbe nessun tipo di sostegno. Ma di certo non è questo l’obiettivo del nuovo sensuale trend, no?

Nonostante alcuni commenti negativi, la maggior parte dei follower sono rimasti talmente colpiti dall’ultima tendenza dell’estate, da indurre Valentina lanciare una nuova pagina Instagram, chiamata @Upsidedownbikini_official, proprio per mostrare questo nuovo stile.

Vi lasciamo con qualche immagine di bikini upside down, a voi la sentenza!

bikini upside down

Valetina Fradigrada

schermata-2018-07-24-alle-17-17-49

bikini upside down

COMMENTI

Archivio di

30 maggio 2020

Come fare i pomodori ripieni al tonno | WEGIRLS

Tra le migliori ricette estive che si possono fare sicuramente rientra la ricetta pomodori ripieni…


29 maggio 2020

Jumping jack: che benefici può avere un esercizio così semplice? | WEGIRLS

Tutti abbiamo fatto il jumping jack almeno una volta, considerato che si fa durante il…


28 maggio 2020

Come profumare gli armadi per il cambio di stagione

Con l’autunno e con la primavera arriva anche il cambio degli armadi, e per rendere…


28 maggio 2020

La scienza spiega come il “No pain no gain” sia inutile per dimagrire | WEGIRLS

L’abbiamo sentito tutte, no? E lo vediamo continuamente sui social delle ragazze patite del fitness…


27 maggio 2020

I migliori cibi anticellulite!

Consigli sui cibi più più adatti per prevenire e combattere la cellulite e contrastare l’odiosa pelle a buccia d’arancia.


27 maggio 2020

Quale tipologia di ceretta è meglio utilizzare e dove? | WEGIRLS

Quale ceretta è meglio usare? Dipende. Non esiste una risposta univoca, considerato che dipende dal…


27 maggio 2020

Belen e Stefano sono in crisi dopo la quarantena? Gli indizi nelle stories di lei | WEGIRLS

Tira vento di tempesta dopo la quarantena tra Belen e Stefano De Martino. Secondo il…


26 maggio 2020

Come realizzare uno spray solare per capelli

Buongiorno trucchine! Iniziano le belle giornate e con il caldo viene proprio voglia di trascorrere…


26 maggio 2020

Macedonia di frutta: la migliore ricetta fresca per l’estate | WEGIRLS

Come si prepara la macedonia di frutta? Al primo impatto può sembrare facilissima da preparare,…


26 maggio 2020

Quanto sono costati Harry e Meghan alla Royal Family in due anni di matrimonio? | WEGIRLS

Se ne è tanto parlato e se ne continua a parlare. Anche ora che i…